Archivi categoria: vecchie idee ancora buone

Stanotte a Venezia di Rai 1: il piacere di augurare il successo ai programmi che lo meritano

Caro direttore di Rai 1 Andrea Fabiano, è una caldissima sera di inizio estate e hai voglia di un rilassante dopocena davanti alla tv. Non hai molta fiducia in quello che la tv di offrirà e invece Rai 1 ti regala una serata televisiva di quelle che ti fa veramente piacere vivere.

Ieri sera i telespettatori di Rai 1 hanno potuto vivere Stanotte a Venezia di Alberto Angela. Un prodotto televisivo unico.

Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , ,

È ora che la musica leggera torni come si deve nel sabato pomeriggio di Rai 2

Cara direttrice di Rai 2 Ilaria Dallatana, nonostante la tua rete sia per me la rete Rai più deludente della stagione tv che va concludendosi, ti comunico che Stasera Casa Mika è nella mia TOP 5 dei migliori show tv 2016/17.

Al tuo collega Andrea Fabiano ho fatto una testa come un pallone proponendogli di dedicare la fascia dell’access prime time a format musicali brevi (45 minuti) e di altissima qualità.

Continua a leggere

Contrassegnato da tag ,

I migliori show della stagione tv 2016/17 sono stati quelli di Bolle, Mika, Proietti, Cattelan e Fiorello

Cari direttori di tutte le reti televisive, anche la stagione televisiva 2016/2017 è stata decisamente brutta per non dire peggio. Soprattutto il settore dell’intrattenimento leggero continua a vivere una crisi di idee e di originalità al limite dell’incredibile.

E’ dunque facilissimo individuare i pochissimi show che hanno brillato e di cui è valsa la pena parlare e, soprattutto, guardare. Di seguito le motivazioni, in rigoroso ordine di messa in onda.

Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , , , , , ,

La brutta notizia è che Edicola Fiore finisce, la bella notizia è che torna ad ottobre

Cari responsabile dei contenuti non sportivi di Sky e direttore delle produzioni originali Sky Andrea Scrosati e Nils Hartmann, eravate presenti alla prima puntata del 2017 di Edicola Fiore e negli ultimi giorni entrambi avete di nuovo presenziato (da single) in prossimità della chiusura di uno dei programmi di punta di Sky. La vostra presenza all’inizio e alla fine di Edicola Fiore ci dice che Fiorello, come ho scritto nel mio tweet del 20 marzo scorso, “sta in una botte de fero”, ma anche voi con lui.

Edicola Fiore ed E poi c’è Cattelan sono due riuscitissimi format originali di intrattenimento leggero firmati da Sky che hanno illuminato tutta la stagione televisiva 2016/2017. Ieri Fiorello ha annunciato il ritorno del programma ad ottobre e questo vuol dire che dopo una prima stagione intera è entrato nella struttura dei palinsesti Sky come un punto fermo.

Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , ,

Late Late Styles: la CBS fa ancora scuola ma la Rai, a cominciare da Rai 1, ha la volontà di imparare?

Caro direttore di Rai 1 Andrea Fabiano, lo sai che sto in fissa con l’access prime time. Continuo a credere che siano i 50 minuti di tv in cui si deve, si può cambiare la nostra tv. Per me dovrebbe essere la tua Rai 1 la prima a fare questo cambiamento. Basta pacchi, pacchetti e soliti ignoti.

Ci vuole uno show di un’ora che faccia esplodere quella fascia del palinsesto in tutte le potenzialità che ha.

Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , ,

La sindaca di Roma Virginia Raggi, con una grande interpretazione, dà il via alla nuova Edicola Fiore

Caro Rosario Fiorello, ieri hai condotto una prima puntata “Pum! Pum! Pum!” della nuova Edicola Fiore, dalla nuovissima location di Piazza dei Giuochi Delfici a Roma.

Per l’esordio hai voluto esagerare con gli ospiti “istituzionali”: Andrea Scrosati (Executive Vice President Programming Sky Italia), Nils Hartmann (Director of Original Productions Sky Italia), Andrea Fabiano (Direttore di Rai 1) e Virginia Raggi (sindaca di Roma).

Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , , , , , ,

Il commissario Montalbano di Rai 1: l’episodio Come voleva la prassi, fa il record dei record di ascolto

Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , ,

Italia’s Got Talent 2017: sette puntate di audizioni, due puntate di semifinali e una finalissima live

Cara Lodovica Comello, è passato un anno da quando grazie a Italia’s got talent ho scoperto la tua bravura di conduttrice televisiva e l’ho raccontata per tutto il 2016. Un anno fa esordivi nella conduzione tv e oggi sei un punto di riferimento per le conduzioni dei programmi di TV8 la rete giovane e per famiglie del gruppo Sky sul digitale terrestre gratuito (al tasto 8 del telecomando).

Anche tu dunque sentirai il peso di far parte di un progetto televisivo importante da cui ci sia aspetta molto non solo in termini di qualità dello show ma anche di ascolto.

Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , , ,

La bella Le mille bolle blu di Lodovica Comello illumina la serata delle cover di Sanremo 2017

Caro Carlo Conti, la serata delle cover della 67esima edizione del Festival di Sanremo ha avuto il suo momento più significativo nell’esecuzione de Le mille bolle blu di Mina da parte di Lodovica Comello.

La musica leggera italiana ha un patrimonio sconfinato di belle canzoni che andrebbero riproposte in una versione più attuale per poter essere ricordate e rilanciate ai giovani.

Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , ,

Sanremo 2017: Carlo Conti giganteggia con lo stile Rai e Maria De Filippi comparseggia con lo stile Mediaset

Caro direttore di Rai 1 Andrea Fabiano, tutte le mie preoccupazioni che Maria De Filippi avrebbe dominato con la sua personalità la 67esima edizione del Festival di Sanremo, svaniscono sera dopo sera.

Maria De Filippi non è la regina di Sanremo 2017 ma una comparsa di lusso (anche se non pagata).

Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , , , ,