Avanti un altro Bonolis stop and slow

Caro Paolo Bonolis, ieri ho seguito la prima puntata della stagione 2015/16 di Avanti un altro (su Canale 5 alle 18.45) incuriosito dalle anticipazioni che narrano del ritorno in tv dell’ex scossettina de L’Eredità di Rai 1 Giovanna Civitillo che farà parte del mini mondo di Avanti un altro nelle solite vesti della “moglie di Amadeus”.

La ragazza evidentemente sa di non potersi togliere di dosso quella pesante etichetta e allora ha deciso di essere lei stessa a renderla permanente. Questa curiosità per il momento non è stata soddisfatta perché il “pidicozzo” della “moglie di Amadeus” non è uscito.

Continua a leggere

#IBI15 Paolo Bonolis in versione commentatore di SuperTennis Tv

Caro Paolo Bonolis, ieri sera non sei stato ospite né di Ballarò su Rai3 né di diMartedì su La7. Ieri sera sei stato la terza voce della telecronaca dell’incontro di tennis tra Camila Giorgi e Jelena Jankovic agli Internazionali d’Italia di Tennis trasmesso in diretta da SuperTennis Tv sul canale 64 del digitale terrestre.

Hai affiancato il telecronista Livio D’Alessandro e la ex tennista Silvia Farina a cui non pareva vero di trovarsi a fare da spalla ad uno dei top conduttori della tv italiana.

Continua a leggere

Paolo Bonolis presenta Le Iene che presentano Scherzi a parte: lui si che ama Mediaset

Caro Paolo Bonolis, il ritorno alla conduzione in prima serata di un conduttore top è sempre una notizia degna di nota.

A maggior ragione se, nell’anno televisivo 2015, il conduttore top torna in prima serata per condurre e rilanciare un vecchio format della tv commerciale nato quando il trash aveva una originalità che gli conferiva un minimo di credibilità.

Continua a leggere

Marco Mazzocchi, la toccatina a Paolo Bonolis e quel microfono del servizio pubblico Rai che non si prende troppo sul serio

Cara presidente della Rai Anna Maria Tarantola, la testata Rai Sport continua a raccontare la Coppa del Mondo Fifa Brasile 2014 come può e non è un granché. Il problema è che anche quel poco di buono che fa viene oscurato dalla voglia incontenibile di protagonismo di molti suoi giornalisti che nei casi più eclatanti finiscono per diventare dei siparietti televisivi ridicoli come nel caso di Marco Mazzocchi che chiede a Paolo Bonolis di farsi dare una toccatina al sedere come portafortuna per la nazionale di calcio italiana.

Durante il programma Notti Mondiali di mercoledì scorso, Paolo Bonolis era ospite di Eugenio De Paoli nello studio Rai di Rio de Janeiro e al termine del suo intervento è stato messo in mezzo da Marco Mazzocchi in collegamento da Casa Italia.

Continua a leggere

Paolo Bonolis: “Il professionista Gerry Scotti è adatto a integrarsi nel mini mondo di Avanti un altro, un quiz diversamente ortodosso”

Caro Paolo Bonolis, ieri si è compiuta definitivamente la tanto attesa staffetta tra te e Gerry Scotti per la conduzione dei prossimi due mesi di Avanti un altro, il quiz da te ideato e condotto (dal 2011) nella fascia pre-serale di Canale 5 (dal lunedì al venerdì alle 18.45). Sembrava impossibile che qualcuno potesse sostituirti alla conduzione di un programma cucito sulla tua pelle e sulle tue corde vocali e invece ancora una volta abbiamo la dimostrazione che in tv nessuno è insostituibile.

