Perché va in onda Tagadà su La7

Cara Tiziana Panella, ad un mese dall’inizio del programma, ha senso chiedersi perché va in onda il tuo Tagadà su La7 (dal lunedì al venerdì dalle 14.20 alle 16.20)? Si ha senso perché è il programma che chiude il cerchio della filosofia dei palinsesti dell’editore televisivo Urbano Cairo.

Tagadà di certo non va in onda per togliere spettatori alle altre emittenti che a quell’ora fanno il pieno di ascolti.

Continua a leggere

Annunci

Cuochi e fiamme: la lunghissima agonia di un format che era cotto e ora è stato bruciato

Caro editore di La7 e La7d Urbano Cairo, tutto quello che avevo da dirti sulla edizione 2014/2015 di Cuochi e fiamme te l’ho scritto all’inizio della stagione televisiva.

Nel frattempo la mia considerazione del programma non è migliorata.

Continua a leggere

Tweet. Cuochi e fiamme: la simpatia di Valentina Scarnecchia e Tiziana Stefanelli… (con tweet risposta di quest’ultima…)

Cuochi e fiamme: un programma replicato all’infinito che doveva riposare un po’. E, invece, hanno cambiato, in peggio, la giuria

Caro Simone Rugiati, il game show di La7d Cuochi e fiamme da te condotto, è giunto al quarto anno ma sembra avere il doppio degli anni di programmazione a causa della linea editoriale del gruppo La7, che è da killer seriale delle proprie trasmissioni, visto che le replica all’infinito fino a che il pubblico non ne può più.

In tal senso, il programma avrebbe avuto bisogno di una pausa di messa in onda e, invece, per non far sembrare delle repliche le puntate della nuova stagione, l’idea della produzione è stata quella di cambiare tutta la giuria e di farti indossare una nuova giacca da chef.

Continua a leggere

Benedetta Parodi: dove la metti la metti, purché ci siano due fornelli, lei ed il suo pubblico si sentono molto bene

Cara Benedetta Parodi, La7d continua a mandare in onda talmente tante repliche dei Menù di Benedetta che faccio fatica a ricordarmi che adesso sei su Real Time con un programma di cucina tutto nuovo: Molto bene (dal lunedì al venerdì alle 19.10, canale 31 digitale terrestre). Nuova scenografia, nuovo format, ma sempre il tuo entusiasmo davanti ai fornelli a fare da ingrediente principale. I programmi di cucina sono il genere televisivo più inflazionato anche perché è il genere più facile su cui sbizzarrirsi a costruire decine e decine di format da spalmare nei palinsesti di tutte le reti a tutte le ore. Da qualche anno sei la star indiscussa del cooking show all’italiana per cui ti ho assegnato il titolo di CaroTelevip 2011.

Continui ad essere in testa a tutte le classifiche di vendita con i tuoi libri anche dopo il passaggio da Mediaset a La7 ed è facile prevedere che lo sarai anche dopo la stagione che stai vivendo a Real Time.

Continua a leggere

Grey’s Anatomy: un po’ su La5, un po’ su La7d e un po’ su La7. Un po’ troppo.

Cara ideatrice di Grey’s Anatomy Shonda Rhimes, chi come me non ha seguito la tua serie dall’inizio e con continuità, fa i salti mortali per raccapezzarsi a seguirla sulle reti televisive italiane. Su La5 attualmente va in onda la quinta stagione (da lunedì a venerdì alle 19.30 e in replica alle 12.15). Su La7d, il mercoledì in prima serata, sta andando in onda la terza stagione. Su La7 è appena finita la messa in onda delle repliche della ottava stagione ed è iniziata la prima visione in chiaro della nona stagione (la domenica, tre episodi, in prima serata). Si tratta di un vero e proprio bombardamento di salti temporali che coglierebbe impreparato il fan più accanito quindi non mi sento stupidamente confuso perché non riesco a seguirvi con linearità.

Continua a leggere

Per la nuova La7 c’è solo una strada: ritrovare e rinnovare lo spirito combattivo della vecchia Telemontecarlo

Caro nuovo proprietario di La7 Urbano Cairo, Telecom Italia Media ti ha venduto le emittenti televisive La7 e La7d alla cifra simbolica di 1 milione di euro pur di non continuare a pagarne le perdite di esercizio. Questo vuol dire che a te spetta prima di tutto il compito di risanarne il bilancio e di renderle produttive dando una netta sforbiciata ai costi. Non a caso la tua prima dichiarazione dopo l’ufficializzazione dell’acquisto è stata “Ho preso una patata bollente”. Sembra che per i primi due anni non potrai rivenderla quindi credo che faremo in tempo a vedere anche qualche contenuto frutto della tua linea editoriale. Fino ad oggi sei stato il concessionario pubblicitario di La7 quindi sai un po’ come funziona. Come editore ti sei occupato di giornali però sei cresciuto come manager all’ombra del Biscione Fininvest come assistente di Silvio Berlusconi quando si occupava di televisione in prima persona. Quindi credo che ti occuperai anche dei contenuti e non solo dei contanti.

Continua a leggere

I buoni ascolti di Rai Movie però senza fare confronti

Caro direttore di Rai Gold (Rai Movie + Rai Premium) Roberto Nepote, l’estate sta premiando gli ascolti cinematografici e Rai Movie ha ottenuto per due volte in una settimana il suo record assoluto di ascolti in prima serata con il film “La sposa dell’Imperatore” ha realizzato il 3.04 di share con 578 mila telespettatori battendo il precedente miglior risultato di pochi giorni prima ottenuto con il film “Miracolo a Sant’Anna” avete realizzato il 2.94% di share. Nel primo comunicato stampa avete sottolineato di aver superato “per la seconda volta in 3 giorni, il canale generalista La7 che con il programma “Missione Natura” non è andata oltre il 2.54%. Ma il risultato complessivo della Direzione Rai Gold assume un rilievo ancora maggiore se Continua a leggere