Archivi categoria: fiction

Maltese, il romanzo del commissario: i tweet di Caro Televip su episodio 1 e aggiornamento su episodi 2 e 3

Continua a leggere

Contrassegnato da tag , ,

La porta rossa di Rai 2: il mio primo binge watching su Rai Play 

Caro direttore generale e amministratore delegato Rai Antonio Campo Dall’Orto, ieri ho visto il finale di stagione 1 della serie La porta rossa prodotta da Rai Fiction e andata in onda in 12 episodi su Rai 2.

Questa è già una notizia ma lo è all’ennesima potenza se ti dico che a questo traguardo sono arrivato utilizzando, con piena soddisfazione, una della grandi novità della tua Rai: il servizio di streaming Rai Play.

Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , ,

Il commissario Montalbano di Rai 1: l’episodio Come voleva la prassi, fa il record dei record di ascolto

Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , ,

Roma Fiction Fest 2016: tutti i premi del concorso internazionale 

La giuria di esperti presieduta da Richard Dreyfuss e composta da Annabel Scholey, Umberto Contarello, Lorenzo Richelmy, Paola Turci ha assegnato i seguenti premi ai titoli del Concorso Internazionale del Roma Fiction Fest 2016.

Premio RomaFictionFest miglior nuova TV Series

MIDNIGHT SUN

Svezia, Francia, 2016 | Creato da Mårlind & Stein | Prodotto da Atlantique Productions, Nice Drama, Canal+, SVT, Filmpool Nord per SVT, Canal + | 8×60’

Premio Speciale della Giuria

NATIONAL TREASURE

Regno Unito, 2016 | Creato da Jack Thorne | Prodotto da The Forge Productions per Channel 4 | 4×60’

Continua a leggere

Contrassegnato da tag

Roma Fiction Fest 2016: gli autori italiani pronti allo sciopero o fanno solo bau bau? 

Ho assistito all’incontro con gli autori italiani di fiction organizzato dal Roma Fiction Fest. L’idea che mi sono fatto è che i problemi che da telespettatore e da blogger rilevo ogni giorno sul livello delle fiction Rai e Mediaset abbiano solide basi burocratiche e di rivendicazioni di categoria oltre che di riduzione dei fondi.

In sintesi gli autori vorrebbero avere più potere di intervento sul prodotto anche durante riprese e montaggio e vorrebbero ottenere i diritti sui guadagni delle fiction. In una parola vorrebbero essere degli showrunner.

Continua a leggere

Contrassegnato da tag

Unto e Bisunto, la vera storia di Chef Rubio: molto più che il film di Natale di DMax

Cara president and MD Southern Europe at Discovery Communications Marinella Soldi, ieri sera guardando l’anteprima del film Unto e Bisunto – La vera storia di Chef Rubio, ho avuto la conferma che le buone idee ed i buoni prodotti televisivi lasciano il segno.

Dopo il successo da stracult delle prime tre stagioni del programma Unti e Bisunti, avete “chiuso il cerchio” con la realizzazione del film che andrà in onda il 20 dicembre alle ore 21.10 come speciale natalizio su DMax canale 52 del digitale terrestre. Chi come me ha seguito Unti e Bisunti dalla prima puntata e due anni dopo ha scritto che è stato uno dei migliori programmi in onda negli ultimi anni sulle reti generaliste, non può non apprezzare questa meritata consacrazione “cinematografica”.

Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , , , , ,

Rocco Schiavone di Rai 2: 9 tweet di Caro Televip

elementare quanto basta per essere nazional-popolare. Niente di nuovo. Niente di straordinario. Un buon prodotto normale.

gli stacchi immaginari fatti veramente male. Nemmeno ai tempi del Tenente Sheridan

da Non uccidere in poi per le serie italiane che vogliono fare le moderne è obbligatoria la fotografia scura alla scandinava

Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , ,

La Rai e l’esaltazione degli ascolti della prima delle fiction: dopo I Medici anche Rocco Schiavone -4% di share alla seconda

Ci risiamo. La Rai, nelle persone del direttore generale Antonio Campo Dall’Orto e della direttrice di Rai Fiction Eleonora Andreatta, ha esaltato gli ascolti della prima messa in onda della fiction Rocco Schiavone su Rai 2 (14.4%) che poi alla seconda ha perso 4 punti di share (9.9%). Di come funziona questa strategia di comunicazione ho già scritto riguardo alla fiction I Medici. La tecnica comunicativa è sempre la stessa; esaltare il primo risultato, così rimane impresso quello e tutti scrivono e pensano che sia un grande successo. Invece poi, guardando gli ascolti di tutta la serie, vengono fuori numeri normali rispetto ai grandi investimenti produttivi. Da abbonato mi chiedo: i dirigenti Rai non dovrebbero esaltare gli ascolti a consuntivo di tutta la serie? Non sarebbe più corretto?

Contrassegnato da tag , , , ,

Gli ascolti de I Medici di Rai Fiction su Rai 1, capitolo secondo: – 1 milione e – 4% di share

Cara direttrice di Rai Fiction Eleonora Andreatta, i dirigenti della Rai a mio avviso dovrebbero essere più equilibrati e coltivare di più il senso della misura oggettiva.

Esaltare il 30% per la prima della fiction I Medici sapendo che alla seconda ci sarebbe stato un calo fisiologico è una scelta esclusivamente comunicativa.

Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , ,

Scrive 65Luna su I Medici di Rai Fiction…

 

Contrassegnato da tag , , ,