 

Continua a leggere

Gerry Scotti, il sassolino sul flop di Io Canto e l’OK di Paolo Bonolis per Avanti un altro

Caro Gerry Scotti, in una conversazione con Diego Testa (@Caustica_mente) hai dimostrato ancora una volta che, quando a Mediaset c’è da dirgliene quattro, non gliele mandi a dire. Mi ha molto colpito la tua dichiarazione in risposta alla domanda sul sensibile calo di ascolti dell’ultima edizione di Io Canto:

“Si, ma è quel genere ad essere in difficoltà e metterlo alla domenica è stata una scelta scellerata. Andava protetto, ma tant’è: hanno un titolo in meno” (da Caustica_mente del 10/3/14).

Continua a leggere

Paolo Bonolis e la presunta indolenza di Francesco Totti nel recupero palla

Caro Paolo Bonolis, alla vigilia del big match di sabato scorso tra Inter e Roma, l’emittente radiofonica romana Centro Suono ha ritenuto indispensabile ascoltare il tuo parere di tifoso vip dell’Inter. Il bello è che tu hai accettato, ritenendo di avere qualcosa di significativo da dire. Ovviamente a un big della tv si chiede di parlare di un big del calcio e così tu hai parlato di Francesco Totti. Alla domanda “Lo convocheresti Francesco Totti per i mondiali del prossimo giugno?”, hai risposto: “Se io fossi Prandelli non lo porterei ai Mondiali, perché il c.t. sta creando una Nazionale con un altro tipo di gioco. Francesco ha dei piedi benedetti da Dio ma è un po’ indolente nella fase di recupero palla” (da gazzetta.it del 2/10/13).

Continua a leggere

Jump! Stasera mi tuffo: senza Paolo Bonolis sarebbe un programma estivo guardabile.

Caro Teo Mammucari, ci voleva il peggior Paolo Bonolis degli ultimi tempi per farmi prendere le tue difese. Ti ha voluto alla conduzione di Jump! Stasera mi tuffo (Canale 5) ma evidentemente non l’ha fatto perché ti vuole bene; l’ha fatto per poterti mettere in disparte in diretta (si fa per dire, il programma è registratissimo con settimane d’anticipo rispetto alla messa in onda). Fin dai primi istanti della prima puntata ha imposto la sua invadente presenza ben oltre il ruolo di presidente della giuria; ha fatto il proprietario della trasmissione. Non era nemmeno iniziata che lui stava già spiegando che i concorrenti nel corso delle puntate si tufferanno progressivamente da 1 metro, 3 metri, 5 metri, 7,5 metri e 10 metri. Tu avevi una scaletta e stavi per dirlo ma lui è il proprietario della trasmissione e fa un po’ quello che gli pare.

Continua a leggere

Jump! Stasera mi tuffo. Informo Qui Mediaset che Giorgio Cagnotto ha detto: “I tuffi prima di Klaus Dibiasi erano un’altra cosa. Lui li ha cambiati, come i Beatles hanno cambiato la musica”.

Caro Paolo Bonolis, da mercoledì prossimo sarai il presidente di giuria del registratissimo show sportivo con televip intitolato Jump! Stasera mi tuffo (dal 12 giugno per 4 mercoledì su Canale 5 alle ore 21.15). Sembra che tu tenga molto a questo programma al punto che il conduttore Teo Mammucari ha dichiarato di averne accettato la conduzione non appena ha ricevuto una tua telefonata. I tuffi sono una delle discipline sportive più belle, spettacolari e televisive ma Canale 5 ha scelto di farne uno show con i televip anziché un docu-reality come Ginnaste (Mtv) o Vite in apnea (La5). l televip che compongono il cast sono: Stefano Bettarini, Bruno Cabrerizo, Cecilia Capriotti, Maddalena Corvaglia, Anna Falchi, Nadia Rinaldi, Enzo Salvi, Ciccio Valenti. Un cast che mi fa tornare in mente il Reality Circus di Barbara D’Urso. Mandare in onda il programma a giugno significa comunque garantirsi che non verrà chiuso anticipatamente come Reality Circus.

Continua a leggere