Dov’è Mario? di Corrado Guzzanti è il Breaking Bad degli intellettuali di sinistra e dei menefreghisti di scarso livello culturale nell’Italia di Matteo Renzi

Caro responsabile dei contenuti non sportivi di Sky Andrea Scrosati, ieri avete concesso al pubblico di Tv8 di vedere in chiaro sul digitale terrestre, in contemporanea con SkyUno in prima visione, il primo episodio di Dov’è Mario? di Corrado Guzzanti.

No so dire da quanti anni non si vedevano 30 minuti di fila di pura intelligenza televisiva sulla tv generalista italiana.

Continua a leggere