Caso Buffon-D’Amico: il rigore professionale condanna Ilaria

Cara Ilaria D’Amico, a Sport Mediaset non è parso vero di poter dare risalto alla anticipazione della copertina scoop del settimanale “Chi” in edicola oggi. Tu sei il volto di Sky Calcio Show, la trasmissione di punta della principale concorrente pay,  e questa anticipazione conferma il gossip che gira da mesi sulla tua relazione con il portiere della Juventus e della nazionale di calcio Gianluigi Buffon.


Sport Mediaset ieri ha lanciato l’anticipazione sul suo sito con poche ma incisive parole:

Buffon-D’Amico, ecco le immagini della notte di passione
Il settimanale ‘Chi’ in edicola mercoledì pubblica le foto in esclusiva Notte di passione tra Gigi Buffon e Ilaria D’Amico.

Il settimanale ‘Chi’, in edicola mercoledì 14 maggio, pubblica in esclusiva le immagini dell’incontro segreto, avvenuto lo scorso venerdì notte in un appartamento di Milano, tra il portiere della Juve e della Nazionale che si è appena separato dalla moglie Alena Seredova, e la conduttrice di Sky. Mancava solo la prova dei loro appuntamenti segreti e ora eccola: i due hanno trascorso insieme la notte prima che lui partisse per la trasferta con la Juventus a Roma e lei partecipasse a un convegno sulla ‘Bellezza del potere’.

da sportmediaset.mediaset.it

Cara Ilaria D’Amico, la notizia non è passata inosservata nemmeno su gazzetta.it, ansa.it, repubblica.it, corrieredellosport.it, e tanti altri siti più o meno specializzati in sport e gossip. Questa mattina però mi ha colpito la collocazione della notizia sulla pagina sportiva del Corriere della Sera. Una pagina interamente dedicata ai trenta calciatori convocati dal C.T. della nazionale Cesare Prandelli per il pre-Mundial che si chiudeva con un articolo (firmato g.pic) dal titolo:
“Su Chi. Scoop: Ilaria e Gigi non si danno del lei”.
Ecco il punto di questa storia privata tra due personaggi pubblici che incrociano spessissimo le loro vite professionali su sponde opposte: tu giornalista e conduttrice di una trasmissione sportiva e lui il calciatore da te intervistato o commentato. L’articolo del Corriere della Sera inizia citando le parole che hai usato nell’intervista al tuo Gigi fatta pochi giorni fa, il 4 maggio: “Buonasera Buffon, come si sente ad aver vinto lo scudetto senza giocare?”. Questo tuo dare del “Lei” al tuo Gigi, ora che Alfonso Signorini ha pubblicato le foto di voi due che entrate insieme nello stesso palazzo, effettivamente suona esageratamente professionale. Diciamo che in questi mesi in cui le voci circolavano a ripetizione, avresti potuto pensare di adottare una strategia comunicativa di avvicinamento a questo giorno che inevitabilmente sarebbe arrivato. Non dico che avresti dovuto fare una conferenza stampa per annunciare “Io amo Gigi”, però almeno avresti potuto trovare il modo per dargli del tu in trasmissione. Cara Ilaria D’Amico, una persona intelligente come te non poteva non sapere che l’ostentazione della propria super professionalità, che ha sempre caratterizzato il tuo approccio con le telecamere, sarebbe diventata un boomerang nel caso di una relazione come quella che sembra tu abbia con Gigi Buffon. Senza contare che il paginone del Corriere della Sera, mettendo insieme le convocazioni per i mondiali e lo scoop di Signorini, fa temere che il caso Buffon-D’Amico sarà il tormentone-gossip che ci accompagnerà per tutto il periodo dei campionati mondiali di calcio. E questo sarà molto peggio che ascoltare il tuo fastidioso timbro di voce.

Annunci

2 thoughts on “Caso Buffon-D’Amico: il rigore professionale condanna Ilaria

  1. Sandra 14 maggio 2014 / 11:47

    Condivido anche le virgole.Anche perche’ la signora insieme al mononeurone di Massimo Mauro di seguito la partita Samp. Inter ( leggi Icardi Lopez) ridevano dei due facendo loro la morale. La regia televisiva dapprima inquadra uno stupefatto Porrà’ ( e ci credo) di seguito un primo piano sulla D’Amico: per la serie proprio tu parli.

lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...