Caro Televip: tutti i link ai post di agosto 2022

La bellezza di tenere un blog per pura passione è che scrivi quando vuoi e soprattutto quando senti di avere qualcosa da dire nello spirito delle origini di quel blog. Ad agosto 2022 ho scritto 21 post, un numero paragonabile al periodo in cui c’era molto da scrivere e ne postavo uno al giorno. Ho raccolto in un post tutti link ai post di questo caldissimo agosto 2022. Solo per i lettori appassionati di Caro Televip.

Continua a leggere

La Corrida di Carlo Conti su Rai 1, vista da Mariano Sabatini in ATuperTv su Radio In Blu

Fiorello sarà il super ospite della prima serata del Festival di Sanremo 2018: cinque tweet di Caro Televip

Grey’s Anatomy: 5 Instagram Stories di Ellen Pompeo dal set

Cara Shonda Rhimes, seguo con interesse le Instagram Stories di Ellen Pompeo, l’attrice protagonista della tua serie Grey’s Anatomy. Il racconto attraverso i social network (anzi, social media come li chiama giustamente Ellen Pompeo) è un elemento essenziale della strategia di comunicazione individuale di una star della tv ma anche del prodotto televisivo di cui è parte, visto che alimenta l’interesse non solo in funzione promozionale ma anche e soprattutto perché è uno strumento diretto con i fandom in tutto il mondo.

Se è vero che i personaggi del mondo dello spettacolo non possono più fare a meno di essere social è anche vero che in moltissimi casi si può fare a meno di seguire i social dei personaggi del mondo dello spettacolo.

Continua a leggere

I migliori show della stagione tv 2016/17 sono stati quelli di Bolle, Mika, Proietti, Cattelan e Fiorello

Cari direttori di tutte le reti televisive, anche la stagione televisiva 2016/2017 è stata decisamente brutta per non dire peggio. Soprattutto il settore dell’intrattenimento leggero continua a vivere una crisi di idee e di originalità al limite dell’incredibile.

E’ dunque facilissimo individuare i pochissimi show che hanno brillato e di cui è valsa la pena parlare e, soprattutto, guardare. Di seguito le motivazioni, in rigoroso ordine di messa in onda.

Continua a leggere

Late Late Styles: la CBS fa ancora scuola ma la Rai, a cominciare da Rai 1, ha la volontà di imparare?

Caro direttore di Rai 1 Andrea Fabiano, lo sai che sto in fissa con l’access prime time. Continuo a credere che siano i 50 minuti di tv in cui si deve, si può cambiare la nostra tv. Per me dovrebbe essere la tua Rai 1 la prima a fare questo cambiamento. Basta pacchi, pacchetti e soliti ignoti.

Ci vuole uno show di un’ora che faccia esplodere quella fascia del palinsesto in tutte le potenzialità che ha.

Continua a leggere

La vita in diretta di Rai 1: il commento di una telespettatrice sul Forum Tv di Aldo Grasso su corriere.it

Continua a leggere