Elezioni Usa 2012: come ha detto Francesca Fanuele del TgLa7, Obama “prende tutto il cucuzzaro”

Caro Enrico Mentana, questa mattina alle ore 6 ho appreso da te e dal tuo TgLa7 Speciale che Barack Obama è stato rieletto Presidente degli Stati Uniti d’America. Ieri sera a mezzanotte ti avevo lasciato all’inizio di quella che per te sarebbe stata la lunga maratona elettorale in diretta, senza soffrire più di tanto per te ed i colleghi con cui ti apprestavi a fare l’alba per raccontare questo evento. Ed ho fatto benissimo perché alle ore 6, quando ho riacceso la tv, tu avevi da poco appreso della rielezione di Obama e questo vuol dire che le 6 ore di trasmissione che mi sono perso dormendo, tu e tutti gli altri conduttori televisivi le avete occupate chiaccherando con i vostri ospiti su exit poll, proiezioni e scrutinio dei voti. Niente di imperdibile. Invece, prima di addormentarmi, mi hai regalato una chicca televisiva che difficilmente sarai riuscito a superare nelle restanti 6 ore di trasmissione, nonostante il tuo parterre in studio fosse potenzialmente all’altezza, essendo composto da Valter Veltroni, Giuliano Ferrara, Carlo Rossella e Corrado Formigli con il suo iPad.

Continua a leggere

Annunci

Monica Maggioni star di Rai for Usa 2012

Cara Monica Maggioni, sei volata negli Usa per fare da punto di riferimento del Tg1 nel racconto delle elezioni presidenziali Usa 2012. Il tuo è un ruolo essenziale. Dallo studio di Roma il conduttore ti dà la linea e tu gestisci il collegamento mandando in onda i servizi degli inviati e dei corrispondenti. E’ un tg dentro un tg. Il conduttore nello studio centrale di Roma può tranquillamente scendere al bar a prendersi un caffè, tanto ci sei tu che hai il telegiornale in mano da New York. A Roma stanno tranquilli perché ostenti la sicurezza della giornalista autorevole che una volta Dagospia diede per imminente sostituta di Corradino Mineo alla direzione di Rai News, indiscrezione che mi fece twittare: “Monica Maggioni al posto di Corradino Mineo alla direzione di RaiNews? La Rai come Luis Enrique: uno che sostituisce Totti con Okaka”.

Continua a leggere

Tweet con telescatto. Obama che fa “pugnetto” con Letterman stasera ore 23.05 su Rai5

Elezioni Usa 2012: i primi passi televisivi della sfida tra Ann Romney e Michelle Obama

Cara Giovanna Botteri, la campagna elettorale per le presidenziali Usa sta per entrare nel vivo e tu ce la racconterai come corrispondente del Tg3. Sono già trascorsi 4 anni da quando mettesti tutta la tua passione nei servizi che documentarono l’ascesa di Barack Obama, profeta dello slogan “Yes we can”. Nel momento caldo delle elezioni hai vissuto la tua professione di inviata direttamente dall’interno del comitato elettorale di quello che poi sarebbe diventato The President. La tua professionalità nascose con difficoltà la gioia per quella elezione storica. Attualmente Obama ha 9 punti di vantaggio nei sondaggi rispetto allo sfidante repubblicano Mitt Romney (come hai sottolineato nel tuo servizio del 29/2/12) . Continua a leggere