Canale 5 elimina Domenica Live di Barbara D’Urso nella fascia oraria 14-17

Caro direttore di Canale 5 Giancarlo Scheri, oggi in un comunicato stampa hai esaltato i grandi ascolti di Barbara D’Urso

ed hai annunciato i suoi impegni su Canale 5 per il primo semestre del 2019:

Continua a leggere

Annunci

Giancarlo Scheri dà i numeri del day time di Canale 5, sempre con la stessa vecchia foto di quando era un giovane manager Mediaset

Caro direttore di Canale 5 Giancarlo Scheri, un direttore Mediaset non deve rispondere solo alla propria coscienza, al proprio editore e al proprio pubblico; un direttore Mediaset deve rispondere anche agli azionisti e agli inserzionisti pubblicitari.

Così te ne sei uscito con un comunicato stampa trionfale per valorizzare i dati di ascolto del day time di Canale 5 e dare una gioia infinita ad azionisti e inserzionisti che possono stare tranquilli: il pubblico di Canale 5 è vivo! Forse qualcuno si fa una pennichella ma ha l’accortezza di lasciare accesa la tv tenendo il dito inchiodato sul pulsante numero 5 del telecomando.

Continua a leggere

Maria De Filippi sdraiata, l’unico brivido di Tu si que vales

Cara Maria De Filippi, Tu si que vales è lo show del sabato sera che nelle intenzioni di Canale 5 deve mettere una pezza alla perdita di Italia’s Got Talent. Dopo la prima puntata l’unico obiettivo concreto che avete raggiunto è stato quello di rivitalizzare il vecchio sabato sera di Rai 1 che si è visto regalare dalla concorrenza il rilancio di Ballando con le stelle giunto alla decima edizione.

Tu si que vales sulla carta è il clone di Italia’s Got Talent ma in pratica è la dimostrazione che nella tv di oggi i format originali riescono a mantenere la propria superiorità rispetto alle imitazioni. A cominciare dalla qualità dei casting.

Continua a leggere

Temptation Island: Canale 5 sperimenta l’isola dell’amore e delle corna in attesa della sua prima Isola dei Famosi

Caro direttore di Canale 5 Giancarlo Scheri, la grande novità che hai proposto ai tuoi telespettatori per l’estate 2014 è il reality Temptation Island ideato dalla creatività pigra di Maria De Filippi. L’estate scorsa ti eri affidato alla creatività pigra di Paolo Bonolis per il flop di Jump.


Maria De Filippi però continua ad essere una garanzia per Canale 5 e Temptation Island porta a casa uno share del 18.24% e 2.892.000 spettatori totali (fonte Mediaset riferita alla puntata di giovedì 17 luglio 2014).

Continua a leggere

Stagione Tv 2014/2015. I programmi di Canale 5: e poi è inutile dare la colpa alla crisi economica se si investe il 34% in meno in pubblicità

Caro direttore di Canale 5 Giancarlo Scheri, alla presentazione dei palinsesti Mediaset 2014/2015, il vice presidente Pier Silvio Berlusconi ha fatto il mattatore come sempre ma quest’anno si è superato battendo il ciak della sit-com Casa Pier Renzi che lo vedrà impegnato nel prossimo ventennio in una storia d’amore professionale con il presidente del consiglio, il post post post comunista Matteo Renzi.


Però ha parlato anche di televisione, anzi, di quanto Mediaset si sia sforzata e si sforzerà di fare “una buona televisione” nonostante la crisi economica abbia portato le aziende ad investire il 34% in meno in pubblicità che è il pane per un editore di tv commerciali.

Continua a leggere

Giancarlo Scheri ha due sogni per il futuro di Canale 5

Caro direttore di Canale 5 Giancarlo Scheri, un direttore di rete dovrebbe essere giudicato per quello che manda in onda e non dalle interviste che rilascia. Ma io da telespettatore che ha un giudizio negativo su quello che mandi in onda, cerco nelle tue interviste un motivo per cambiare opinione in attesa dei fatti. Purtroppo, l’intervista che hai rilasciato ieri a Maria Volpe del Corriere della Sera, non mi fa migliorare il giudizio su Canale 5 e sulla programmazione sotto la tua direzione.

Continua a leggere

C’è vita nelle soap opera: a Beautiful è morta Stephanie Forrester

Caro direttore di Canale 5 Giancarlo Scheri, ieri hai trasmesso una puntata di Beautiful che farà la storia di Canale 5. Non certo la storia raccontata da Alfonso Signorini a Studio 5. Io dico la storia vera di Canale 5. Beautiful andava in onda su Canale 5 quando Alfonso Signorini aveva bisogno del pass “V-Visitors” per entrare a Cologno Monzese. Beautiful ancora oggi fa ascolti che Alfonso Signorini non farà mai nemmeno se in una vita futura rinascesse nei panni di Manuela Pupetta Arcuri (je piacerebbe, ereditare cotanto talento artistico!). Ieri, in prima visione tv su Canale 5, Stephanie Forrester, la celeberrima, cattivissima, matriarca della famiglia più soap della televisione italiana è morta tra le braccia della nemica storica Brooke Logan.

Continua a leggere