Sanremo 2015 calma piatta, Carlo Conti per dare una scossa si aggrappa ad Al Bano e Romina

Caro Carlo Conti, il problema di Sanremo 2015 non è che Sanremo è Sanremo ma che Carlo Conti è Carlo Conti. Persino le vecchie tavole del palcoscenico del Teatro Ariston avrebbero voluto una botta di vita diversa, che ne so, essere calcate da Chiara Galiazzo a piedi nudi tipo figlia dei fiori ed invece si sono ritrovate a sostenere Al Bano che faceva le flessioni come già aveva fatto su quel palco tornandoci per la prima volta da solo dopo l’addio a Romina.

Al Bano e Romina sono stati i fuochi d’artificio della prima serata del tuo primo Festival.

Il capo ufficio stampa del presidente del consiglio Matteo Renzi ha dato il suo imprimatur su twitter a questa scelta scrivendo: “Sono in lacrime, abbracciato al televisore” (@nomfup). Per te era troppo importante che nel 2015 i poveri italiani, dopo i ricchi russi, vedessero Al Bano e Romina di nuovo insieme e felici sul palco dell’Ariston al ritmo di Felicità. Hai provato anche a chiedere loro di scambiarsi “un bacino” ma Al Bano non ha voluto esagerare. A Sanremo 2015 c’è talmente tanta calma piatta che persino Al Bano non vuole esagerare. Visto che come tutti i direttori artistici di Sanremo per te la musica è al centro del festival, al centro della prima serata hai piazzato, per esigenze di ascolti tv, in successione dalle 22 alle 22.30, prima il mini concerto del super ospite Tiziano Ferro e poi il monologo del comico che non mi fa ridere Alessandro Siani. Stavolta voleva superarsi facendo una battuta ad un bambino in sovrappeso seduto in sala, battuta banale così come il suo repertorio. Una potenziale polemica che si è sgonfiata nel giro di pochi minuti a riprova della irrilevante caratura del comico Siani. Le tre co-conduttrici Arisa, Emma e Rocio, in tre non fanno una valletta. Le prime dieci canzoni sono talmente belle ed orecchiabili che questa mattina cantavo Grazie dei fior! da te giustamente utilizzata come colonna sonora dell’ultimo spot prima della messa in onda di ieri. I cantanti sembrano usciti da un congresso di interpreti anonimi che si presentano al casting di Tale e Quale Show per imitare se stessi. Le ospitate copiate a Fabio Fazio sono state di una noia mortale. Dalla famiglia con 16 figli con il padre che dà il merito alla divina provvidenza, al medico di Emergency salvato dall’Ebola al quale chiedi se ha avuto paura. Caro Carlo Conti, che non sarebbe stata una serata scoppiettante si era capito dalla mezz’ora di anteprima andata in onda dalle 20.30 alle 21. Un mega backstage lento, ridondante, autoreferenziale con una presentazione dei cantanti e delle canzoni, interessante come una televendita di vasche da bagno per anziani. Per non parlare dell’idea della sfilata registrata dei cantanti sul red carpet, talmente brutta da far rimpiangere con nostalgia canaglia i red carpet trash dei Telegatti. Caro Carlo Conti, a te che sei il guru di questo Festival spetta lo scettro del momento più brutto della prima serata. Lo hai voluto fortemente fare tuo quando hai detto che questo sarà un Festival “per la gente comune, come noi” che, detto da uno che guadagna 500 mila euro per fare il direttore artistico e il conduttore di Sanremo 2015 (da sommare al suo contratto Rai da 1milione e 300mila euro l’anno), è francamente una nota stonatissima.

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , ,

One thought on “Sanremo 2015 calma piatta, Carlo Conti per dare una scossa si aggrappa ad Al Bano e Romina

  1. akio ha detto:

    Va in onda il Festival “tale e quale” di Conti | Mariano Sabatini | Socialnews | tiscali.notizie http://notizie.tiscali.it/socialnews/Sabatini/15604/articoli/Va-in-onda-il-Festival-tale-e-quale-di-Conti.html via @tiscalinotizie

lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: