Caro Televip: tutti i tweet di settembre 2022

Ricordo i tempi in cui Roberto Vicaretti tornava dalle ferie, riprendeva la conduzione a #RaiNews24 e mi sembrava un giovane giornalista. Sto invecchiando. (1 settembre 2022)

Silvio Berlusconi su Tik Tok: “Ciao ragazzi! Eccomi qua! Vi do il benvenuto! Sul MIO canale ufficiale di Tik Tok!”. Ciao ragazzi! È arrivato l’arrotino! (1 settembre 2022)

Matteo Renzi su Tik Tok: “E che ci fai anche tu su Tik Tok? Ci mancavi solo tu!”. Ci fai la stessa cosa che fai a Porta a Porta quando parli ai loro nonni (1 settembre 2022)

Continua a leggere

Caro Televip: tutti i tweet di agosto 2022

Alessandra Viero dà a #controcorrente un tocco gentile, equilibrato e attento agli interlocutori. La sua è una conduzione senza la mascella indurita e che non ha bisogno di cambiare i Tratto Pen tutti i giorni. Ogni riferimento a Veronica Gentili è voluto. (2 agosto 2022)

Scrittura telefonata e mal recitata #HelpHoUnDubbio un programma di cui sentiva il bisogno solo Caterina Balivo per tornare su Rai 2 in seconda serata d’estate. Soffocante. (2 agosto 2022)

Estate televisiva 2022: per fortuna che c’è #Dreamsroad in viaggio negli USA (2 agosto 2022)

Continua a leggere

Caro Televip: tutti i tweet di luglio 2022

Ho bloccato un giornalista sportivo che ha preso in giro una atleta del Giro d’Italia femminile perché alla partenza di una crono ha perso l’equilibrio ed è caduta dopo una pedalata. Secondo lui “il lato positivo è che può solo migliorare”. Lui no. (1 luglio 2022)

#radio2happyfamily
No, Ema Stokholma non parla in corsivo. Lei parla così al naturale. (4 luglio 2022)

La Rai, rappresentata dalla presidente Marinella Soldi e dall’amministratore delegato Carlo Fuortes, oggi ha dedicato a Raffaella Carrà il Centro di Produzione TV Rai di Via Teulada.
(5 luglio 2022)

#CamperRai1 spiegato bene. L’inviata Elisa Silvestrin vuole coinvolgere la co-conduttrice Roberta Morise: “Roberta sei stata a Ronciglione?”. Momento di silenzio lunghissimo. La Morise non è in studio. In studio c’è il co-conduttore Tinto che mette una pezza. (6 luglio 2022)

Continua a leggere

Caro Televip: tutti i tweet di giugno 2022

L’informazione televisiva italiana ha diminuito nettamente gli spazi sulla invasione dell’Ucraina da parte della Russia. Anche lo speciale quotidiano TgLa7 di Enrico Mentana dopo venerdì (puntata n. 100) non andrà più in onda. È la bruttezza della televisione (1 giugno 2022)

Si conclude la stagione televisiva autunno-inverno-primavera 2021/2022. Brutta come le precedenti. Nessuna novità significativa. Sempre le stesse facce, sempre gli stessi programmi, sempre gli stessi cronici limiti, sempre la stessa autoreferenzialità. (2 giugno 2022)

Il Teatro delle Vittorie della Rai.
Non solo i grandi show che hanno fatto la storia della televisione italiana. Purtroppo. (2 giugno 2022)

Roberta Capua da lunedì 6 giugno 2022 alla sua seconda conduzione di #estateindiretta su Rai 1. E che fai? Caro Televip lo devi seguire per forza! (su Instagram). Boh e pure mah. (2 giugno 2022)

Continua a leggere

Camper di Rai 1: la prima puntata nel live tweeting di Caro Televip

Sto guardando su Rai Play la prima puntata di #CamperRai1. Che ci fanno Tinto e Roberta Morise in uno studio televisivo? Non sono loro a girare l’Italia in camper? Hanno gli inviati? E bla bla bla! L’Italia arriverà? Boh e pure mah!

Terribile il pavimento modalità scacchi e dama. Non c’entra veramente un ca.. mper con la scenografia multicolor estiva. #CamperRai1 chi lo ha progettato lo studio? Uno di Marostica?

Roberta Morise: “Oggi è un po’ la nostra prima puntata”. Se continui così sarà una popò di puntata.

Ho capito che è un programma estivo ma qualcuno fermi sto Tinto che mi sta facendo venire il mal di mare per quanto si agita e dondola a destra e sinistra. Come dite? Viene dalla radio? E allora perché non ci torna subito? #CamperRai1

Roberta Morise e questo Tinto gestiscono i tempi ed i ritardi audio dei collegamenti nel modo più fastidioso per una diretta, ovvero, interrompere o coprire l’inviato. Anche se, nel caso di Federica De Denaro che spiega la gara culinaria diventa un pregio.

