Simona Ventura concorrente dell’Isola dei famosi targata Canale 5: scoprirà che il motto “crederci sempre, arrendersi mai” non fa più per lei

Cara Simona Ventura, ti ho scritto su twitter che questo è il mio ultimo post contro la tua partecipazione come concorrente all’Isola dei Famosi targata Canale 5 e poi farò il tifo per te, con questa motivazione: perché mi segui su Twitter. Ovviamente, “con questa motivazione”, è una citazione della formula con cui i naufraghi spiegano al conduttore perché vogliono eliminare un concorrente.

E poi ho detto che non scriverò più post contro di te ma, stai tranquilla, con i tweet ti farò a tocchetti. Ma veniamo alla ciccia che so ti piace più dei convenevoli. Ieri hai annunciato ufficialmente la tua partecipazione come concorrente all’edizione 2016 dell’Isola dei famosi in onda su Canale 5.

Vai a fare la concorrente nel programma che ti ha visto come prima conduttrice per un totale di 8 edizioni su Rai 2. Una impresa televisiva alla quale ho dedicato decine e decine di post che ho raccolto in un [ PDF ]. Dopo settimane di indiscrezioni eccoti fare l’annuncio ufficiale dal divano di casa tua davanti alla telecamera di simonaventura.tv:

“Approfitto delle telecamere di simonaventura.tv per comunicarvi che andrò alla prossima Isola dei famosi. Innanzi tutto perché sono dieci anni che lo dico, l’ho sempre detto da conduttrice, che ho sempre voluto andare e finalmente ho l’occasione e ci vado. Secondo, per la sfida, per la sfida con me stessa, con la natura, per tornare alle origini di me stessa, senza orpelli, senza maschere. La cosa mi diverte molto. Terza motivazione perché sono pazza col botto e questo bisogna che voi lo sappiate. E quarta motivazione tra poco”.

Cara Simona Ventura, lasciala stare la quarta motivazione. Conferisci un po’ di mistero a questa decisione che a mio avviso ha solo una motivazione: tornare a farti vedere dal maggior numero possibile di telespettatori della tv generalista sperando che possa servire ad un tuo rilancio come conduttrice di programmi per milioni di telespettatori della tv generalista. Continui a dichiarare di aver fatto il contratto con Mediaset solo per l’Isola dei famosi e di voler continuare ad essere libera il più possibile per poter partecipare a tanti altri progetti. Beh, i tuoi ultimi progetti sulla tv generalista gratuita sono stati per pochi intimi: Miss Italia su La7 e Leyton Orient su Agon Channel Italia. Sono uno dei pochi che ha avuto il coraggio di dire ai tuoi fan che la “loro” “vecchia” Simona Ventura non esiste più.
Oggi con questa tua scelta professionale li aiuti a guardarti sotto un’altra luce. Non sarai tu a decidere chi far parlare, quando e per quanto tempo. Non sarai tu a dare la parola agli opinionisti. Non sarai tu a parlare con la regia, a guardare dritta negli obiettivi le telecamere principali; quelle che riprendono la conduttrice dell’Isola dei famosi in studio. Dopo il tweet di annuncio hai pubblicato un tweet un po’ scontato “#credercisemprearrendersimai” in risposta a chi come me ironizza che vederti sull’Isola è una tappa significativa del tuo lento cammino sul viale del tramonto come conduttrice.

Forse ho esagerato a paragonarti alla Norma Desmond interpretata da Gloria Swanson nel film di Billy Wilder con William Holden. Non ti ci vedo proprio chiusa in casa in una sala di proiezione a rivedere vecchie puntata di Quelli che il calcio, Festival di Sanremo e Isola di famosi con vecchie glorie della tv che vengono a trovarti (programmi per cui nel 2004 ti ho assegnato il titolo di Caro Televip).

Però questa tua decisione da “pazza col botto” fa proprio pensare che non vuoi arrenderti all’evidenza che l’Isola è una pagina chiusa della tua carriera. Non lo dico io. Lo diceva un anno fa la nuova Simona Ventura a Le invasioni barbariche di Daria Bignardi:

“Un programma come l’Isola è un vestito che mi sono cucita addosso. L’ho scelto insieme a Marano, l’abbiamo creato, c’ho messo il sangue, c’ho messo la passione, il gioco di squadra, la salute. Ogni Isola mi ricorda un momento della mia vita molto importante, anche delle volte molto doloroso. Quindi è un vestito che io mi sono cucita addosso… Non lo so perché non lo faccio più io ma va bene così. E’ stata una scelta un po’ di tutti ma va bene così.. Io la vedo come una parte della mia vita che si è chiusa. Non sono una che si guarda indietro”(da Le invasioni barbariche di Daria Bignardi su La7 del 4/2/16). 

