Il ritorno di Sportitalia e l’impresa impossibile di trovare l’erede di Monica Bertini

Cara Monica Bertini, ti farà piacere sapere che da lunedì 2 giugno 2014 riprenderanno le trasmissioni di Sportitalia sul canale 153 del digitale terrestre. L’editore Tarak Ben Ammar torna a rilevare l’emittente insieme all’imprenditore Naguib Onsi Sawiris dopo la chiusura dello scorso ottobre. Tu che eri uno dei volti di punta di Sportitalia nel frattempo hai trovato posto a Sky Sport come da me auspicato.

Michele Criscitiello era l’anima di quella Sportitalia e stavolta lo sarà ancora di più: direttore e responsabile di contenuti, acquisizione diritti e licenziatario del marchio.

Continua a leggere

Caso Buffon-D’Amico: il rigore professionale condanna Ilaria

Cara Ilaria D’Amico, a Sport Mediaset non è parso vero di poter dare risalto alla anticipazione della copertina scoop del settimanale “Chi” in edicola oggi. Tu sei il volto di Sky Calcio Show, la trasmissione di punta della principale concorrente pay,  e questa anticipazione conferma il gossip che gira da mesi sulla tua relazione con il portiere della Juventus e della nazionale di calcio Gianluigi Buffon.


Sport Mediaset ieri ha lanciato l’anticipazione sul suo sito con poche ma incisive parole:

Continua a leggere

Moto GP non solo su Sky: 8 gare in diretta e 10 in differita in chiaro su Cielo Tv. La lotta commerciale con Mediaset continua.

Caro amministratore delegato di Sky Italia Andrea Zappia, domani sera Canale 5 trasmetterà in seconda visione assoluta il film La grande bellezza che ha appena vinto l’Oscar come miglior film straniero e prodotto da Medusa (il grande vanto di Pier Silvio Berlusconi). Mediaset lo ha già trasmesso su Infinity (la piattaforma on demand che sta lanciando) ma domani sera regalerà il film al vasto pubblico della tv in chiaro pagata dagli spot. Si tratta dell’ennesimo capitolo della lotta commerciale che vi state facendo senza esclusione di colpi. Il prossimo colpo che assesterete voi è la Moto GP di cui Sky ha acquistato l’esclusiva e che intendete usare nella lotta commerciale con Mediaset trasmettendo 8 gare in diretta e 10 in differita in chiaro su Cielo Tv (canale 26 del digitale terrestre).

Continua a leggere

Monica Bertini passa a Sky: le congratulazioni di Caro Televip che ne parla bene da maggio 2013

Cara Monica Bertini, ho letto con piacere il tuo tweet di gioia per la nuova avventura professionale che stai per affrontare: “Ora finalmente posso dirlo…SKY!”. La notizia ha fatto piacere anche ai tuoi colleghi e concittadini della Gazzetta di Parma. Io te l’avevo predetto mettendoti anche un po’ in difficoltà per la mia irriverenza nei confronti di Ilaria D’Amico.

Suppongo che a Sky Sport ti occuperai del campionato di calcio di Serie B di cui sei molto esperta e competente. Sono certo che una grande testata come Sky Sport saprà valorizzare al meglio le qualità professionali che mi hanno fatto scrivere questi tre post:

A Sportitalia è iniziata la lunga stagione dei talkshow sul calciomercato, con la novità Monica Bertini.

A Monica Bertini consiglio di non andare in vacanza e di passare tutta l’estate negli studi di Sportitalia.

Bentornata Monica Bertini con Domenica Goal e A Tutta B su Sport Uno

Cara Monica Bertini, congratulazioni a te e buona visione ai telespettatori di Sky Sport.

Sochi 2014 su Cielo Tv: due picchi di audience non fanno una teleolimpiade

Caro amministratore delegato di Sky Italia Andrea Zappia, non sto seguendo le #SkyOlimpiadi perché non sono un vostro abbonato ma non le sto seguendo nemmeno in chiaro su Cielo Tv. Non è per pigrizia che non vado sul canale 26 del digitale terrestre ma perché spesso mi dimentico che sono in corso le olimpiadi invernali di Sochi 2014. Il fatto che non le trasmetta in chiaro la Rai è un limite enorme alla pubblicizzazione dell’evento. Un’olimpiade non è solo la diretta ma anche tutto il resto. Il fatto che la Rai non abbia le dirette vuol dire che tutte le trasmissioni non sportive non ne parlano e che i telegiornali ci fanno un servizio solo se un italiano va a medaglia. 

Continua a leggere

Inizia Sochi 2014, per Cielo Tv è l’occasione di dimostrare che non è solo una emittente di riserva

Cara direttore di Cielo Tv Antonella d’Errico, oggi iniziano le Olimpiadi invernali di Sochi 2014 ed è il grande giorno per la tua emittente che trasmetterà in chiaro 100 ore di diretta. Dalla sfida sui diritti tv tra mamma Sky e mamma Rai, la piccola Cielo Tv esce con il bottino gentilmente concesso da mamma Sky perché obbligata dal Comitato Olimpico Internazionale a trasmettere 100 ore di diretta visibili a tutti. Si comincia con la cerimonia di apertura alle ore 17 di oggi. Poi promettete una programmazione olimpica speciale.

Continua a leggere

Dal 7 febbraio le Olimpiadi di Sochi 2014 in chiaro su Cielo Tv, e non sulla Rai, ma non è colpa di Fabio Fazio

Caro Fabio Fazio, c’è sempre una prima volta e questa è la prima volta che prendo le tue difese. Alcuni giornalisti di Rai Sport (Marco Mazzocchi e Alessandro Antinelli su twitter) ti hanno accusato di fare pubblicità a SkySport perché hai intervistato Fabio Caressa e Beppe Bergomi a Che Tempo Che Fa, ovvero il telecronista di punta e uno dei commentatori di punta del principale concorrente della Rai nell’acquisto dei diritti sportivi. Il sindacato dei giornalisti Rai e il comitato di redazione di Rai Sport vogliono che “La Rai chieda immediatamente conto a Fabio Fazio dello spot alla pay-tv, offerto gratuitamente in prima serata”. Evidentemente non hanno visto l’intervista. E’ impossibile che esista un solo non abbonato a Sky che abbia deciso di fare l’abbonamento a Sky dopo quella scialba intervista di cui hai rivendicato la scelta. Il problema è che a Rai Sport sono sotto pressione.

Continua a leggere

-100 giorni alle Olimpiadi di Sochi 2014. Ricordo al presidente del Coni Malagò che, in chiaro, le trasmetterà Cielo Tv e non la Rai

Caro presidente del Coni Giovanni Malagò, è passato un mese da quando ad Olimpia è stata accesa la fiaccola delle olimpiadi invernali di Sochi 2014 e ora mancano 100 giorni all’inaugurazione. Saranno le tue prime olimpiadi da presidente del Coni e saranno ricordate anche per le 100 ore di diretta televisiva in chiaro trasmesse dalla piccola Cielo TV (succursale sul digitale terrestre del colosso Sky) e non dalla Rai Radio Televisione Italiana, come da te fortemente auspicato.

Continua a leggere