Chef Rubio, unto e bisunto in stile DMAX

Caro Gabriele Rubini in arte Chef Rubio, chi è stanco delle esagerazioni americane per uomini duri proposte da DMAX (canale 52 digitale terrestre), ora può godersi le esagerazioni all’italiana del tuo street food show Unti e bisunti (la domenica alle ore 22, oltre alle repliche e alle puntate sul sito). La prima puntata promette faville per stomaci fortissimi. La prima parte del programma consiste nell’esplorazione. Gironzoli per i vicoli di Napoli assaggiando tutte le specialità preparate dai banchetti di strada. Nel panorama infinito di programmi sulla cucina, ultimamente vanno molto di moda quelli sul cibo di strada. Unti e bisunti è una vera chicca per gli amanti del cibo mordi e, se sei sopravvissuto, fuggi.

Continua a leggere

Con Armi del futuro DMax risolve il problema dell’insonnia: non ti addormenti più.

Caro direttore di DMax Laura Carafoli, sabato alle 2.30 mi sono svegliato e, non riuscendo più a prendere sonno, ho acceso la tv. Ho seguito la rassegna stampa di TgCom24 fino al momento in cui hanno letto la notizia “Grillo: Al Qaeda bombardi Roma”. A quel punto per riprendere il sonno interrotto avevo bisogno di qualcosa di meno esplosivo e per un meno errore ho premuto il pulsate del canale successivo a TgCom24 finendo su DMax dove andava in onda il programma Armi del futuro condotto dall’ex Navy Seal Usa Richard “Mack” Machowicz. Il signor “Mack” non è solo un cultore della materia è soprattutto un amante della materia nel senso che con le armi che presenta ci andrebbe anche a dormire. Eccolo mentre spara ad un manichino che indossa l’ultimo ritrovato in fatto di giubbotto antiproiettile. La soddisfazione per la resistenza del prodotto gli procura una goduria che quantificata dall’espressione del volto può solo lontanamente farci capire la goduria che stanno provando tutte le altre parti del suo corpo che non ci vengono mostrate.

Continua a leggere

DMAX: esplosioni, azione, adrenalina ed omaccioni rudi vestiti male e senza stile

Cari Enzo Miccio e Carla Gozzi, in qualità di volti di punta della tv al femminile Real Time sarete orgogliosi del fatto che Discovery Networks, il gruppo di cui fa parte Real Time, abbia deciso di lanciare sul digitale terrestre (canale 52) anche DMAX, l’emittente tv rivolta ad un pubblico maschile che andava già in onda su Sky (canale 140). La programmazione prevede per il momento una serie di docu-reality e di clip show provenienti dall’estero tradotti in italiano. I titoli dei programmi identificano inequivocabilmente il target macho-macho man: Continua a leggere