Ieri Oggi Italiani su Retequattro: almeno il domani si salva da questo programma

View this post on Instagram

Ho aspettato le 23.35 per vedere la prima di #IeriOggiItaliani due immagini in bianco e nero non fanno contenuto. Il tavolo con opinionisti come la marchesa d'Aragona, la sorella di Belen e Silvana Giacobini, non fa opinione. Filo conduttore l'amore? E allora arriva il servizio sui matrimoni vip da Al Bano e Romina a Briatore e Gregoraci passando per Grace Kelly, Clooney e Amal, Tom Cruise e Katie Holmes che si sono sposati in Italia! Caspita! Il sassofonista? Un sonno! Anzi no impossibile addormentarsi. Ci sono così tanti applausi da parte del pubblico in studio che mi è venuto il mal di testa! La scenografia? Una via di mezzo tra Quinta Colonna e Forum. L'arrivo di Patrizia De Blanck per me è il colpo di grazia. Metto su #lineanotte

A post shared by @ akiocarotelevip on

Annunci

La posta del cuore di Rai 1: Rita Dalla Chiesa con la licenza di sparare sentenze sui sentimenti

Caro Fabrizio Frizzi, all’inizio della prima puntata de La posta del cuore (Rai 1 dal lunedì al venerdì ore 16.40) la tua ex moglie Rita Dalla Chiesa ti ha chiesto “chi ce lo doveva dire Fabrizio che tu e io avremmo mai fatto la Posta del cuore? Eh?”.

Alla fine della puntata la stessa domanda te la sei posta anche tu quasi a tentare di esorcizzare l’unico motivo d’interesse del programma: vedervi insieme a condurre un programma tv sull’amore e i sentimenti.

Continua a leggere

Alba Parietti che intervista Silvia Toffanin: è Verissimo

Cara giornalista Silvia Toffanin, sabato scorso nel fantastico mondo di Verissimo su Canale 5 c’è stato un evento speciale. A tua insaputa, gli autori hanno celebrato in registrata televisiva il tuo compleanno. Gli autori di Verissimo non sono stati così banali da far entrare una torta e farti soffiare le candeline. No. Gli autori e la produzione di Verissimo hanno avuto un’idea originalissima. Far entrare a sorpresa Alba Parietti che scendendo le scale ha intonato Happy Birthday to you e poi si è seduta al tuo posto per farti l’intervista sul questionario di Proust che è uno dei pezzi forti della tua conduzione del programma.

Sullo sfondo la tua immagine giganteggiava come giganteggia di solito quella degli ospiti e, sotto, la scritta: “Silvia Toffanin raccontata da Proust”.

Continua a leggere