L’estate “mondiale” di Giorgia Rossi vista da Caro Televip

Scarica il [ PDF ] gratuito

6 lettere di Caro Televip a Giovanna Botteri

Scarica il [ PDF ] gratuito

Caro Televip Vintage: il post del 2005 su Speciale per me di Renzo Arbore

Oggi il programma Visto non visto di Rai 1 era dedicato a Renzo Arbore di cui sono un estimatore da sempre ma di cui ho potuto scrivere sul blog solo in occasione di questo programma per ovvi motivi legati alla nascita del blog Caro Televip (2003). Questo il mio post su Speciale per me, programma del 2005.

lunedì, gennaio 24, 2005

Speciale per me: è sempre bella l’altra televisione di Renzo Arbore

Continua a leggere

Se Fiorello mi sbaglia il nome della Comello che cosa succede? Grazie a Fiorello e Lodovica Comello per la nomination di Caro Televip a Edicola Fiore

Continua a leggere

Ieri Totti show al Grande Fratello Vip. Correva l’anno 2007 quando il Corriere Magazine citava Caro Televip sul futuro da Sandra e Raimondo di Ilary e Totti

Continua a leggere

Giornalismo, blogging e social tv: uno scambio tweet tra Franco Di Mare di Uno Mattina e Akio di Caro Televip

Cari lettori di Caro Televip,
integro le “riflessioni su blogging e social tv” con un esempio di interazione tra il sottoscritto e il conduttore di Uno Mattina (Rai 1) Franco Di Mare. Lo scambio tweet risale ai giorni 4 e 5 marzo 2016.

Continua a leggere

Ballottaggi elezioni sindaci 2016: i tweet di Caro Televip nelle raccolte di Tv Zap, di Repubblica.it e nello Storify de Il Fatto Quotidiano

 

Questo blog e la crisi della tv generalista

Chi segue Caro Televip sa che sto scrivendo pochissimo sulla tv generalista. Mi ha veramente stancato il piattume/pattume che va in onda. La mia prima motivazione nel tenere il blog sulla tv è il divertimento. Ma questa tv non mi diverto più nemmeno  a prenderla in giro. Un po’ sento di tradirvi ma senza divertimento viene meno l’interesse. La tv non cambia in meglio e io non li reggo più.  Scriverò di meno e in modo differente. Non si meritano analisi ma al massimo qualche tweet (li metterò anche qui).
Caro Televip non chiude.

Caro Televip è un blog che posta solo quando ha qualcosa da dire. È già da un po” che non ci sono più spunti su cui fare dei post come dico io. Impossibile non ripetersi se musica ed interpreti sono sempre gli stessi. Appiattimento dell’offerta vuol dire anche questo: far diventare inutile qualsiasi critica perché diventerebbe noiosa e ripetitiva come i programmi tutti uguali ogni anno.
Caro Televip non chiude ma è giusto che chi mi legge sappia perché posto di meno. Quando ci sarà modo di scrivere il post “giornaliero” che abbia un senso lo farò, senza dovermi sforzare di scrivere in modo differente quello che ho già scritto e riscritto. Proporrò post più articolati in forma di “analisi” e/o “saggi” brevi sulle tematiche che più mi appassionano. Pubblicherò in pdf anche delle raccolte di post tematici che già trovate nell’area “speciali”
Caro Televip non chiude.
Akio