Cielo Tv dovrebbe dire no alla brodaglia riscaldata di MasterChef Italia 2

Caro neo direttore di CieloTv Antonella d’Errico, come dirigente del gruppo Sky Italia sarai entusiasta del successo della seconda edizione di MasterChef Italia su SkyUno HD. Da neo direttore di CieloTv invece dovresti esserlo meno. Non appena MasterChef 2 sarà terminato, CieloTv sarà prontissima ad ospitarne le repliche. Cosa c’è di strano? E perché non dovrebbe farlo? Non c’è nulla di strano, visto che CieloTv ospita prevalentemente repliche più o meno vecchie dei programmi già trasmessi su Sky. Ricordo lo slogan con cui venne lanciata CieloTv: una ventata d’ aria fresca in tv. Finora è stata solo una ventata d’aria riciclata in qualità di emittente televisiva infarcita di repliche più o meno vecchie di Sky; tranne qualche importante eccezione come la prima edizione di MasterChef, andata in onda in prima visione tv in chiaro proprio su CieloTv da dove è partito il suo successo.

Continua a leggere

Annunci

MasterChef Italia 2: per i telespettatori di Cielo? Danno e beffa.

 

MasterChef Italia 2, consigli per i telespettatori di SkyUno Hd da un telespettatore che ha visto la prima edizione su Cielo Tv

Cari giudici di MasterChef Italia 2 Bruno Barbieri, Carlo Cracco e Joe Bastianich, dopo il successo della prima edizione in esclusiva sulla piccola e gratuita Cielo Tv, siete stati promossi sulla grande tv satellitare a pagamento SkyUno Hd. Per tre professionisti che puntano sempre all’eccellenza è una grande soddisfazione. Saranno molto meno soddisfatti i telespettatori di Cielo Tv che l’anno scorso hanno decretato il vostro successo così da indurre Sky a servirvi come piatto pregiato per i palati fini del pubblico che può permettersi l’abbonamento e che ama i programmi in esclusiva assoluta. Ed esclusiva assoluta sarete!

Continua a leggere

XFactor 6 e la formula “L’Italia ha votato”

Caro conduttore di XFactor 6 Alesssandro Cattelan, tra le poche cose che potrebbero allontanarmi da XFactor 6 ce n’è una che fai tu. Al momento di annunciare i risultati del televoto, usi quasi sempre questa frase introduttiva: “L’Italia ha votato!”. Ogni tanto usi la formula più appropriata “Il pubblico di XFactor ha deciso che… il pubblico di XFactor ha televotato…” ma quando il momento è topico, come nel caso dell’eliminazione finale di un concorrente, allora lo enfatizzi ed esageri: “L’Italia ha votato!”.

Continua a leggere

Yendry, non so se ha l’XFactor ma l’immagine di sicuro non le manca e la produzione l’ha esaltata già nella prima puntata. Come da copione.

Cara Miss Italia 2011 Stefania Bivone, è cominciata la fase in diretta di XFactor 6 e tu non ci sei. Ti hanno eliminata ai bootcamp. Mio malgrado, devo ammettere che non sei andata bene e quindi non meritavi di entrare nel gruppo delle tre cantanti della categoria under 24 donne. Però ti resterò fedele e non farò il tifo per nessuno. Per il momento i giudici Simona Ventura, Elio, Arisa e Morgan, hanno deciso che non hai l’XFactor di cui loro, sul sito ufficiale, danno queste definizioni. Simona Ventura: “L’XFactor è ciò che rende un cantante un artista”. Morgan: “XFactor vuol dire avere vocazione per la musica”. Elio: “L’XFactor è credibilità, originalità, emozione”. Arisa: “L’XFactor è energia, comunicazione, armonia”.

Continua a leggere

Simona Ventura non mi è mancata ma quando a settembre tornerà con X Factor per me non sarà più un peso (credo)

Cara Simona Ventura, non immagini quanto ti ha fatto bene il passaggio a Sky e la conseguente assenza totale dalla tv generalista in chiaro. Sembri non essere mai esistita e da lontano giunge l’eco dell’oscuro lavoro che stai facendo per selezionare i concorrenti della prossima edizione di XFactor in onda da settembre su Sky Uno HD. Con te è stata riconfermata tutta la giuria con Morgan, Elio e Arisa, oltre al conduttore Alessandro Cattelan. Oggi e domani sarete di scena ad Andria per le audizioni che per la prima volta saranno aperte al pubblico come nell’edizione americana (a fine post le indicazioni dell’ufficio stampa per poter prenotare l’ingresso gratuito). A proposito, XFactor Usa si è rivelato una grande delusione. Continua a leggere