Rai 1 ha trasmesso di sabato in prima serata la telenovela portoghese Legàmi, con tanto di telepromozione di Giorgio Mastrota

Cara presidente della Rai Anna Maria Tarantola, avere un presidente come te che per sua ammissione guarda poco la tv è una manna per un direttore di rete come Giancarlo Leone che può dare sfogo ai suoi istinti più stravaganti senza che nessuno lo richiami all’ordine. In occasione dell’ultimo Festival di Sanremo lo avevo invitato a farsi meno selfie e a dare più qualità alla programmazione di Rai 1 ma evidentemente la bassa qualità a lui piace.

E’ andato a scovare una telenovela portoghese che ha vinto addirittura un Emmy (nel 2011) e l’ha proposta in prima serata sabato scorso riuscendo a fare qualcosa come 2milioni e 100mila spettatori ed uno share del 9.38%.

Su Canale 5 c’era la finale di Champions League tra Ral Madrid e Atletico Madrid (quai 6 milioni di spettatori e 25% di share) ma il prode Leone ha voluto abbassare il livello del confronto fino a provare a battere la telenovela Il segreto trasmessa da Retequattro che non ha brillato ma ha comunque fatto di più di Rai 1! (2.400mila spettatori e il 10.29% di share). Cara presidente della Rai Anna Maria Tarantola, l’esperimento telenovela nella prima serata del sabato di Rai 1 non si ripeterà. E’ stata la distrazione di un attimo ma il direttore di Rai 1 Giancarlo Leone crede tanto in questa telenovela che, dal prossimo 2 giugno, ha intenzione di programmarla di pomeriggio. Sarà stata la qualità dei dialoghi ad averlo impressionato perché probabilmente gli ricordano l’alta qualità della parodia delle telenovelas che faceva il trio Solenghi-Marchesini-Lopez con cui Rai 1 prendeva in giro la concorrenza che le programmava. Parafrasando il tormentone di Anna Marchesini potremmo chiederci all’infinito: “Giancarlo Pedro Leone, vuoi bere qualcosa? Giancarlo Pedro Leone, bevi qualcosa”. Cara presidente della Rai Anna Maria Tarantola, programmando Legàmi in prima serata su Rai 1, Giancarlo Leone si è guadagnato un posto nella storia della Rai: nessuno aveva mai osato tanto su Rai 1. Io credevo che Rai 1 fosse una ammiraglia alla deriva perché ha deciso di riprogrammare Ballando con le stelle e invece ecco che Leone torna ad abbassare l’asticella, sempre di più verso quel fondo che di solito si rimprovera alle tv commerciali. Una cosa è certa: aver trasmesso la telenovela portoghese Legàmi di sabato in prima serata su Rai 1, sarà usata da tutti gli avvocati difensori come attenuante nelle cause contro gli evasori del canone Rai. Cara presidente della Rai Anna Maria Tarantola, ma la prima serata di sabato scorso di Rai 1 ha anche avuto un momento di altissima qualità quando la telenovela Legàmi è stata interrotta dalla telepromozione delle vasche da bagno per anziani fatta dal maestro del genere Giorgio Mastrota, dal quale, l’ufficio acquisti di qualità di Rai 1 ha molto da imparare.

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , ,

lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: