Tweet con due telescatti. Cultura: il premier Matteo Renzi alla presentazione del libro di Bruno Vespa, in diretta a reti unificate, su SkyTg24 e RaiNews24

 

Sarah Varetto direttore di SkyTg24 intervista Maria Elena Boschi ministro per le riforme: i tweet di Caro Televip

#SkyTg24 #Varetto inizia la sua intervista appoggiata a Maria Elena #Boschi pessima già la prima domanda e la ministra parte con gli 80euro

@SkyTG24 Questa della #Varetto sarebbe una intervista alla #Boschi ? Solo assist e la ministra recita le sue poesiole #giornalismo

#Boschi in solitaria monologa su tutto quello che vuole lei davanti alla direttora di @SkyTG24 Emilia #Varetto Fede #giornalismo Continua a leggere

SkyTg24 e il caos trasporti a Roma: i tweet di Caro Televip

@SkyTG24 finalmente parla del caos trasporti #Roma i social da settimane ne parlano voi solo ora che ne ha parlato #Marino #giornalismo

@SkyTG24 pessima copertura del caos trasporti #Roma un abbonato #Sky furibondo scrive https://t.co/ImpcW1qGUa

Caos trasporti #atac #Roma @SkyTG24 s’è svejata dopo la conferenza stampa di #Marino meno pulmini a Palazzo Chigi più giornalisti in strada!

Continua a leggere

L’inviata della redazione esteri di RaiNews24 Liana Mistretta e la nascita di royal baby 2

Caro direttore generale Rai Luigi Gubitosi, non era ancora in atto la tua riforma delle news Rai quando nel luglio 2013 l’inviata della redazione esteri di RaiNews24 Liana Mistretta ha raccontato al pubblico Rai l’attesa dei britannici per la nascita del royal baby 1.

La tua rivoluzione delle news invece è in atto in questi giorni in cui Liana Mistretta ha potuto raccontare minuto per minuto la nascita del royal baby 2, ma non ha inciso sulla linea editoriale della RaiNews di Monica Maggioni che ha ritenuto molto importante inviare l’inviata Mistretta a Londra dal 17 aprile al 3 maggio 2015 (come testimoniano i suoi tweet di partenza e di ritorno).

Continua a leggere

Paola Saluzzi, il tweet contro Alonso e il ritorno in video dopo la sospensione da parte di Sky

Cara Paola Saluzzi, ieri sei tornata in video alla conduzione di SkyTg24 Pomeriggio dopo il caso del tweet che hai scritto contro Alonso e per il quale, anche se non ci sono stati comunicati ufficiali dell’editore, sei stata sospesa per una settimana.

Sono fra quelli che non ti hanno difeso e, come direbbe Totò, mi scompiscio dalle risate pensando alla delusione che con il tuo ritorno in video hai dato ai tanti tuoi difensori, scesi in campo contro un editore reo di aver “ingiustamente” sospeso una giornalista perché aveva espresso una opinione privata, in “privato” mondiale su twitter contro un altro personaggio pubblico.

Continua a leggere

Il Tenente Colombo non si farebbe infinocchiare dalla incontinenza comunicativa di Matteo Renzi

Caro Luca Moriconi di RaiNews24, in una tiepida serata primaverile hai indossato l’impermeabile del Tenente Colombo per raccontarci in diretta gli sviluppi della calda assemblea di ieri del Partito Democratico sul tema: la legge elettorale detta Italicum andrà in votazione alla Camera così come la vuole il presidente del Consiglio nonché segretario PD Matteo Renzi e senza le modifiche richieste dalla minoranza del partito.

Il mediatore Roberto Speranza si è dimesso da capogruppo e questo ha infiammato la tiepida serata primaverile romana.

Continua a leggere

SkyTg24 sul canale 27 del digitale terrestre gratuito: una sfida più difficile di quanto potrebbe sembrare

Cara direttore di SkyTg24 Sarah Varetto, il tuo editore ti offre un’altra grande opportunità professionale regalandoti una finestra potenzialmente vastissima: un canale (il numero 27) sul digitale terrestre gratuito.

Da domani, i telespettatori avranno a disposizione una terza rete all news oltre a RaiNews24 e TgCom24. Quando si tratta di informazione il mio motto è “più siete e meglio stiamo” ma RaiNews24 e TgCom 24 si sono dimostrate nel tempo due grandi delusioni. Continua a leggere

Tragedia di Charlie Hebdo in diretta: “Che ci sta a fare il Tg1?”, si chiede Aldo Grasso

Caro Aldo Grasso, nella tua rubrica Tele Visioni su CorriereTV, hai firmato un pezzo intitolato “La strage di Parigi e l’assenza della Rai. Tutti i grandi eventi li gestisce Vespa. Che ci sta a fare il Tg1? (CorriereTV, 14/1/15).

Siamo in tanti ad aver scritto e detto che la Rai ha deluso in questa occasione ma tu, che sei il primo critico televisivo italiano, hai sintetizzato in modo pragmatico ed efficace il problema. Continua a leggere