Rai Dire Niùs di Rai 2: la Gialappa’s Band e la battuta sul fisico di Adele

Cara direttrice di Rai 2 Ilaria Dallatana, tra le novità della tua gestione c’è la striscia quotidiana dopo il Tg2 intitolata Rai Dire Niùs che sul sito Rai Play viene così presentata:

“Grande ritorno della Gialappa’s Band con il nuovo programma targato Rai2 Rai dire Niùs. In uno studio che vorrebbe essere quello di un vero tigì patinato, la Gialappa’s Band ha convocato un amico che sostiene di essere iscritto all’Albo dei giornalisti, Michele Foresta. Accanto a lui c’è una ragazza che davvero è iscritta all’Albo ed è Mia Ceran. Forest si è assunto un compito importante, fare un programma che sia il “refresh” del TG2. Una situazione imprevedibile con notizie scelte secondo criteri assolutamente soggettivi”.

In questa presentazione non ci sono scritti tutti i programmi a cui si ispira Rai Dire Niùs. Così come non c’è scritto quanto è vecchio il modo di fare tv della Gialappa’s Band che, lasciata Mediaset, ha trovato nella tua rete l’elisir che potrebbe allungare la vita professionale del trio di comici.

E a proposito della comicità della Gialappa’s ieri nel loro tg satirico hanno dato una dimostrazione del livello che hanno raggiunto.

La cantante Adele ha dichiarato di fare il suo ingresso sui palchi dei concerti nascosta in uno dei bauli delle attrezzature tecniche per evitare l’assalto dei fan. Il trio della Gialappa’s (Marco Santin, Carlo Taranto e Giorgio Gherarducci) ha così commentato la notizia:

“Guardate come va sul palco Adele. E’ lì dentro, dentro un baule. Perché ha un fisico che sembra un baule e allora la mettono dentro un baule. Si confonde in pratica” (da Rai Dire Niùs del 14/3/17, su Rai Play al minuto 11).

Cara direttrice di Rai 2 Ilaria Dallatana, è comicità questa? E’ satira? Cos’è? Il trio di comici non poteva trovare un altro modo per fare una battuta su questa “notizia” se non quello di dire che la cantante secondo loro ha “un fisico che sembra un baule”? La banale bruttezza di questa battuta poteva essere evitata? 

Non è la prima volta che mi ritrovo a sobbalzare davanti a definizioni di “artisti” della tua Rai 2. Mi era già accaduto con Giovanni Ciacci che nel suo spazio gossip nel programma Detto Fatto aveva usato il bruttissimo termine “drogatella” riferito a Demi Lovato. Ieri la Gialappa’s a Rai Dire Niùs che dice “Adele ha un fisico che sembra un baule”. Boh e pure mah.
Cara direttrice di Rai 2 Ilaria Dallatana, mi piacerebbe tanto sapere come tu, da donna prima che da dirigente Rai, valuti questa battuta. Se fossi in te per valutarla prenderei spunto dalle parole con cui il trio della Gialappa’s Band parla di Rai Dire Niùs: 

“Prendiamo spunto dalla realtà. Poi chiaramente le notizie per noi possono essere sia quelle più importanti che quelle futili. Tanto ormai, se vai sulle pagine online dei quotidiani, ti ritrovi le notizie serie sulla sinistra e poi le mezze cazzate sulla destra” (da rollingstone.it del 3/2/2017 intervista di Claudio Biazzetti).

In questo caso la battuta della Gialappa’s è paragonabile a quelle che i giornali online mettono sulla destra, solo che voi siete Rai 2 e a quanto pare certe cose non le fate “mezze”; le fate intere. 

Annunci

3 thoughts on “Rai Dire Niùs di Rai 2: la Gialappa’s Band e la battuta sul fisico di Adele

  1. Federico 19 marzo 2017 / 23:07

    Ha dato fastidio anche a me, che generalmente non sono sensibile a battutacce sull’aspetto fisico ecc. Il programma è moscio, molto moscio. Forest e la Ceran non stanno assieme nemmeno ad incollarli. La Gialappa’s che si trova a commentare video su Youtube come, e peggio, di Paperissima è molto triste. L’unico programma divertente su questo stile è Torta di Riso.
    Continuo a pensare che la Rai della Gialappa’s non sappia cosa farsene.

    • akio 20 marzo 2017 / 08:34

      Concordo Federico. Anche House of gag ha spunti interessanti a parte quando fanno vedere i filmati delle risse

      • Federico 21 marzo 2017 / 20:28

        Ma poi, per dire, quante altre idee migliori di commentare stupidi video presi dal web ci sono? Vuoi fare un TG umoristico? Almeno fai satira sull’attualità. Palinsesti sprecati…

lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...