DAZN toppa all’esordio in Serie A. Lazio-Napoli in streaming: chi l’ha vista?

Diritti tv Serie A 2015-2018: tra Sky e Mediaset finisce a baci in bocca con la lingua. SkySet ora si dividerà anche la Champions 2015-2018?

Cari vice presidente Mediaset e amministratore delegato Sky Italia Pier Silvio Berlusconi e Andrea Zappia, la guerra mediatica che vi siete fatti nell’ultimo mese per l’acquisto dei diritti di trasmissione in esclusiva della Serie A di calcio, non è finita a tarallucci e vino ma a baci in bocca con la lingua.

Sembrava che stesse per scoppiare la rivoluzione con l’acquisto incrociato di Sky che avrebbe acquistato i diritti per il digitale terrestre (piattaforma dove furoreggia Mediaset) e Mediaset che avrebbe acquistato i diritti per il satellite (dove Sky ha il monopolio) e invece ognuno si tiene le sue piattaforme su cui da bravi amanti ognuno farà un po’ quello che gli pare.

Continua a leggere