Cara Simona Ventura, ha ragione lo scrittore Massimo Rainer che commentando la notizia sul mio profilo facebook dice:

“C’è del sadismo duro, in questo. Mi riferisco a chi la guarderà nutrirsi di insetti in perizoma dopo che ha perculato per anni i malcapitati di turno; una cosa quasi medievale, il pubblico ludibrio della sovrana decaduta”.

Vai pure a fare la concorrente sull’Isola dei famosi targata Canale 5 sapendo che la maggior parte del pubblico ti vedrà per questo, decadente, motivo.  Cara Simona Ventura, però te lo confermo. Dopo questo post, farò un tifo sfrenato per te facendoti a tocchetti nei miei live tweeting. Anche perché il mio post definitivo su Simona Ventura e l’Isola dei famosi l’ho già scritto nel 2011:

Il sacrificio della conduttrice condottiera non salverà l’Isola dei famosi dal suo destino

Cara Simona Ventura, se sei andata di persona sull’Isola dei Famosi 8 per chiudere il programma in bellezza, hai raggiunto il tuo scopo. Il tuo arrivo con lancio dall’elicottero è stato il punto più alto che il programma potrà mai raggiungere. Vedere la gran sacerdotessa dell’Isola, che ha sempre chiesto sacrifici disumani ai suoi naufraghi, pregare a mani giunte la produzione del programma di poter rinunciare al lancio dall’elicottero, è stato cento volte più toccante delle lacrime di Dan Harrow ed Enzo Paolo Turchi. Pochi istanti dopo però, super-Simo-wonder-Ventura-woman si è lanciata dall’elicottero come un marine tra le cozze. Un tuffo perfetto anche se l’operatore non è riuscito a riprenderlo come avrebbe meritato ed il regista non ha staccato sulla telecamera frontale al momento giusto. La regia invece non si è persa un secondo dei lunghissimi minuti che ti hanno separata dall’approdo sulla spiaggia. Ti sei esibita in una prova tecnico-atletica di nuoto di altissima qualità e quantità che solo una ex allieva dell’Isef di una volta poteva fare. Giunta sulla spiaggia hai baciato la sabbia, hai spaccato cocchi e ne hai bevuto il prezioso succo, hai ravvivato il sacro fuoco dell’Isola, hai pulito un pesce già pulito dalla produzione, ti sei immersa come una sirenotta per nascondere sott’acqua la preziosa maschera da restituire ai naufraghi. Hai girovagato in costume da bagno, senza preoccuparti delle tue rotondità chirurgiche ed adipose. Ti sei nascosta in una cassa container per fare la sorpresona ai naufraghi. Nella storia dell’Isola dei Famosi ora c’è anche la presenza della sua conduttrice in persona sulle spiagge di cui ha decantato la bellezza televisiva. Hai condotto con tutta la tua sensibilità di donna e di mamma il momento della rivelazione a Nina Moric che il figlio è stato a Disneyland Paris con il padre e la sua compagna. Hai partecipato alla prova ricompensa come una concorrente tra i concorrenti. Hai rivelato tutta la tua emozione al sostituto conduttore in studio Nicola Savino per essere nel “covo” a vivere da vicino l’esperienza dell’Isola. Hai dimostrato di crederci veramente all’Isola dei famosi. Hai dimostrato di essere una vera conduttrice-condottiera; una grande capitana. Proprio mentre la nave-Isola dei famosi sta affondando tu te la sei presa sulle spalle con l’energia di una giovincella e l’hai spinta fuori della secca, almeno per una sera. E ora che il sipario si chiuda definitivamente su un brutto reality targato Rai Dueeee! (da carotelevip.splinder.com del 30 marzo 2011)

Advertisements
Contrassegnato da tag , ,

One thought on “Simona Ventura concorrente dell’Isola dei famosi targata Canale 5: scoprirà che il motto “crederci sempre, arrendersi mai” non fa più per lei

  1. Gharlic ha detto:

    Che tristezza. [ATTENZIONE MASCHILISMO] Soprattutto per la cicciazza che verrà mostrata in TV. Non credo che la Ventura sia un belvedere semi-ignuda. [ATTENZIONE MASCHILISMO]

lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: