Striscia la notizia: il debutto di Virginia Raffaele e dei primi due velini

Caro Antonio Ricci, non potrai andare in giro a raccontare che ti sei inventato “i velini” perché Maria De Filippi ha superato la decima generazione dei “tronisti”, ovvero, l’evoluzione dell’involuzione dell’uomo-oggetto televisivo. I tuoi velini arrivano in forte ritardo anche rispetto a quello che è accaduto non solo in tv ma anche nella società italiana dove è già da oltre un decennio che gli uomini lottano per affermare di essere solo corpi in vetrina. Tu in questi anni hai continuato sulla vecchia strada del velinismo al femminile, un po’ perché dovevi sfruttare ancora le potenzialità della trasmissione estiva Veline e un po’ perché, afflitto da una pigrizia creativa, hai fatto finta di non vedere che le veline sono finite quando Elisabetta Canalis ha dato l’addio alla qualifica.

Continua a leggere

Le ex veline Federica e Costanza star di Pechino Express

Care ex veline Federica Nargi e Costanza Caracciolo, è una scelta giusta quella di partecipare in coppia a Pechino Express (Rai 2, giovedì ore 21.10). Troppo spesso le ex veline, dopo essersi giurate amore eterno, non vedono l’ora di separarsi professionalmente per intraprendere una carriera da single. Stare ancora insieme (soprattutto nella fase del primo distacco dal bancone cordone ombelicale di Striscia la notizia), sarà la vostra forza e Pechino Express è un buon primo passo. Dopo aver vinto la 2a puntata, nella 3a avete rischiato l’eliminazione. Siete arrivate al ballottaggio con la coppia di attori formata da Debora Villa e Alessandro Sampaoli. La coppia madre-figlio formata da Simona Izzo e Francesco Venditti doveva scegliere chi far rimanere in gara e non ha avuto dubbi: ha scelto voi. Simona Izzo è una donna di spettacolo esperta e sa bene che la vostra presenza è importante per il programma.

Continua a leggere

Avviso ai calciatori: Canale 5 ha due nuove veline

Caro Ezio Greggio, l’incoronazione delle due nuove veline di Striscia la notizia è uno dei momenti più attesi della stagione televisiva 2012/13 di Canale 5. Sono uno dei simboli della rete. Simboli che si rinnovano nell’aspetto ma che incarnano un vecchio ideale dell’ideatore Antonio Ricci che nel corso degli anni ne ha magnificato i molteplici e complessi significati che assegna a questa prestigiosa carica dell’azienda Mediaset. In termini più concreti, avere delle nuove veline è un simbolo di rinascita per Canale 5. E’ il seme del proprio credo che dà nuovi frutti e che alle soglie dell’autunno fa l’effetto della primavera televisiva. Avere due nuove veline vuol dire rinascere sulle proprie ceneri come se queste non ci fossero e non finissero negli occhi provocando fastidiose obnubilazioni mediatiche. Le nuove Veline di Striscia la notizia sono Alessia Reato (la mora) e Giulia Calcaterra (la bionda).

Continua a leggere

Un’altra velina bionda che ci lascia

Cara velina bionda uscente Costanza Caracciolo, ieri a Veline si sono presentate altre 6 bionde che vorrebbero tanto prendere il tuo posto a Striscia la notizia (c’era persino una ex fidanzata di Renzo Bossi nonché ex Pupa e Secchione girl). La tua stagione da velina in carica è finita e sei molto attiva su twitter per spiegare a fan ed amici come stai vivendo questo momento della tua carriera nel mondo dello spettacolo. Avresti voluto rimanere ancora un anno a fare la velina ma pare che il problema sia che tu e Federica Nargi siete diventate vecchie. Stai alimentando un dibattito fatto di retweet tra ex veline linkando una intervista di Ana Laura Ribas rilasciata a Panorama e intitolata “Ragazze, veline si ma con classe”. Continua a leggere

Una tv ancora in cerca di Veline

Caro Ezio Greggio, condurre la nuova edizione di Veline deve essere fonte di grande soddisfazione per un comico del tuo livello. E’ uno degli appuntamenti più attesi da eserciti agguerritissimi di aspiranti veline che non vogliono perder tempo con gli illusori reality e puntano ad entrare nel mondo dello spettacolo dalla porta principale. Poco importa se Elisabetta Canalis, la più importante velina di ogni tempo, non è diventata una star internazionale. Molte delle aspiranti veline sono di certo pronte a giurare che è tutta colpa di George Clooney che le sta mettendo i bastoni tra la dizione e la recitazione. Che Veline sia una delle porte principali per entrare in questo mondo dello spettacolo, non è solo una mia facile ironia, ma purtroppo è anche una tua convinta affermazione: Continua a leggere