Heather Parisi contro Lorella Cuccarini: il tweet dopo il flop di Grand Tour

View this post on Instagram

L'eterno duello tra Heather Parisi e Lorella Cuccarini si arricchisce di un semplice ma significativo tweet della showgirl americana: "Houston, abbiamo un problema! Cercasi disperatamente ascolti televisivi per ballerine sovraniste. #sovraniste #sovranismo #heatherparisi (@heather_parisi 17/8/2019). Succede che Grand Tour, il programma estivo co-condotto dalla Cuccarini con Angelo Mellone e Peppone, non sta brillando per ascolti nel prime time estivo di Rai 1, per ben due volte sotto il 10% di share. Il ritorno in grande stile su Rai 1 della Cuccarini (da settembre co-condurrà La vita in diretta) viene sempre più spesso associato alle sue dichiarazioni "sovraniste" così di moda in questo momento politico in cui il partito della Lega di Matteo Salvini vola nei sondaggi. Gli antichi dissapori tra Heather e Lorella, nell'era dei social media sono diventati un atteso fight che periodicamente si ripropone con i due fandom l'un contro l'altro armati. Ora, senza tentare l'impresa impossibile di assegnare la ragione a una o all'altra, si può però affermare che certi "miti televisivi" non avrebbero mai dovuto oltrepassare la linea del tempo artistico che fu. #lorellacuccarini #heatherparisi #grandtour

A post shared by @ akiocarotelevip on

Nemica amatissima: Rai 1 non sa o non vuole andare oltre l’operazione nostalgia 

Caro direttore di Rai 1 Andrea Fabiano, un’ora mi è bastata per rimanere profondamente deluso dalla prima delle due serate evento intitolate Nemica amatissima con Heather Parisi e Lorella Cuccarini. Cosa mi aspettavo? Mi aspettavo uno show sorprendente.

Per sorprendermi, la prima ora di uno show è fondamentale. Nemica amatissima è iniziato con un mix delle sigle interpretate dalle due icone della tv degli Anni ’80. Una cosa che aveva fatto qualche giorno fa in modo egregio TecheTecheTé il programma di montaggio amarcord sulla tv.

Continua a leggere