Antonella Clerici, il teleprompt e Ti lascio al capolinea

Cara Antonella Clerici, a Ti lascio una canzone usi il gobbo elettronico (teleprompt) anche quando sembrerebbe inutile. Sabato avevi come ospiti Cochi e Renato, due personaggi per i quali una conduttrice esperta come te non dovrebbe avere bisogno di leggere le note biografiche e le domande da fare. Eppure, sei talmente abituata a leggere che evidentemente non ne puoi più fare a meno. Su twitter ho ironizzato: “Antonella Clerici per fare 3 domandine a Cochi e Renato ha usato il gobbo: non è una conduttrice a soggetto”. Giulio Serri (@giulioserri), che cura il tuo fan club ufficiale, mi ha prontamente fatto notare che: “Antonella è anche autrice del suo prompt”. A questo punto dall’ironia sono passato ad una più attenta analisi del testo autorale che hai scritto e letto:

“Cochi e Renato! Due miti, una leggenda! Una coppia di amici da una vita. Ma quante generazioni avete fatto ridere con le vostre canzoni e le vostre gag? Qual è il segreto delle vostre canzoni che ancora fanno ridere tutti?”. Cara Antonella Clerici, converrai con me che due personaggi come Cochi e Renato meritavano una presentazione a braccio. Tu che alzi gli occhi al cielo per leggere quel breve testo (che a me non è sembrato così impegnato ed impegnativo) mi ha dato l’impressione del testo preconfezionato meccanico e stantio, mentre invece il momento meritava una scoppiettante disinvoltura. Se è vero che Ti lascio una canzone è un programma lunghissimo e non puoi imparare tutto il copione a memoria, è anche vero che in alcuni momenti potresti andare a braccio per dare un po’ più di spontaneità ai tuoi testi anche se sono complessi come quello di presentazione di Cochi e Renato. Sempre su twitter, durante la diretta di sabato, il conduttore di Linea Blu e di Linea Verde Fabrizio Gatta (@_FabrizioGatta) è intervenuto per difendere i bambini del programma da qualche esagerazione: “Le critiche, ironiche, sono divertentissime. Offensive, rivolte a bambini, di pessimo gusto. Telecomando in avaria?”. Cara Antonella Clerici, e qui veniamo ad una nota dolentissima. I piccoli mostri di bravura che calcano il palcoscenico di Ti lascio una canzone non possono essere sottratti al giudizio impietoso del pubblico dei social network. Concordo con Gatta che debba sempre esserci una misura per farlo, ma è indubbio che il programma ha sempre scatenato critiche severe e ironiche e quest’anno ancor di più perché avete ritoccato il meccanismo della gara rendendola molto più competitiva. E la competizione scatena fazioni e critiche che possono degenerare in offese. I bambini di Ti lascio una canzone non meritano critiche e offese. Le critiche le meritate voi che fate un programma ormai giunto al capolinea e lo dico sulla base dei seguenti segnali. Ogni sabato prendi una sonora sconfitta nella gara degli ascolti contro le lacrime stantie e i belloni replicati di C’è Posta per Te di Maria De Filippi. Dal Festival di Sanremo 2013 sono stati esclusi i cantanti minorenni e a me sembra una indiretta bocciatura del tuo talent che è una punta di diamante di Rai1. E poi le polemiche per quel passo falso della bambina che è scoppiata a piangere per il voto di Pupo. Cara Antonella Clerici, forse il mio tweet sulla tua lettura del gobbo elettronico è stato inappropriato perché mi sono messo a guardare il dito anziché la luna. Sono ben altri i problemi di Ti lascio una canzone. Quando si arriva al capolinea c’è solo una cosa da fare: scendere e prendere un altro autobus.

Annunci

2 risposte a "Antonella Clerici, il teleprompt e Ti lascio al capolinea"

  1. alessandra 15 ottobre 2012 / 09:01

    Ahia… Stavolta ti hanno fatto arrabbiare eh?

    • akio 15 ottobre 2012 / 09:09

      non sono arrabbiato ma deluso dalla Rai per la ripetizione di questo programma con i bambini canterini

lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.