In arrivo House of Cards 4, l’ultima stagione scritta da Beau Willimon. L’americanata di lancio col ritratto di Underwood esposto alla Smithsonian’s e la citazione di Edward R. Murrow fatta da Kevin Spacey

Caro showrunner di House of Cards Beau Willimon, Netflix ha rinnovano House of Cards per una quinta stagione ma non sarai tu a scriverla. Da fan della serie sono seriamente preoccupato. Riusciranno i tuoi “allievi” a mantenere il tuo livello di scrittura?

Sono fermo alla visione delle prime due stagioni (in dvd). Sono un abbonato Netflix Italia ma Netflix mi ha tradito lasciando i diritti italiani a Sky Atlantic e sono qui a rosicare perché gli abbonati di Sky alle 00.00 esatte del 5 marzo prossimo vedranno quasi in contemporanea con gli Usa la prima puntata della quarta stagione.

Continua a leggere

Netflix ammaina la sua bandiera in Italia: House of Cards resta un’esclusiva di Sky

Caro co-founder and Ceo di Netflix Reed Hastings, questo post di Fulvia Leopardi su Televisionando mi aveva illuso che potesse esserci qualche speranza di vedere su Netflix Italia la terza e la quarta stagione di House of Cards.

Pare invece che il vostro ufficio stampa, preso dallo slancio della vostra strategia di lancio mondiale, abbia dimenticato l’esclusiva che avete concesso a Sky Italia della vostra serie simbolo, la prima tra quelle firmate/prodotte Netflix che vi ha dato un riscontro planetario.

Continua a leggere

Netflix Italia, le prime impressioni di Caro Televip: bene le produzioni originali come Narcos ma l’offerta di titoli è decisamente insufficiente

Caro amministratore delegato di Netflix Reed Hastings, per chi come me non ha mai fatto l’abbonamento a Sky o a Mediaset Premium, l’avvento di Netflix in Italia era tanto desiderato quanto, probabilmente, sopravvalutato.

In più io faccio il blogger tv dal 2003 e so quanto può essere deludente un eccesso di aspettativa rispetto a una grande emittente di contenuti televisivi che si pone come obiettivo di interrompere la luna di miele tra Rai, Mediaset e Sky che in questi anni si sono fatte la guerra per modo di dire, stando bene attente a non esagerare nell’invadere il terreno commercialmente fertile l’una dell’altra.

Continua a leggere

Il giornalismo televisivo ai tempi di Matteo Renzi: il caso Lilli Gruber, Otto e Mezzo La7. Per fortuna che oggi è arrivato Netflix Italia

Cara Lilli Dietlinde Gruber, ieri sera a Otto e Mezzo (dal lunedì al sabato alle 20.45 su La7) è andato in onda il monologo ininterrotto del presidente del Consiglio Matteo Renzi che ha presentato  al tuo pubblico la legge di stabilità 2015.

E’ un momento fondamentale della comunicazione istituzionale del suo governo e tu hai portato il tuo contributo limitandoti a fare la comparsa mentre lui sproloquiava.

Continua a leggere

-2 giorni all’inizio delle trasmissioni di Netflix Italia: i tweet di Caro Televip

-3 giorni all’arrivo di @NetflixIT che se magari ci fate registrare pagare e attivare il servizio anche solo con i promo vediamo se funziona

Cara @NetflixIT costa troppo fare una pagina sul sito per spiegare abbonamenti e modalità di pagamento? O valgono i 1000 articoli sul web?

Cara @NetflixIT se la vostra programmazione è scarsa come le informazioni che date sulla vostra partenza cominciate molto male

Cara @NetflixIT a 2 giorni dall’inizio delle trasmissioni si potrebbe avere qualche info in più e non solo 2 tweet?

@NetflixIT a 2 giorni dall’inizio delle trasmissioni c’è un fitto mistero official su abbonamenti e modalità di pagamento. Chi mal comincia.

Cara @NetflixIT fateci provare se funzionate prima del 22 perché se non funzionate bene fate un botto che manco la Lehman Brothers!

Cara @NetflixIT rispondi solo ai twitteri bravini che ti dicono quanto sei bella e brava? Sarà dura la tua vita se non impari a confrontarti

Se #Netflix Italia avrà con gli abbonati lo stesso rapporto “selettivo” che ha con i follower dell’account @NetflixIT allora #vivalaRai !

Netflix, guida alle serie e ai film https://t.co/LuJq4ilKgk via @VanityFairIt e @TheSerialist che se aspettavo @NetflixIT niente sapevo!

La Rai che fa concorrenza a Netflix? Qualche numero, ad uso del neo dg Campo Dall’Orto, sulle visualizzazioni gratuite on-line delle fiction Rai

Caro neo direttore generale Rai Antonio Campo Dall’Orto, domani Rai 1 trasmetterà la prima puntata della fiction Provaci ancora prof 6 e non posso fare a meno di pensare a quanto hai detto nella tua prima intervista da dg Rai rilasciata (il 2/9/15) al direttore de il Foglio Claudio Cerasa:

Continua a leggere

Il presidente Frank Underwood piace più di Barack Obama ma molto meno di Josiah Bartlet, David Palmer e Matteo Renzi

Caro Kevin Spacey, il servizio sondaggi della Reuters si è preso la briga di chiedere ad un campione di americani quanto sarebbero favorevoli o meno se uno dei seguenti presidenti rappresentati nelle serie tv fossero davvero presidenti Usa: David Palmer della serie “24”, Josiah Bartlet della serie “West Wing”, Fitzgerald Thomas ‘Fitz’ Grant III della serie “Scandal”, Laura Roslin della serie “Battlestar Galactica” e, naturalmente, il tuo Frank Underwood della serie “House of Cards”.

I risultati lasceranno il segno nella tua brillante carriera di premio Oscar.

Continua a leggere