Rai News 24 manda Senio Bonini al seguito del premier Matteo Renzi anche quando è in visita privata dai boyscout

Cara direttore di Rai News 24 Monica Maggioni, certe volte mi chiedo se non sto esagerando nel giudicare con severità le corrispondenze di Senio Bonini, il tuo inviato al seguito del presidente del Consiglio Matteo Renzi.

Da oggi mi rispondo definitivamente di no.

Oggi alle ore 14, Senio Bonini si è collegato in diretta da San Rossore dove Matteo Renzi è in visita privata al raduno nazionale dei boyscout. La migliore testimonianza del fatto che tale visita fosse  privata l’ha data proprio la vostra telecamera che era lontanissima dal luogo in cui Renzi stava incontrando gli scout. Segno che il mediatico Renzi non vi voleva vicino a lui in quel momento. Ma l’amorevole Senio Bonini era comunque lì per darci queste indispensabili notizie giornalistiche:

“Renzi è in visita strettamente p r i v a t a… è arrivato con una auto da golf… incontrerà gli scout che stanno scrivendo la carta del coraggio… come vedete si sta facendo dei selfie come da tradizione… domani assisterà alla messa…”.

Cara direttore di Rai News 24 Monica Maggioni, sarei veramente troppo severo se non riportassi due considerazioni di grande contenuto giornalistico che hanno reso la trasferta di Bonini davvero indispensabile. Per prima cosa Bonini ci ha detto che  il premier Matteo Renzi è arrivato a San Rossore dagli scout “dopo l’approvazione della riforma del Senato”. Che notizia! Che considerazione! E perché non dire “dopo la bocciatura di Draghi? Dopo la pubblicazione dei dati che dicono che l’Italia è di nuovo in recessione?”. No, Senio Bonini non è un gufo, è un amore di giornalista e la considerazione più dirompente, da grande inviato, la dedica proprio all’amore

“Matteo Renzi ha incontrato sua moglie Agnese Landini quando erano scout e dunque non ha voluto mancare a questo appuntamento”.

Cara direttore di Rai News 24 Monica Maggioni, alla fine della sua visita agli scout Renzi ha rilasciato delle dichiarazioni e finalmente anche chi non s’intende di giornalismo ha capito, grazie al vostro flash in sovraimpressione, il perché della presenza delle telecamere di Rai News 24 e dell’inviato Senio Bonini. Matteo Renzi in visita privata al raduno dei boyscout ha detto: “Spesso la politica parla, ma non ascolta”. E mentre Renzi diceva queste parole ai boyscout, Rai News 24 (prossimamente fulcro delle Newsroom Rai) e Senio Bonini, c’erano.

***

Aggiornamento dell’11/8/14

Cara Monica Maggioni, il giorno dopo (domenica 10/8/14) la visita del premier Renzi è diventata istituzionale (boh e pure mah) e Senio Bonini ha quindi potuto dare compiutamente conto dell’importanza della sua presenza ribadendo il concetto principale della sua corrispondenza al seguito del premier:

“Matteo Renzi ha incontrato sua moglie Agnese Landini quando erano scout e dunque non ha voluto mancare a questo appuntamento”.

Annunci
Contrassegnato da tag , , ,

lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: