#MIA18 Macchianera Internet Awards 2018: candida Caro Televip nella categoria “Miglior Sito Televisivo”

Cari lettori di Caro Televip,
questo blog è stato da voi candidato ai Macchianera Blog (e poi) Internet Awards nella categoria miglior sito televisivo negli anni:

[ 2006 ] [ 2009 ] [ 2010 ] [ 2011 ] [ 2013 ] [ 2014 ] [ 2016 ].

Se vuoi candidare Caro Televip anche ai #MIA18, [ in questo post su macchianera.net ] c’è la scheda di votazione.
NON c’è bisogno di votare per tutte le categorie: basta dare il proprio voto per almeno 8 categorie a tua scelta.
Si può votare fino a sabato 25 agosto 2018.
Per votare si deve scrivere l’indirizzo esatto del sito https://carotelevip.net/  nella categoria 12 “Miglior Sito Televisivo”.

Grazie!
Akio

Stagione tv 2017/2018: un inizio su cui non c’è nulla da scrivere

Cari lettori del blog Caro Televip, la stagione tv 2017/2018 si è aperta con pochissimi spunti per scrivere dei post che non siano una ripetizione. Le “novità” si contano sulla punta delle dita e i vecchi programmi sono sempre più vecchi e brutti. Il “problema” non è di oggi e non è la mia “creatività” in crisi. Come avevo già scritto voglio fare dei post solo quando c’è qualcosa da dire. Un conto sono i tweet (che vi sto proponendo) ed un conto i post che per me devono essere differenti da quelli che trovate sui siti specializzati. Anche a me arrivano i comunicati stampa dei programmi e delle tv ma non è nel DNA di questo blog fare dei post con i comunicati stampa. Faccio dei post quando ho qualcosa di “originale” da dire. A me piace scrivere sulla tv ma se la tv è questa che piacere è? Caro Televip non chiude.

Akio

Luca Telese e la “banale domanda” che mi è sembrata un “assist” a Mara Carfagna

Caro Luca Telese, registro la tua smentita al mio tweet che diceva: “#inonda Mara Carfagna spara contro Matteo Renzi su assist perfetto di Luca Telese. Mancava solo il coretto: meno male che Silvio c’è!”. La tua risposta è stata: “Cioè ti stupisce che uno del centrodestra critichi renzi? Ahi ahi ahi… il presunto “assist” era una banale domanda”.

Caro Luca Telese, ti spiego perché ho percepito la tua “banale domanda” come un “assist”.

Continua a leggere