Suor talent show Cristina torna in tv: che peccato.

View this post on Instagram

Suor talent show Cristina torna in tv: che peccato. Suor talent show Cristina torna in tv come concorrente di Ballando con le stelle dopo aver vinto la seconda edizione di The Voice of Italy nel 2014. Inutile dire che "l'effetto novità" è inesistente e dallo schermo viene fuori solo una consumata donna di spettacolo. Il suo essere suora non la mette al riparo da tutti i vezzi ed i vizi delle persone che fanno spettacolo, a cominciare dall'ostentazione di essere consapevole dei meccanismi dello showbiz e di cavalcarli quando l'onda è favorevole senza risparmiarsi. Suor talent show Cristina non perde occasione per ricordare al pubblico quanto sia grata al Signore per il dono che le ha fatto nell'essere dotata di una bravura artistica che l'ha portata in televisione. Non perde occasione di ricordare al pubblico che lei è lì perché quando il Signore chiama e indica una strada non si può dirgli di no. Sulla pista di Ballando con le stelle, suor talent show Cristina si esibisce con entusiasmo, dinamismo, gioia e capacità. Il problema è che quando le danno il microfono per parlare, sembra non riuscire a trattenere una fastidiosissima ed accentuata presunzione. Lancia messaggi alle donne, dà consigli, spiega la vita in una frase. Il suo sorriso evangelico, una delle caratteristiche che ne hanno decretato il successo, viene smorzato dal suo verbo indottrinante. Se è vero che l'essere suora è anche e soprattutto un donarsi al prossimo, è anche vero che se il prossimo lo sommergi con la tua personalità debordante, quello prima o poi fugge perché di persone con questo grave difetto è piena la giornata di tutti noi. E non è che se lo fai dallo show televisivo del sabato sera di Rai 1 sembri più simpatica. Anzi. #suorcristina #sistercristina #ballandoconlestelle #rai1

A post shared by @ akiocarotelevip on

Annunci

Suor Cristina Like a virgin: per The Voice of Italy 3, Rai 2 ha più di un problema

Caro direttore di Rai 2 Angelo Teodoli, Sister Cristina, o Suor Cristina che dir si voglia, ha pubblicato il suo primo album e la traccia di lancio è la cover di Like a virgin di Madonna. Direi che dal punto di vista del marketing discografico è una scelta un bel po’ banal-didascalica.

Giocare sui concetti “Like a virgin” e “Madonna” potrebbe persino sembrare un eccesso evangelico ma, se il suo ordine lo ha autorizzato, vuol dire che non lo ritiene tale.

Continua a leggere

Suor Cristina vince, The Voice of Italy perde

Caro Federico Russo, con la scontatissima vittoria di Suor Cristina del team J-Ax, si è conclusa la seconda edizione del talent show musicale The Voice of Italy. Al televoto, la religiosa siciliana non poteva perdere e, di conseguenza, The Voice of Italy ha perso come già ti ho scritto: “Suor Cristina vincerà, ma The Voice of Italy 2 perderà tutto quello che di buono aveva fatto per consolidare il format. Il prossimo anno, per eguagliare l’effetto Suor Cristina, dovrete ingaggiare Conchita Wurst o Papa Francesco”.


La finale è stata tanto deludente quanto inutile. Esibizioni scialbe, tensione di gara inesistente, risultato scontato e nessuna voglia di vedere il programma fino alla fine.

Continua a leggere

The Voice of Italy 2: il terzo live show nei tweet di Caro Televip

#SuorCristina non canta mai per prima #tvoi solo Tv #audience#share#Rsi2#Rai talent inutili

se c’è una giustizia televisiva è il momento di eliminare la sopravalutatissima #Esther a casa

#Esther si salva solo perché #Giacomo ha fatto piangere #tvoi

#SuorCristina stasera canta Jesus Christ Superstar oppure se lo tiene per la finalissima? #tvoi

#Pelu bravo! #Esther giustamente a casa #tvoi

ma tu guarda pure stasera #SuorCristina come il pacco da 500mila euro di Affari tuoi la piazzano al centro della puntata #tvoi solo tv

#tvoi si collega con la cesarona #Correani una via di mezzo tra #Noemi e Giorgia #Meloni#tvoi

#Tommaso sta distruggendo Kiss di Prince bisognerebbe vietargli di ricantarla anche sotto la doccia di casa sua #tvoi

#Federica minimo sindacale su una canzone non alla sua portata #tvoi

#Noemi la risata più brutta della storia della televisione italiana #tvoi

#Giuseppe tutta la mia stima a chi mette in evidenza la bruttezza di una canzone dei #Moda#tvoi

la #Correani non è coatta! De’ più!!!! #tvoi

#tvoi senza vergogna! #SuorCristina nell’ultimo blocco per l’ennesima volta

#Noemi canta nun ride #tvoi

#Giorgia si #tvoi

#Giorgia tu perrrrvvvadiiii lo studio #Noemi cita pure la fija de Totti a na capito a na capato #tvoi

#Gianmarco si #tvoi

#Stefano cambio canale a occhi chiusi torno per vedere la vincitrice di #tvoi che fa finta di qualificarsi per la semifinale #SuorCristina

#tvoi la farsa ha inizio #teamJAx

#Dylan lo hai capito che #JAx ti ha già scaricato? #tvoi

#SuorCristina se hai studiato lo sai che gli ultimi saranno i primi è per questo, solo per questo che #Rai2 ti fa cantare alle 23.40 #tvoi

nemmeno se #PapaFrancesco la scomunica #SuorCristina perderà #tvoi

#SuorCristina ha cantato da schifo almeno è valsa la pena aspettare fino a quest’ora per vederla toppare #tvoi

#tvoi la webroom è piena di semifinalisti insieme a na’ grandissima coatta

#Rai2, spreme una suora fino mezzanotte per du’ spicci di audience all’inferno dovete andare! #tvoi

l’ennesima farsa di #tvoi si è conclusa #SuorCristina è la più votata del #TeamJAx

Il fragilissimo meccanismo perfetto di The Voice of Italy 2

Caro Federico Russo, tanto mi era piaciuto il primo live di The Voice of Italy 2 quanto mi ha fatto piangere il secondo Live. Non ho alcuna difficoltà ad evidenziare come solo una settimana fa esaltavo il format ed oggi mi ritrovo ad analizzare se questa discontinuità di giudizio dipende da me o da voi. Risposta: dipende da voi.


The Voice of Italy 2 per essere perfetto non deve sbagliare niente e se commette l’errore principale, ovvero sbagliare l’abbinamento canzoni-cantanti, allora il programma perde tutto il suo potenziale.

Continua a leggere