Maria De Filippi: “I social non determinano il risultato di una trasmissione televisiva”. Un pensiero per chi lavora per promuovere i suoi programmi sui social.

View this post on Instagram

Cara Maria De Filippi, durante "A raccontare comincia tu" del 25/4/2019 su Rai 3, Raffaella Carrà ti ha chiesto: "Perché i social sono così importanti nelle varie trasmissioni televisive? Perché è un contatto diretto con il pubblico?". Tu hai risposto: "Guarda, io i social li leggo ma non penso che i social determinano il risultato di una trasmissione televisiva. Per me no. Poi molti lo pensano". Cara Maria De Filippi, concordo. Secondo me, televip, emittenti televisive, produzioni tv, uffici stampa, uffici marketing, uffici comunicazione e addetti ai lavori, esagerano nel dare importanza alle opinioni espresse sui social media. Esagerano tutti quelli che fanno parte direttamente o indirettamente degli entourage dei televip a monitorare i social in modo così sistematico e a sprecare tutte quelle energie fisiche e mentali per esaltare sui social il proprio lavoro, rispondere alle critiche, retwittare e mettere i cuoricini ai commenti positivi. È una esagerazione stare lì a vedere se sì è nei trending topics e con quante menzioni ed interazioni anche in riferimento alla concorrenza. Cara Maria De Filippi, il mio pensiero in questo momento va a tutti i professionisti della tua Witty Tv che sui social si dannano l'anima per promuovere le vostre produzioni sul web e sui social media e che da oggi sanno che per la loro capa "i social non determinano il risultato di una trasmissione". Dopo questa affermazione secondo me non gli conviene nemmeno metterlo nel curriculum che hanno lavorato per promuovere sui social media i programmi di Maria De Filippi. #araccontarecominciatu #mariadefilippi #raffaellacarra #socialtv #socialmedia

A post shared by @ akiocarotelevip on

Annunci

Selfie, le cose cambiano: è di Canale 5 la più brutta “novità” televisiva del 2016

Cara Simona Ventura, ci sono due modi per commentare la prima puntata di Selfie, le cose cambiano (su Canale 5 il lunedì alle 21.30): cazzeggiando o parlandone seriamente. Vorrei tanto cazzeggiare ma proprio non posso.

Il tuo ritorno alla conduzione di un programma in prima serata su una rete importante non poteva avvenire con un programma più sbagliato.

Continua a leggere

Dalle esterne di Uomini e Donne di Maria De Filippi non ti salvi nemmeno se te ne stai tranquillo su Twitter

Cara Maria De Filippi, io me ne stavo tranquillamente su twitter quando mi è piombato addosso un tweet con un link di @WittyTV a turbarmi la tranquillità con un annuncio che non potevo far finta di non vedere: “Esclusivo Uomini e Donne – L’esterna di Aldo e Alessia non andata in onda oggi”. Ma tu ci pensi! Per me, utente di twitter, l’esclusiva di una esterna non andata in onda su Canale 5! Ma come faccio a resistere? Come faccio a non guardarla? Perché devo continuare a soffrire di questa mia forma di presunta superiorità che mi fa perdere certi spettacoli in onda di pomeriggio su Canale 5? Ora che anche un cinguettio mi richiama ad un bagno di umiltà, sento che devo immergermi, col capo chino, nella melassa di questi 4 minuti di Video Mediaset. Clicco e davanti a me si spalanca l’universo microscopico di un tronista e di una corteggiatrice che passeggiano a Piazza Navona a Roma.

Continua a leggere