Scherzo di Amici di Maria De Filippi ad Emma Marrone: anche Striscia la notizia dà il suo peggio

Caro vice presidente e amministratore delegato Mediaset Pier Silvio Berlusconi, quando un momento di televisione trash firmata Mediaset fa notizia vuol dire che la notizia c’è ed è clamorosamente al di sotto della media della bruttissima tv che trasmettete. Il programma del sabato sera di Canale 5 Amici di Maria De Filippi ha organizzato uno scherzo nei confronti della direttrice artistica, la cantante ex vincitrice di Amici Emma Marrone.

Lo scherzo consisteva in una serie di palpeggiamenti, toccate e strusciate (non solo con le mani ma anche con le parti intime) fatte da un ballerino mentre Emma Marrone provava una sua esibizione cantata.

Continua a leggere

Annunci

Stasera Casa Mika su Rai 2: se la prima puntata è strepitosa e la seconda no, è inevitabile cambiare canale

Cara direttrice di Rai 2 Ilaria Dallatana, era da non so quanti anni che Rai 2 non aveva una prima serata di livello qualitativo così alto come con il varietà Stasera Casa Mika (il martedì alle 21.15).

La prima puntata me la sono goduta dal primo all’ultimo minuto senza mai cambiare canale cosa che purtroppo non è accaduta ieri sera alla seconda puntata.

Continua a leggere

Loredana Bertè, Emma Marrone e Mattia Briga, un concorrente di Amici di Maria De Filippi 14 con un brutto carattere

Cara Emma Marrone, in qualità di coach della squadra dei bianchi di Amici di Maria De Filippi 14, ti trovi a gestire il concorrente più rappresentativo di questa edizione del talent show musicale, tale Mattia Briga.

E’ un rapper che si è distinto fin dalle prime battute del programma per il suo atteggiamento borioso cosa che ne ha fatto un personaggio perfetto per alimentare le discussioni pro e contro su web e social network, ingranaggi comunicativi importanti nella complessa macchina da guerra televisiva guidata dal Maria De Filippi.

Continua a leggere

Emma Marrone come un pittore: Famar, storica merceria di Roma, vende gli slip con la sua firma serigrafata. A tiratura limitata, ovviamente.

Cara Maria De Filippi, sarà Emma Marrone con la canzone La mia città [ video ] a rappresentare l’Italia all’Eurovision Song Contest 2014 (il 6 e 8 maggio le semifinali in diretta su Rai 4 e la finale il 10 maggio in diretta su Rai 2). La competizione canora  si svolgerà a Copenhagen e Emma dovrà scontrarsi con il fior fiore dei cantanti dei 37 paesi in gara. Toccherà a lei quest’anno provare a battere i cantanti di nazioni come Armenia, Polonia, Montenegro, San Marino, Macedonia, Moldavia e via dicendo. Se Emma conquisterà la vetta dell’Europa canterina, potrai issare la bandiera blu con le stelline dorate nello studio di Amici.

Tra le tue creature artistiche, Emma Marrone è quella che osa di più. Per la stagione primavera-estate 2014 è testimonial di Sloggi, l’azienda di intimo che l’ha scelta come volto e corpo per festeggiare i suoi 35 anni di attività.

Continua a leggere

Claudio Baglioni e il metodo dei cantanti “allevati in batteria” nei talent show

Cara Maria De Filippi, la nuova stagione tv ti vedrà ancora una volta come indiscussa regina degli ascolti. Con sapienza e astuzia, ripartirai in prima serata come giudice di Italia’s got talent, facendo riposare le lacrimevoli serate di C’è posta per te che come format comincia a dare meno garanzie di vittoria nella gara degli ascolti. Ti piazzerai al centro del tavolo giuria tra Gerry Scotti e Rudy Zerbi che faranno da guardie del corpo alla regina del sabato sera. Il fatto che Rai 1 abbia deciso di affrontarvi con il vecchio Ballando con le stelle è una garanzia di successo per Italia’s got talent.

Continua a leggere

Maria De Filippi non è l’imperatrice di Amici

Cara Maria De Filippi, sabato ad Amici è accaduto quello che non doveva accadere. Emma Marrone è entrata nello studio con il leoncino aggrappato alla palma vinto al Festival di Sanremo e ti è venuta incontro per consegnartelo. Un gesto tanto spontaneo quanto significativo accompagnato dalle parole: “E’ soprattutto merito tuo!”. La risolutezza con cui Emma ti è venuta incontro non ti ha impedito di essere prontissima ad arginare un gesto così forte e, indietreggiando, hai declinato l’invito a prendere il premio in mano dicendole: “Ma sei scema! Ma non lo voglio!”. La ragazza non è una che si scoraggia facilmente e ha insistito ma tu l’hai bloccata definitivamente: “Emma non giochiamo al gioco! Prenditi quel leoncino, lo dico seriamente”. Continua a leggere