Tre problemi per la seconda stagione di Guess my age condotto da Enrico Papi su TV8

View this post on Instagram

Caro Enrico Papi, #TV8 sta trasmettendo i promo della seconda stagione di #GuessMyAge in cui giochi ad interpretare i tuoi cloni a cui piace o meno il "conduttore" del programma. Il tuo preserale la scorsa stagione è stato un successo perché è sempre stato ad un passo dal 3% di share e lo ha toccato più di una volta. Per la prossima stagione però intravedo tre problemi non da poco. Discovery, per il suo canale Nove, ha messo a disposizione di Max Giusti un programma molto più simile al tuo rispetto a Boom! che hai facilmente battuto. Se funzionerà, avrai pochi margini di miglioramento. C'è poi il nuovo preserale sulla politica di Retequattro condotto da Barbara Palombelli che sulla carta non va a pescare tra il tuo pubblico. Ma, dai promo che sta trasmettendo #Rete4 con tanti politici di tutti gli schieramenti a fare i testimonial dicendo "Ci vediamo a settembre a #StaseraItalia", c'è la seria possibilità che si tratti di un talkshow comico e allora sì che il tuo pubblico potrebbe abbandonarti. Ultimo problema, ma non ultimo, c'è il confronto con #4Ristoranti di Alessandro Borghese le cui stra-repliche fanno gli stessi ascolti di Guess my age ogni volta che vanno in onda nel preserale di TV8. Ecco, un programma in prima visione, ha il dovere di battere, e di molto, gli ascolti di un programma in stra-replica. E questa mi sembra la sfida più difficile per la seconda stagione di Guess my age.

A post shared by @ akiocarotelevip on

Annunci

4 Ristoranti con Alessandro Borghese su TV8 tra stra-repliche e prime tv: tre tweet di Caro Televip

TV8 e la replica delle repliche replicate di 4 Ristoranti e Cucine da Incubo

Cara Senior Director Sky Terrestrial Channels Antonella d’Errico, da un anno sono un abbonato Rai che ha un posto in prima fila su TV8.

Il merito va prima di tutto a Lodovica Comello che, dopo avermi stregato come conduttrice di Italia’s got talent 2016, non ho più mollato e continuo a seguire in tutte le cose che fa, molte delle quali proprio su TV8. 

Continua a leggere

Ale contro tutti: il giovane ed eclettico chef ora fa lo spaccone

Caro Alessandro Borghese, hai sfornato un altro cooking show: Ale contro tutti (in onda su SkyUno il martedì alle 19.45 e in replica su Cielo la domenica alle ore 18). E’ una sfida ai fornelli tra te ed una famiglia che ha l’ardire di sfidare il grande telechef. La “famigghia”, come la chiami negli spot padrineschi, propone un piatto su cui si sente in grado di batterti e tu raccogli la sfida con un piglio da spaccone che è la caratteristica principale del personaggio che interpreti nello show. In tutti i tuoi programmi sei sempre stato molto sicuro di te al punto di dare l’idea di sentirti “er mejo figo der bigoncio” (almeno fino a quando non sei ingrassato cominciando a somigliare un po’ a Gianfranco Vissani).

https://i1.wp.com/i121.photobucket.com/albums/o218/akiofab/tv/alessandrobroghese-controtutti.jpg

Continua a leggere

Alessandro Borghese, la tv ingrassa

Caro Alessandro Borghese, quando facevi il semplice giudice a Chef per un giorno su La7, la voce fuori campo ti definiva “giovane ed eclettico chef”. La tua propensione per i fornelli televisivi però è ormai evidente visto che sei una delle star a tempo pieno di Real Time. Un compito molto impegnativo che ti porta a dividerti tra ben tre programmi: Cortesie per gli ospiti, Fuori Menù e Cucina con Ale. Chi ti vede nel programma Cucina con Ale non può fare a meno di metterti a confronto con Benedetta Parodi di cui sembri la versione al maschile. Si lo so che tu fai lo chef in tv dal 2004 e che per un “giovane ed eclettico chef” potrebbe sembrare riduttivo, ma la popolarità raggiunta da Benedetta Parodi costringe, chi si avventura a fare un programma molto simile al suo, ad essere considerato una copia, anche se ha maggiori titoli professionali da vantare. Continua a leggere