Cosa può esserci peggio di Elisa Isoardi conduttrice di Rai 1?: un tweet del 2015 di Caro Televip

Annunci

Elisa Isoardi: d’ora in poi, qualsiasi programma condurrà, la sua immagine sarà questa

60 anni di storia Rai: quando Elisa Isoardi prese il posto di Antonella Clerici alla Prova del cuoco

Cara Antonella Clerici, tra le pagine più significative della storia della Rai Tv c’è quella della tua epica battaglia di donna lavoratrice che ha fatto di tutto per tornare a condurre la Prova del cuoco su Rai 1 dopo l’aspettativa per maternità, periodo in cui il programma venne affidato alla conduzione di Elisa Isoardi. Una lotta epica che ricordo di aver seguito sulle pagine di Caro Televip fin dalle prime roventi battute.

Correva l’anno 2009:

Continua a leggere

Elisa Isoardi “ha ascoltato il consiglio di Caro Televip” e voilà la frangetta non c’è più

Cara Elisa Isoardi, se il giornalista Alan Ollio Friedman può andare in giro a vantarsi di aver rivelato che Napolitano avrebbe prospettato a Monti di volergli far fare il premier al posto di Berlusconi in tempi politicamente sospetti, allora io posso andare in giro a dire che Elisa Isoardi ha rinunciato alla frangetta dopo aver letto questo post di Caro Televip.

Continua a leggere

A proposito del primo piano di Elisa Isoardi, con frangetta, a Uno Mattina

Cara Elisa Isoardi, è passato un anno da quando magnificavo i primissimi piani che la regia di Uno Mattina (Rai 1) ti dedicava. Torno a vedere Uno Mattina e che succede? Hai la frangetta? Ti sei fatta la frangetta? Hai sostituito la tua chioma fluente con un taglio alla Cleopatra? Inutile chiedersi il perché. Il tema “capelli-donna” è uno dei misteri dell’universo che non sono in grado di comprendere. Nemmeno il tanto celebrato web potrà mai aiutarmi a comprendere. Ho fatto l’errore micidiale di digitare “frangia” e “frangetta” su google e sono uscito dall’universo conosciuto; là dove nessun uomo è mai giunto prima.

Continua a leggere

A proposito del primissimo piano di Elisa Isoardi a Uno Mattina

Cara Elisa Isoardi, il primissimo piano è sempre di più una rarità televisiva che pochi registi osano perché pochi televip lo reggono; tu sei fra quelli che ancora se lo possono permettere. La definizione delle immagini televisive ha raggiunto livelli di eccellenza anche quando non sono full hd e i volti dei personaggi televisivi non hanno più segreti per i telespettatori. Se la telecamera si avvicina troppo al volto, si vede tutto. Dall’imperfezione del trucco all’imperfezione del chirurgo; dall’imperfezione dovuta all’età all’imperfezione genetica; dalla perfezione genetica ai segni di una semplice alzataccia mattutina. Tu vai in onda di primissimo mattino come co- conduttrice di Uno Mattina su Rai 1 e quindi i tuoi primissimi piani sono “a rischio”.

Continua a leggere

Quando zia Mara Venier fa i complimenti non si risparmia

Cara Mara Venier, durante La Vita in Diretta di ieri hai riempito di complimenti la tua collega Elisa Isoardi conduttrice di Uno Mattina. Era tra i tuoi ospiti e doveva commentare il servizio di Max Lazzari “su quali coppie vip si sposeranno prima?”: Hunziker-Trussardi, Satta-Boateng, Pellegrini-Magnini. Al momento di darle la parola hai provato a farla arrossire lasciando intendere che sai qualcosa della sua vita privata: “E se fosse Elisa Isoardi la prima a sposarsi? Non lo so, non lo so…”. Elisa Isoardi ha risposto “Me l’hai trovato?” mostrando l’anello al dito che però non è un diamante come quello che Trussardi ha regalato alla Hunziker ma l’anello che le ha regalato la mamma a quattordici anni. E tu hai indossato subito i panni della solita “zia Mara”: Insomma! Siete tutti giovani, belli, intelligenti. Mah… io faccio volentieri da Donna Letizia…”. Continua a leggere

Simone Annichiarico e Belen Rodriguez: la co-conduzione richiede equilibrio. Uno dei due ce l’ha.

Caro Simone Annichiarico, ho cercato di seguire il racconto della tua vita con papà Walter Chiari che hai tentato di fare a Uno Mattina, ma era davvero impossibile riuscire a seguirti a causa delle continue interruzioni dei due conduttori Franco Di Mare ed Elisa Isoardi. Tu parlavi e loro intervenivano con mezze frasi (o anche solo sillabe di consenso) per far vedere al pubblico che sanno tutto di Walter Chiari (stasera e domani va in onda su Rai 1 la fiction Walter Chiari, fino all’ultima risata con Alessio Boni). Continua a leggere