Un’altra velina bionda che ci lascia

Cara velina bionda uscente Costanza Caracciolo, ieri a Veline si sono presentate altre 6 bionde che vorrebbero tanto prendere il tuo posto a Striscia la notizia (c’era persino una ex fidanzata di Renzo Bossi nonché ex Pupa e Secchione girl). La tua stagione da velina in carica è finita e sei molto attiva su twitter per spiegare a fan ed amici come stai vivendo questo momento della tua carriera nel mondo dello spettacolo. Avresti voluto rimanere ancora un anno a fare la velina ma pare che il problema sia che tu e Federica Nargi siete diventate vecchie. Stai alimentando un dibattito fatto di retweet tra ex veline linkando una intervista di Ana Laura Ribas rilasciata a Panorama e intitolata “Ragazze, veline si ma con classe”. E ovviamente hai linkato anche una tua intervista pubblicata da Gossip.it in cui racconti come è stata la vita da velina. Mi ha colpito questo titolo di un tweet del settimanale Oggi: Costanza Caracciolo lascia Striscia la Notizia: “Velina si, donna oggetto mai”. Un titolo che lascia intravedere la consapevolezza con cui affronti il tuo futuro da ex velina. Sarà un futuro difficile come lo è stato per tutte le veline che ti hanno preceduto. Soprattutto perché sei una ex velina bionda. Tra le tante noiose certezze che ci regala la televisione italiana c’è quella che le veline more hanno più presa sul pubblico rispetto alle veline bionde. Questo si traduce sistematicamente in una maggiore possibilità per le ex veline more di rimanere nel mondo dello spettacolo anche dopo che i riflettori di Antonio Ricci si sono spenti. In queste ultime settimane si è rifatta viva la ex velina bionda Laura Freddi in qualità di conduttrice di Vero Tv; una nuova piccolissima emittente sul digitale terrestre. E Laura Freddi è probabilmente la velina bionda che ha avuto più successo in tv. Cara velina bionda uscente Costanza Caracciolo, come faccio sempre con le veline uscenti, il mio augurio è che tu e Federica siate felici e professionalmente appagate lontano dalla tv e dal mondo dello spettacolo. Stavolta l’augurio per il tuo futuro lo faccio con le parole di Flavia T. Z. che su facebook ha commentato questo mio post sull’inizio dell’edizione 2012 di Veline:

“Non sarò tra gli spettatori di Veline. In passato, lo ammetto, ho seguito questo programma almeno saltuariamente, ma adesso ogni residuo di sia pur pallido interesse è in me totalmente svanito, anche perché non guardo più neppure Striscia. Mi sono stancata, semplicemente. Sono dell’idea che nessuna trasmissione (neppure quelle che come Striscia si sono meritate per anni il successo ottenuto) possa resistere all’infinito. Le veline? Le ricordo più o meno tutte, alcune erano molto belle, qualcuna era pure simpatica e spigliata… Pur senza scagliare strali moralistici contro le ragazze che si prestano al gioco, voglio illudermi che almeno qualcuna di loro capisca che diventare velina non significa garantirsi un futuro facile e luminoso nel cosiddetto “mondo dello spettacolo”, checché ne dica Greggio, in buona o in malafede. Canalis insegna: molto bella, ma non sa neppure reclamizzare efficacemente uno shampoo…(mentre Clooney ha ampiamente dimostrato di saper essere un signor attore). Spero che qualche velina del passato, di cui si sono perse le tracce, viva felice e contenta facendo tutt’altro, magari l’avvocato, la parrucchiera, la ragioniera o (perché no?) la madre di famiglia… P.S. Peggio di “veline”, anni fa “velone”! Da donna e da anziana, fin dai promo mi era capitato di vergognarmi per le partecipanti”.

Cara velina bionda uscente Costanza Caracciolo, buona estate a te.

lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.