Il Festival di Sanremo dà un profondo significato al GFVip 4

View this post on Instagram

Il Festival di Sanremo dà un profondo significato al GFVip 4 Caro conduttore del Grande Fratello Vip 4 Alfonso Signorini, il saluto telefonico di Maria De Filippi al 70° Festival di Sanremo ha colpito duramente il mio orgoglio di abbonato Rai al punto che ho abbandonato la visione del Festival. Ieri sera ho guardato su Iris il film Fino a prova contraria di Clint Eastwood. Facendo zapping durante una pausa pubblicitaria, mi sono fermato sul Canale 55, ovvero Mediaset Extra, dove va in onda la 24 ore del Grande Fratello Vip 4. I “vipponi”, come li chiami tu erano più svogliati del solito. Discutevano del più e del meno, spaparanzati in ogni dove, mostrando scarso interesse alle parole l'uno dell'altro e lamentandosi con la regia perché aveva tolto la diffusione della musica. Già, la musica. Deve essere particolarmente frustrante per “i vipponi” pensare che a quell'ora sono i meno spiati d'Italia visto che gli italiani sono tutti sintonizzati su Rai 1 a guardare il Festival di Sanremo. Il GFVip 4, che già non vive momenti di gloria per gli ascolti durante la normale programmazione settimanale, nel periodo sanremese langue nel dimenticatoio più desolante. La settimana sanremese sarà lunghissima per “i vipponi” che la vivranno riflettendo sulla insignificanza della loro partecipazione ad un programma insignificante e questo sì che dà un profondo significato al GFVip 4. #gfvip4 #gfvip #mediasetextra #alfonsosignorini #mediaset #canale5 #realityshow

A post shared by @ akiocarotelevip on

Il cantante mascherato batte Il GFVip 4: il pubblico ha le sue colpe se questa brutta tv va in onda

Ilary Blasi contro Luciano Spalletti a scoppio ritardato

Il postino (o piccolo post)

La pupona Ilary Blasi oggi è in tendenza sui social, sui giornali ed in tv perché è scesa in campo per difendere suo marito, il pupone Francesco Totti, dal trattamento riservatogli dall’allenatore Luciano Spalletti 7 mesi fa. La pupona ha rilasciato, oggi, una intervista con parole di fuoco nei confronti di come 7 mesi fa l’allenatore ha trattato suo marito: “Non critico la scelta tecnica, critico il comportamento umano, e Spalletti è stato un uomo piccolo. Punto”. Che in 7 mesi, la pupona Ilary non abbia trovato un giornalista a cui fare queste dichiarazioni rimane un mistero. Per fortuna, oggi, tutti i giornalisti la cercano perché, oggi, è la conduttrice del Grande Fratello Vip, dove tratta a pesci in faccia i Vip  E a quanto pare anche con Spalletti ha voluto usare lo stesso stile. Ora però deve sperare che il clamore suscitato dalla sua intervista faccia solo da traino al Grande Fratello Vip e non lo oscuri visto che dopo la prima puntata tutti hanno parlato solo di lei. 

Te la senti calla: Ilary Blasi la giustiziera del popolo che tratta a pesci in faccia i concorrenti del Grande Fratello Vip

Cara Ilary Blasi, ci voleva proprio il tuo stile di conduzione per il Grande Fratello Vip. La ciurmaglia di vip e vippetti alla disperata ricerca della visibilità perduta, merita di essere trattata a pesci in faccia e tu lo fai in pieno stile banco del mercato rionale. 

La tua romanità ostentata che utilizzi per tenerli a bada, deborda nella coattagine ma è quello che si meritano. Tu non parli con i vip del Grande Fratello Vip, tu ne dissacri la presenza parlando loro come farebbe qualsiasi romanaccio che li incontrasse per strada con frasi tipo: “tu voj magnà…. che stai affà li seduta? Devi annà ar confessionale… io ce sò cresciuta cò 90 metri quadrati de casa… strigni sto limone…” e con quello che per me è ormai l’hashtag ufficiale del Grande Fratello Vip #TeLaSentiCalla.

Continua a leggere