La Rai di Matteo Renzi, Monica Maggioni e Antonio Campo Dall’Orto elimina le annunciatrici, un suo marchio di fabbrica dal 1954

 

La rivoluzione Rai di Antonio Campo Dall’Orto: Ilaria Dallatana non ha un mandato di rottura e quindi conferma I fatti vostri di Rai 2

Caro direttore generale e amministratore delegato Rai Antonio Campo Dall’Orto, a quasi un anno dalla tua presa di servizio in Rai, si fa fatica a trovare un solo elemento di novità e di discontinuità con la programmazione televisiva della precedente gestione.

La struttura della programmazione dei tre colossi Rai 1, Rai 2 e Rai 3, viene programmata con largo anticipo e quando sei arrivato era già tutto fatto per la stagione tv 2015/16.

Continua a leggere

Antonio Campo Dall’Orto dà un primo stop alla cronaca nera e all’emotainment su Rai 1

Caro neo direttore generale e amministratore delegato Rai Antonio Campo Dall’Orto, ci sono delle buone intenzioni che hanno bisogno di essere confermate dai fatti e oggi questo blog registra alcune decisioni importanti e molto significative che da tempo speravo la Rai prendesse.

In una intervista ad Annalisa Cuzzocrea di Repubblica hai annunciato:

Continua a leggere

Matteo Renzi e la Rai: il passo decisivo

Cara presidente della Rai Monica Maggioni, uno dei regali di Natale del 2015 fatti agli italiani dal governo guidato da Matteo Renzi è stato la riforma della Rai Radio Televisione Italiana.

La prelibatezza del pagamento del canone sarà spalmata nella bolletta della corrente in dieci dolcissime rate da 10 euro.

Continua a leggere

Detto Fatto di Rai 2: qualche numero ad uso del neo direttore generale Rai Antonio Campo Dall’Orto

Caro direttore generale della Rai Antonio Campo Dall’Orto, tra le trasmissioni che da abbonato non vorrei vedere su Rai 2 c’è Detto Fatto. L’ho scritto, da blogger, fin dalle prime puntate della prima edizione e, da abbonato Rai, continuo a pensare che non sia un programma da seconda rete del servizio pubblico.

Detto fatto ha superato le 400 puntate e continua a fare il 6% di share come nel 2014. Ecco i dati di questo avvio di stagione tratti da davidemaggio.it:

Continua a leggere

La Rai che fa concorrenza a Netflix? Qualche numero, ad uso del neo dg Campo Dall’Orto, sulle visualizzazioni gratuite on-line delle fiction Rai

Caro neo direttore generale Rai Antonio Campo Dall’Orto, domani Rai 1 trasmetterà la prima puntata della fiction Provaci ancora prof 6 e non posso fare a meno di pensare a quanto hai detto nella tua prima intervista da dg Rai rilasciata (il 2/9/15) al direttore de il Foglio Claudio Cerasa:

Continua a leggere

Prima intervista da direttore generale della Rai di Antonio Campo Dall’Orto: i tweet di Caro Televip

prima intervista del neo dg #Rai  #CampoDallOrto pensa di essere il nuovo Steve Jobs delle media company. Antonio! Stay foolish Stay sereno

#CampoDallOrto oggi la #Rai pensa solo ad andare in onda in tv invece una media company  punta a tutto. Godete #PierSilvio e #Murdoch !

Per il neo dg #Rai #CampoDallOrto gli ascolti non sono importanti. Li lascia tutti alla concorrenza? Per #PierSilvio e # Murdoch è natale!

Avviso ai pubblicitari: per il dg #Rai #CampoDallOrto gli ascolti non sono importanti rivolgersi #Mediaset #Sky anche fuori ore pasti

#CampoDallOrto no alla tv pedagogica si alla alfabetizzazione digitale. In pratica vuole la vecchia #Rai pedagogica ma on-line

#CampoDallOrto vuole una #Rai forte sul mercato digitale esempio come #Netflix #ViceNews #Periscope #Buzzfeed e Barbara #DUrso gode!

#CampoDallOrto vuole una rivoluzione culturale per i 13.000 dipendenti #Rai non li vuole rottamare li vuole riattivare. Come Super Vicky ?

#CampoDallOrto la #Rai deve trattare i contenuti di valore con una formula premium. Copyright by #PierSilvio #Berlusconi

Dopo la prima intervista del neo dg #CampoDallOrto qualsiasi flop di un programma #Rai non solo sarà  giustificato ma verrà anche benedetto!

Il rivoluzionario #CampoDallOrto dice che solo a marzo/maggio potrà disegnare la sua nuova #Rai quindi ti paghiamo da marzo o da maggio?

La prima intervista del dg #CampoDallOrto non è deludente è deprimente. Totale assenza del senso della realtà #Rai spacciata per rivoluzione

Dopo una prima intervista da superstar come quella del dg #CampoDallOrto la presidente #Maggioni come minimo 9 colonne sul New York Times

***

L’intervista integrale di Claudio Cerasa Il Foglio 2/9/15

il riassunto fatto da rainews.it dell’intervista rilasciata al direttore de Il Foglio Claudio Cerasa il 2/9/15)

Antonio Campo Dall’Orto nuovo direttore generale della Rai: il guru della generazione Mtv prenderà la pensione anche dalla vecchia Rai

Caro neo direttore generale della Rai Radio Televisione Italiana Antonio Campo Dall’Orto, passerai alla storia della televisione come il direttore generale voluto fortemente dal presidente del consiglio Matteo Renzi. Tu, il guru di Mtv che nel 2013 nell’incipit del tuo discorso alla Leopolda di Renzi usasti parole in total style Renzi for president:

“per chi ama il cambiamento il futuro non arriva mai abbastanza presto, però abbiamo dei chiari segni che il nostro tempo stia arrivando” (il video dell’intervento alla Leopolda 2013 sul canale YouTube di Matteo Renzi, 04 nov 2013).

Caro Antonio Campo Dall’Orto, il tuo tempo è arrivato. Sarai tu il braccio e la mente esecutiva del cambiamento della Rai Radio Televisione Italiana?

Continua a leggere