New Girl: la serie tv scioccherella che ti salva dalla pseudo televisione di qualità e di contenuto

Cara Zooey Deschanel, in fuga dal Festival di Sanremo ho scelto di guardare le puntate 11 e 12 della prima stagione di New Girl, la sit com di cui sei protagonista nei panni di Jess (prodotta da Fox e trasmessa in chiaro in Italia da Mtv, canale 8 del digitale terrestre). Cercavo qualcosa di lontano anni luce da Fabio Fazio e Luciana Littizzetto, due conduttori che anche quando sembrano brillanti e divertenti mi danno una sensazione di agonia televisiva. Nonostante i meccanismi ed i contenuti banali, New Girl mi ha intrattenuto con le sue  vecchie atmosfere già viste in tutte le sitcom sulla convivenza tra amici che hanno fatto la storia del genere. La tua Jess è una ragazza testarda che ha una certezza: negli altri c’è sempre qualcosa di buono e bisogna amarli per quello che sono.

Su questo teorema si sviluppano molte delle situazioni che alimentano la serie, oltre alla continua ricerca di sesso da parte di tutto il cast. Niente si scandaloso, sia chiaro. Tanto fumo e niente arrosto. Le sceneggiature di New Girl sono impalpabili ma è questa la caratteristica più apprezzabile della serie. Nessuna pretesa di lanciare messaggi, nessun evento sconvolgente, nessun impatto sulla coscienza del telespettatore che segue le vostre avventure senza apprensione emotiva. L’inconsistente leggerezza di New Girl è il suo valore. Oggi che le serie tv sono diventate “di culto” e dispensatrici di dogmi, le serie scioccherelle “usa e getta” tornano ad avere un loro significato; accendo la tv e passo qualche minuto di totale relax, senza altre implicazioni. Cara Zooey Deschanel, sono fra quelli che amano la televisione di qualità e di contenuto ma quando, per televisione di qualità e di contenuto, mi viene imposto dalla Rai il Festival di Sanremo di Fabio Fazio e Luciana Littizzetto, allora fuggo e benedico il telecomando che mi porta a vedere New Girl: intrattenimento televisivo scioccherello, senza pretese e al quale non ho colpevolmente contribuito con i soldi del canone.

Annunci

8 risposte a "New Girl: la serie tv scioccherella che ti salva dalla pseudo televisione di qualità e di contenuto"

  1. Gianna Orsi 2 marzo 2013 / 10:32

    Ho letto che da 14 Marzo su Cielo manderanno in onda la prima serie di Romanzo Criminale.Ottima occasione per chi se la fosse persa!!

  2. tristantzara 16 febbraio 2013 / 18:15

    Ot : tale intromissione nella nostra vita detiene attualmente il festival che la miglior cosa è guardarlo con la leggerezza che esso stesso ne è simbolo da sempre, io non l’ho mai guardato ma l’anno scorso per curiosità qualche sera sì e la conduzione di Morandi mi è piaciuta tantissimo, inusuale e inaspettata ; la scelta di avere la Littizz è fuori luogo totalmente, certi eventi richiedono un’etichetta formale anche, non si conduce gli Oscar Usa se alla base dei tuoi “pezzi artistici” c’è sempre e cmq. parole come f. c. e m. o cu…ci sono i bar e le osterìe per spassartela così se tale è la dialettica che ti fa conoscere in giro. bye D

  3. blue 16 febbraio 2013 / 14:09

    come sai non lo guardo ma leggo sui giornali e sento in tv un plebiscito di critiche favorevolissime…

    ciao Akio, buon we 🙂

    • akio 16 febbraio 2013 / 16:56

      E poi con gli ascolti che stanno facendo gli faranno fare anche il prossimo. In questo caso sono ben felice di non essere nella massa che li sta seguendo. Buona domenica lu!

  4. Loredana Fioretti 16 febbraio 2013 / 13:15

    Caro televip come posso fare per non ricevere più queste mail?

    Inviato da iPad Loredana

    • akio 16 febbraio 2013 / 16:53

      Mi spiace ma non so a cosa ti riferisci, io non ti sto spedendo alcuna mail. Forse hai chiesto tu tramite wordpress di essere aggiornata sui miei post ma nella mail ci dovrebbe essere il mondo per cancellarsi dal servizio. Mi dispiace, spero tu riesca a risolvere. Ti ribadisco che io non ti sto spedendo mail. A presto, Akio

  5. viga1976 16 febbraio 2013 / 11:07

    zooey è anche una brava cantante cercati i suoi She and Him

    per il resto…No,va non sprechiamo parole su strazio e co

    • akio 16 febbraio 2013 / 16:54

      sei un pozzo di informazioni

lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.