I duellanti: Rai 1 e il culto della telerissa

Caro direttore di Rai 1 Giancarlo Leone, tra i nuovi programmi che proponi al pubblico estivo di Rai 1 c’è I duellanti, da un’idea di Massimo Giletti. L’idea è di fare l’Arena invernale di Giletti in versione analisi ragionata a mente fredda delle telerisse storiche.

L’ideale prosecuzione dell’inconcludenza della sua Arena invernale.

Continua a leggere

Annunci

Giletti bacia Moretti: anche il gossip estivo è in recessione

Caro Massimo Giletti, la tua love story con la eurodeputata PD Alessandra Moretti è una notizia vecchia ma l’Italia è in recessione e non riesce a produrre nemmeno del gossip estivo nuovo di zecca. Quindi, il settimanale Chi diretto da Alfonso Signorini, non ha trovato di meglio che pubblicare in copertina nel numero caldo di inizio agosto 2014, la foto di un vostro bacio al mare.

In una estate in cui abbiamo scoperto che la bacchetta magica del premier Matteo Renzi non funziona, per alimentare le nostre chiacchiere da ombrellone, ci dobbiamo accontentare di un anchorman del servizio pubblico televisivo che bacia una eurodeputata già portavoce di Bersani e ora tifosissima di Renzi.

Continua a leggere

La domenica pomeriggio di Rai 1: l’Arena di Massimo Giletti inconcludente e la Domenica In di Mara Venier promozionale

Caro direttore di Rai 1 Giancarlo Leone, dopo tre settimane non si può più parlare di rodaggio per l’avvio della programmazione pomeridiana domenicale della rete più vista dagli italiani. Massimo Giletti è già a pieno regime con la sua collaudata Arena e la Domenica In di Mara Venier ha trovato un assetto quasi definitivo dopo i problemi delle prime due settimane. L’Arena prosegue nel solco dell’inconcludenza alimentando un talk show sterile sulla base delle notizie della settimana già ampiamente discusse da decine di ore di altri talk show senza riuscire a portare qualcosa di nuovo a livello informativo. Questo quando va bene.

Continua a leggere

A Massimo Giletti basta un collegamento audio che non funziona per dire: “Grillo, inizio a pensare che qualche ragione tu ce l’abbia”.

Caro Massimo Giletti, non seguo più l’Arena di Domenica In su Rai 1 perché lo ritengo un talk show superfluo. Qualsiasi argomento decidi di trattare è stato già ampiamento trattato dagli altri talk show che ti precedono in settimana. Qualsiasi argomento decidi di trattare non aggiungi mai nulla di nuovo alle ore di chiacchiere inconcludenti già fatte da altre trasmissioni (da cui prendi i contributi video). Tu però sei convinto di portare un contributo significativo ai temi di cui il telespettatore già sa tutto e questo è il tuo peccato originale dal quale non hai alcuna intenzione di redimerti. Domenica scorsa hai ritenuto indispensabile dedicare la prima parte dell’Arena a Grillo e ai suoi grillini. Per farlo, proprio come hanno fatto gli altri, hai puntato tutto sulla partecipazione in collegamento di Oliviero Toscani che in qualità di esperto di Grillo e di grillismi è uno degli opinionisti più presenti in tv, secondo solo a Jacopo Fo.

Continua a leggere