Archivi categoria: novità

Il debutto di Food Network sul digitale terrestre italiano: un tweet di Caro Televip 

Contrassegnato da tag

I migliori show della stagione tv 2016/17 sono stati quelli di Bolle, Mika, Proietti, Cattelan e Fiorello

Cari direttori di tutte le reti televisive, anche la stagione televisiva 2016/2017 è stata decisamente brutta per non dire peggio. Soprattutto il settore dell’intrattenimento leggero continua a vivere una crisi di idee e di originalità al limite dell’incredibile.

E’ dunque facilissimo individuare i pochissimi show che hanno brillato e di cui è valsa la pena parlare e, soprattutto, guardare. Di seguito le motivazioni, in rigoroso ordine di messa in onda.

Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Facciamo che io ero con Virginia Raffaele su Rai 2: la prima puntata nei tweet di Caro Televip 

Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , ,

Late Late Styles: la CBS fa ancora scuola ma la Rai, a cominciare da Rai 1, ha la volontà di imparare?

Caro direttore di Rai 1 Andrea Fabiano, lo sai che sto in fissa con l’access prime time. Continuo a credere che siano i 50 minuti di tv in cui si deve, si può cambiare la nostra tv. Per me dovrebbe essere la tua Rai 1 la prima a fare questo cambiamento. Basta pacchi, pacchetti e soliti ignoti.

Ci vuole uno show di un’ora che faccia esplodere quella fascia del palinsesto in tutte le potenzialità che ha.

Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , ,

Uno in musica con Lodovica Comello su Sky Uno e TV8: il live tweeting di Caro Televip

Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , ,

Maltese, il romanzo del commissario: i tweet di Caro Televip su episodio 1 e aggiornamento su episodi 2 e 3

Continua a leggere

Contrassegnato da tag , ,

Prossimamente il libro di Mariano Sabatini su Luciano Rispoli, un libro che Rai-Eri ha deciso di non pubblicare

Cara presidente della Rai Monica Maggioni, ci sono persone e personaggi della televisione italiana che più di altri rimangono nel cuore del pubblico. Nel mio cuore di telespettatore c’è e ci sarà spazio per il ricordo di Luciano Rispoli.

Non ti nascondo che sono dispiaciuto del pochissimo spazio dato dalla Rai alla scomparsa di un personaggio così significativo per la storia della Rai e di tutta la televisione italiana. Mi auguro che prossimamente la Rai faccia qualcosa di concreto per ricordare lui ed il suo lavoro in radio e in tv.

Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , ,

Lodovica Comello: finita la stagione tv parte quella musicale con 50 shades of colours e i live #noi2

Cara Lodovica Comello, da luglio dello scorso anno non ti sei fermata un attimo nella tua attività di conduttrice televisiva. Prima hai girato la stagione 1 del game show musicale Singing in the car, poi tutti i contributi filmati e le relative puntate di Kid’s got talent e di audition e semifinali di Italia’s got talent. Poi hai lavorato alla stagione 2 di Singing in the car (già andata in onda la prima parte di puntate, il resto le vedremo dalla fine maggio al termine di Edicola Fiore su TV8). In mezzo hai infilato un’ altra cosetta: la partecipazione in gara tra i BIG al Festival di Sanremo.

Una settimana fa hai condotto la finale in diretta di Italia’s got talent che ha ottenuto un ottimo risultato di ascolto: 6.6% di share su TV8, una share che è arrivata al10% aggiungendo Cielo TV e SkyUno con un picco del 8.85% di share in prossimità della proclamazione dei vincitori.

Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , ,

Il Carpool Karaoke nella versione di Italia 1: per reggere il confronto con l’originale ci vogliono i super big della canzone italiana e un conduttore top

Caro vice presidente e amministratore delegato Mediaset Pier Silvio Berlusconi, acquistare i diritti del format originale di Carpool Karaoke della CBS è stata una intuizione ma dopo aver visto la prima puntata (su Italia 1, il giovedì alle ore 23) ti dico che di strada ne dovete fare parecchia prima di farla diventare una felice intuizione.

Il format originale portato al successo da James Corden ha due caratteristiche che lo rendono un prodotto straordinario: cantanti megagalattici come ospiti e un conduttore strepitoso che non sfigura accanto a loro. Non c’è altro in quel format perché non serve altro per ottenere il massimo risultato. A dirla così sembra facile e scontato ma non lo è.

Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , , , , ,

Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu al posto di Maurizio Crozza: 7 minuti di diMartedì che si possono guardare

Caro Giovanni Floris, continuerò a non guardare diMartedì su La7 ma ti garantisco 7 minuti di attenzione se continuerai a mantenere ad inizio puntata la nuova copertina di Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu.

Mi sembra proprio che abbiate trovato i sostituti ideali di Maurizio Crozza che ha abbandonato La7, e anche te, per andare a fare un flop milionario intitolato Fratelli di Crozza sul Nove, il canale semigeneralista di Discovery Italia.

Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , ,