Cielo Tv dovrebbe dire no alla brodaglia riscaldata di MasterChef Italia 2

Caro neo direttore di CieloTv Antonella d’Errico, come dirigente del gruppo Sky Italia sarai entusiasta del successo della seconda edizione di MasterChef Italia su SkyUno HD. Da neo direttore di CieloTv invece dovresti esserlo meno. Non appena MasterChef 2 sarà terminato, CieloTv sarà prontissima ad ospitarne le repliche. Cosa c’è di strano? E perché non dovrebbe farlo? Non c’è nulla di strano, visto che CieloTv ospita prevalentemente repliche più o meno vecchie dei programmi già trasmessi su Sky. Ricordo lo slogan con cui venne lanciata CieloTv: una ventata d’ aria fresca in tv. Finora è stata solo una ventata d’aria riciclata in qualità di emittente televisiva infarcita di repliche più o meno vecchie di Sky; tranne qualche importante eccezione come la prima edizione di MasterChef, andata in onda in prima visione tv in chiaro proprio su CieloTv da dove è partito il suo successo.

Trasmettere anche la seconda edizione in prima visione in chiaro sarebbe stato molto importante per far crescere CieloTv dandole un valore ed una personalità che dopo tre anni dalla nascita ancora sono un miraggio. Tu mi dirai che Master Chef è diventato un prodotto troppo forte per essere sprecato in prima visione tv su CieloTv. Dal punto di vista del marketing televisivo è certamente così. Un punto di vista che il telespettatore di CieloTv digerirà con difficoltà. MasterChef Italia 2 su SkyUno HD sta facendo numeri importanti. Qualche dato fornito dal vostro ufficio stampa sugli ultimi due episodi:

una media di 855.827 spettatori con un incremento del 5% rispetto alla settimana precedente. Il primo episodio ha fatto registrare 762.324 spettatori con 1.018.217 contatti e una permanenza del 75%. Il secondo episodio ha raggiuto una media di 949.329 spettatori con 1.156.609 contatti e un picco di share che sfiora il 4%. In aumento anche la performance d’ascolto di Sky Uno HD +1 che con 691.096 spettatori e 2,42% di share ottiene il miglior risultato dall’inizio di MasterChef. Ancora una volta Sky Uno risulta il canale più visto della piattaforma nella giornata di ieri. Successo anche sui social network: la puntata di ieri è stata la più twittata della seconda stagione con l’hashtag ufficiale #MasterChefIt che rimane stabilmente tra i trending topic della serata e tuttora compare tra i primi posti della top list. Tra i nomi più twittati compaiono Cracco, Tiziana e Ivan.

Caro neo direttore di CieloTv Antonella d’Errico, un gruppo come Sky i conti li sa fare molto meglio di un blogger/telespettatore in chiaro. La replica di MasterChef Italia 2 su CieloTv farà ottimi ascolti anche se già si sa tutto grazie a sito ufficiale, blog e social network. Per un telespettatore che come me non ha alcuna intenzione di vedere la minestra riscaldata di questo talent show culinario, ce ne saranno tanti altri che invece la seguiranno perché incuriositi da tanto clamore. E tu raccoglierai i primi, immeritati, frutti della tua direzione. Mi auguro che quanto prima raccoglierai frutti meritati grazie ad una politica di direzione coerente con queste intenzioni che hai dichiarato al momento della tua nomina: “Desidero portare la mia esperienza e metterla a disposizione di questo bellissimo canale che ha grandi potenzialità, per contribuire ulteriormente alla sua crescita e alla sua visibilità”. Caro neo direttore di CieloTv Antonella d’Errico, CieloTv non ha solo bisogno di crescere nei numeri e nella visibilità; ha anche bisogno di trovare una personalità. Piegarsi alle logiche di marketing che hanno sottratto la prima visione di MasterChef Italia a CieloTv vuol dire avere una personalità con un pesantissimo senso di inferiorità. Caro neo direttore di CieloTv Antonella d’Errico, buon lavoro e benvenuta su caro televip.

Annunci

6 risposte a "Cielo Tv dovrebbe dire no alla brodaglia riscaldata di MasterChef Italia 2"

  1. Gianfranco Lenti 19 febbraio 2014 / 17:50

    Salve
    non sono riuscito a trovare l’e.mail di Cielo e approfitto di questo spazio per lamentare la pessima abitudine (mutuata da Telemontecarlo) di far commentare da un paio di sprovveduti le stupende esibizioni di pattinaggio su ghiaccio.
    I commento di solito banalmente ripetitivi potrebbero essere condensarti nelle pause, senza disturbare le esibizioni col sottofondo musicale ripetendo parole come doppio axel e tulup di cui importa ben poco (e forse anche meno) a chi ama queste esibizioni artistiche.

    Per favore, girate questa e.mail a Cielo TV

    Grazie

    Gianfranco Lenti

  2. Bricolage 10 febbraio 2013 / 13:05

    Mi credi che io sia su piattaforma sky che digitale non lo ho mai visto?
    hai ragione, non ha personalità.
    Non credo tra l’altro rientri nei loro interessi.

    • akio 12 febbraio 2013 / 16:30

      tu pensa che l’ufficio stampa ha girato alla signora d’errico questo post e anche gli altri dello scorso anno. pensa le risate che si è fatta pensando alla mia beta ignoranza. rimane il fatto che io non guarderò la seconda edizione per principio e se non la guardo non ne parlo. è l’unico “danno” che posso fare.
      ps. scusa amalia, ho visto solo ora questo tuo commento, Akio.

      • Bricolage 12 febbraio 2013 / 17:12

        tranquilla. Non preoccuparti. Come girato? really?

      • akio 12 febbraio 2013 / 19:52

        Tranquillo…. non vorrei deluderti ma sono di genere maschile

      • Bricolage 12 febbraio 2013 / 19:58

        😀 ahaha scusami!

lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.