Altri quattro divertenti episodi di Modern Family 2. La bella prima serata del martedì di Mtv Italia.

Caro direttore di Mtv Italia Antonella Di Lazzaro, Modern Family 2 è una delle migliori scelte che hai fatto per questa prima stagione di rinnovamento della tua rete verso un’identità quasi generalista. Anche ieri mi sono goduto i quattro episodi della serie, uno dietro l’altro, restando su Mtv per tutta la serata, cosa che ormai mi accade raramente con qualsiasi emittente in chiaro. Non si tratta di un caso di fanatismo seriale ma di una semplice esigenza di intrattenimento intelligente e ben confezionato a cui Modern Family sa rispondere. E poi da quando l’hai spostato al martedì, non ho più la scusa di sbirciare ogni tanto Servizio Pubblico. Come dici? Il martedì c’è Ballarò? E’ da almeno un paio di stagioni che non mi interessa, pensa che mi risparmio persino la copertina di Maurizio Crozza che si è fin troppo “littizzettizzato”.

Anche ieri sera i 4 episodi di Modern Family 2 non mi hanno deluso. Nell’episodio intitolato ‘Sorpreesaaa!!!’, Alex, Luke e Haley hanno preparato la colazione e l’hanno portata in camera a Phil e Claire come pensierino nel giorno del loro anniversario. La porta è senza serratura, entrano senza bussare e li trovano a fare sesso. La situazione si fa imbarazzante ma il modo in cui si sviluppa è esilarante con i due genitori in cerca di un modo per affrontarla e i tre figli in cerca di un modo per evitare la spiegazione di Phil e Claire. Nel frattempo Gloria manda per errore una mail a Claire, anziché a Jay, con un allegato che tutto il pubblico maschile avrebbe voluto vedere in tutta la sua bellezza: la foto “tutta nuda” di Gloria. Mitchell e Cameron rovinano il tappeto da 50.000 dollari di una loro amica snob. Modern Family sa raccontare l’egoismo umano con una vena tanto ironica quanto cruda nella quale è impossibile non rispecchiarsi. Come nell’episodio ‘San Valentino con sorpresa’ in cui Phil e Claire hanno indossato ancora una volta i panni dei due immaginari avventurieri Clive e Juliana; con Mitchell e Cameron intenti a stabilire se l’assistente di Mitchell si è invaghito di uno o dell’altro; con Gloria perfida vincitrice nella gara con Jay ad organizzare il loro San Valentino a sorpresa; con Dylan che fa la serenata ad Haley. Modern Family sa essere drammaticamente tradizionalista. Nell’episodio intitolato ‘La festa della principessa’ esplode il festival dei complessi di cui soffre Claire in riferimento al rapporto con sua madre Dede che piomba sulla Modern Family con tutto il suo carico di pretese destabilizzanti. E’ il giorno della festa di Lily, quella per cui Mitchell ha costruito il castello da principessa rimanendoci chiuso dentro. Lily dovrebbe essere la protagonista della giornata ma la Modern Family se ne impossessa. Nonna Dede si presenta in compagnia dell’ex fidanzato dei tempi del liceo di sua figlia Claire (interpretato dalla guest star Matt Dillon), apparentemente per far ingelosire suo genero Phil ma soprattutto per far irritare sua figlia. Invece se lo spupazza lei come una signora Robinson qualsiasi, visto che l’ex fidanzato della figlia è dai tempi del liceo che desidera la madre di Claire. Nel gran caos, molto ben organizzato dagli sceneggiatori Christopher Lloyd e Steven Levitan, emerge ancora una volta il personaggio di Gloria che da giovanissima moglie di nonno Jay è l’unico vero obiettivo del ciclone Dede e ne subisce la divertentissima aggressione proprio mentre la festa per la piccola Lily è al culmine. Modern Family sa essere fatalmente banale ma sempre con quel graffio che annulla qualsiasi buonismo televisivo. Nel quarto ed ultimo episodio della serata, intitolato ‘Un’insalata capricciosa!’, ci sono due momenti strepitosi con Gloria protagonista. Il primo in cui dà consigli a Phil su come superare un litigio con Claire (in pratica lo mata ad ogni parola e lui estasiato si fa matare) ed il secondo in cui Gloria si sente la regina del karaoke e solo il figlio Manny ha il coraggio di dirle che è stonata dando ripetutamente del vigliacco al patrigno Jay che continuava ipocritamente ad assecondarla. E poi c’è la festa per la raccolta fondi organizzata da Mitchell e Cameron che si preannuncia come un mega insuccesso, visto che Mitchell ha dimenticato di spedire gli inviti. Intanto Jay lascia che Gloria mati Phil e accompagna Claire al centro massaggi del centro commerciale dove Claire va in estasi ad ogni palpeggiamento del massaggiatore dando spettacolo e facendo dire a suo padre: “Quando ti fai massaggiare sembri una prostituta messicana”. Modern Family sa essere pudico e al contempo sfrontato. Caro direttore di Mtv Italia Antonella Di Lazzaro, una delle novità dell’autunno televisivo 2012 avrebbe dovuto essere il monitoraggio degli ascolti della nuova Mtv Italia quasi generalista. Non ho accesso ai preziosissimi report dell’Auditel e non trovo dati che vi riguardano sui siti specializzati che quotidianamente fanno i post sugli ascolti (boh e pure mah). In attesa di avere qualche informazione sui vostri ascolti, al fine di capire se sono il solo a preferire Modern Family a Ballarò, ti confermo il mio gradimento per questa bella serie e spero che la nuova Mtv Italia sappia proporne altre dello stesso livello. Chiunque acquisterà Mtv Italia (in vendita come La7 da parte della proprietà Telecom Italia Media) potrà ripartire da un microscopico zoccolo di nuovi telespettatori che state creando con felici scelte di programmazione come Modern Family. In piena crisi economica, di idee e di ascolti della tv generalista, non mi sembra poco.

2 risposte a "Altri quattro divertenti episodi di Modern Family 2. La bella prima serata del martedì di Mtv Italia."

  1. Signor Ponza 5 dicembre 2012 / 20:28

    Non potevi trovare definizione migliore! Crozza si è proprio littizzettizzato, e infatti nessuno dei due mi fa più ridere ormai da tempo. 🙂

    Per quanto riguarda Modern Family, ribadisco tutto la mia ammirazione per questa serie, sicuramente tra le più brillanti del tutto il panorama USA. Davvero ottima la scelta di MTV.

    • akio 6 dicembre 2012 / 08:38

      chiunque sento mi dice che non se ne può più della Littizzetto e della copertina di crozza a ballarò è confortante anche se gli ascolti pare siano dalla loro parte ma io non sono fra quelli. ciao ponz!

lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.