Beppe Grillo in piazza: 3 video di caro televip girati da Akio 5 anni fa (nel 2008). Dedicati a chi non si è accorto che non era un fenomeno passeggero.

Caro comico Beppe Grillo, oggi che i tuoi grillini sono entrati massicciamente in Parlamento, ritiro fuori 3 brevi video che ho girato nel 2008. Era facilissimo prevedere che il tuo populismo avrebbe avuto successo se io, comune cittadino, ho sprecato due pomeriggi per andare a capire perché riempivi Piazza Navona. Il primo video s’intitola “Grillo lancia il V2-DAY da piazza Navona” (2 min e 47 sec.) e l’ho girato in occasione dell’intervento al comizio della lista “Amici di Beppe Grillo” (Piazza Navona, Roma 15 marzo 2008) per annunciare che il 25 aprile 2008 sarebbe iniziata la raccolta firme per i 3 referendum sull’informazione. Di questo video mi piace soprattutto il momento in cui dici alla piazza “Vi prego andate a firmare per questi tre referendum. Vi prego! E’ la cosa più importante che ho fatto nella mia vita! Poi io sparirò!”. Il secondo video s’intitola “La telecamera del Tg1 segue Beppe Grillo a Piazza Navona” (2 min. e 37 sec., girato sempre il 15/3/08) e testimonia l’attenzione con cui il Tg1 seguiva i tuoi comizi. Di questo video mi sembra significativo il momento in cui dici: “I partiti non li voglio distruggere io, sono già morti. Non c’è più un’ideologia nei partiti…”. Il terzo video è di un mese dopo (26/408) quando hai iniziato la raccolta di firme per il referendum sull’informazione. L’ho girato in Largo Agosta a Centocelle (Roma) e testimonia la fila delle persone ai tuoi gazebo. Di quel giorno ricordo anche che un tuo militante si avvicinò a me e con un ironia che trovai vagamente minacciosa mi disse “Come va? Tutto bene? Riprendi bene eh!”. A quel grillino risposi. “Qual è il problema? Sono un cittadino italiano e voi siete su un suolo pubblico per una manifestazione pubblica”. Di questo video mi sembra molto significativo anche l’audio che decisi di metterci, il commento di Emilio Fede, allora direttore del Tg4, di cui ti lascio l’entusiasmante incipit: “Beppe Grillo si è dato un po’ alla politica….”. Caro comico Beppe Grillo, questi tre video li dedico ai leader politici che oggi ti inseguono per fare un accordo di governo e che negli ultimi 5 anni si sono fatti superare da te.

7 risposte a "Beppe Grillo in piazza: 3 video di caro televip girati da Akio 5 anni fa (nel 2008). Dedicati a chi non si è accorto che non era un fenomeno passeggero."

  1. margaret collina 4 marzo 2013 / 07:52

    Indovina chi l’ha scritto…
    «Ma questo “socialismo” riformista delle mediazioni, dei
    compromessi, e degli affari, messo su dagli avventurieri della media borghesia e dai “balordi di Montecitorio”, sarebbe stato, davanti alla “prova” tremenda che si avvicinava, all’altezza dei tempi?».

      • margaret collina 5 marzo 2013 / 11:44

        No! Mussolin quando era socialista …

      • akio 5 marzo 2013 / 13:42

        ci sono andato quasi vicino

  2. blue 2 marzo 2013 / 15:59

    Dovresti inviarli a tutti i partiti politici, giusto per essere sicuri che li vedano.
    Non riesco a capire come si possa andargli dietro, davvero…che pena!

    [ma con tutto quel gridare non gli scoppieranno le vene?]

    ciao caro Akio, buon we

    • akio 5 marzo 2013 / 11:36

      Scusa blue se ti rispondo solo adesso…. ma sono particolarmente giù di morale per queste elezioni e anche la mia proverbiale voglia di ironizzare ne risente

      • blue 7 marzo 2013 / 17:48

        Ti capisco. Anche io sono molto affranta per ciò che accade….

lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.