Continua a leggere

Caro Televip: tutti i tweet di maggio 2022

Su Motor Trend: Dal pollaio alla pista di Davide Cironi. Un programma per un pubblico specializzato ma che può essere apprezzato da chiunque ama la cura con cui un racconto televisivo fatto bene sa essere interessante e appassionante. Consigliatissimo.
(1 maggio 2022)

Sergej Lavrov cambia foglio subito dopo la seconda domanda di Giuseppe Brindisi. E così anche alla terza. Brindisi dopo la domanda non lo interrompe mai. Si mette due dita davanti alla bocca e ascolta in silenzio il monologo. Il #giornalismo di #ZonaBianca (1 maggio 2022)

Giuseppe Brindisi sta facendo una intervista a Sergej Lavrov che il primo canale della tv russa se la sogna! #ZonaBianca (1 maggio 2022)

L’intervista di Giuseppe Brindisi a Sergej Lavrov: spiegata bene. Il conduttore a mani giunte mentre ascolta le risposte-monologo del ministro russo #ZonaBianca (1 maggio 2022)

Giuseppe Brindisi a Sergej Lavrov: “Signor ministro mi scusi se la interrompo”. Poi prova a dire qualcosa ma quello continua a fare il suo monologo e l’intervistatore si rimette all’ascolto. (1 maggio 2022)

Continua a leggere

Caro Televip: tutti i tweet di aprile 2022

Solitamente vado sul Canale 56 HGTV nel periodo estivo per guardare le maratone di Chi cerca trova ma la programmazione delle reti generaliste italiane è talmente brutta che già ad aprile è necessario evitarla (1 aprile 2022)

Dopo il deludentissimo #dagrande di Alessandro Cattelan su Rai 1 concluso con il brutto monologo della birra non ho avuto alcuna voglia di guardare #UnaSempliceDomanda su Netflix. E visto che non ne parla nessuno credo di non essermi perso niente di speciale. (1 aprile 2022)

#IlCantanteMascherato Rai 1 difficilmente potrà mai raggiungere un livello tanto basso di show televisivo. (1 aprile 2022)

Continua a leggere

Caro Televip: tutti i tweet di marzo 2022

Continua la discesa di #Tonica condotto da Andrea Delogu su Rai 2. La conduttrice aveva fatto un selfie di celebrazione per il 7.4% della prima puntata. La seconda ha fatto il 6.6% e ieri la terza il 5.2%. Ha perso 2 punti in 2 puntate (2 marzo 2022).
(Il tweet del 17 febbraio 2022) Auto esaltarsi per il 7.4% della prima puntata di un programma di seconda/terza serata su Rai 2 è poco intelligente. Metti che alla seconda fai il 5%, alla terza il 4% e alla quarta ti stabilizzi al 3.8%? Hai voglia poi a farti i selfie al naturale! #tonica

Laura Cervellione conduttrice di RaiNews24: “Vi stiamo raccontando il conflitto minuto per minuto”. Una di quelle sottolineature apparentemente normali ma che mi danno proprio fastidio #RussiaUkraineConflict (2 marzo 2022)

Continua a leggere

Una pezza di Lundini: la prima puntata della stagione 3 in 8 tweet di Caro Televip

Una pezza di Lundini in anteprima su Rai Play la prima puntata della stagione 3: a sorpresa mi è piaciuta tutta dall’inizio alla fine. Non è merito mio ma della trasformazione del programma. Meno spazio al nonsense più spazio alle idee semplici che funzionano.

Valerio Lundini si mette al servizio degli ospiti e così valorizza anche il proprio copione fatto di sfumature e non più solo delle contorsioni nonsense viste nelle edizioni precedenti. La sua misura giusta è questa.

Il “promo” del “film per la tv in due puntate” Agente Scelto Marilena Licozzi con Emanuela Fanelli è ironico e iconico. Fanelli (sapremo nelle prossime puntate se il La davanti è offensivo?) presente per tutta la puntata è quello che mancava e adesso c’è.

Il duetto “Brividi” di Valerio Lundini con Topo Gigio è bellissimo.
Ottima la prima. Se il taglio continuerà ad essere questo avranno guadagnato un telespettatore e forse persino i miei live tweeting. Vedremo. Non voglio illudermi e poi restare deluso.

Il crossover con Belve di Francesca Fagnani lascia presagire che potrebbero farlo anche con altri programmi della rete. Speriamo di no. Comunque ci potrebbe stare, se lasciano fare tutto a Emanuela Fanelli.

Lo sketch “seriale” Carsharati è un po’ troppo prevedibile ma la corsa finale di Lundini ti strappa la risata. Il faccia a faccia con Shadia e Sebastiano è una perla di autoironia e di positività.

E che non si dica che non sono pronto a cambiare idea su un programma se il programma migliora. La cosa positiva è che evidentemente dietro a #unapezzadilundini c’è chi non si fossilizza su una impostazione ed è in grado di far migliorare il programma.

Se si è deciso di apportare questi cambiamenti al programma vuol dire che non ero il solo a non apprezzare l’eccessiva centralità delle lunghe (così sembravano) interviste nonsense.