Piazzapulita e Servizio Pubblico: stesso tema? Stessa trasmissione. Stesso giorno, stessa ora.

Cari Michele Santoro e Corrado Formigli, ieri sera più di ogni altro giovedì è emerso in tutta la sua evidenza che continuare a sovrapporre la messa in onda di Piazzapulita e Servizio Pubblico è un vero e proprio spreco di lavoro per voi e un togliere ai telespettatori la possibilità di vedere entrambe le vostre trasmissioni. Non potete non rendervi conto che fare due trasmissioni identiche come quelle di ieri sera sul tema della Tav in Val di Susa, è semplicemente assurdo. La copertina iniziale quasi identica con le immagini degli scontri tra No Tav e forze dell’ordine. Lo stesso omaggio musicale a Lucio Dalla con le stesse parole di Futura (a Piazzapulita sulle immagini di chiusura della copertina e a Servizio Pubblico ad inizio trasmissione). Alessandro Sortino e Sandro Ruotolo in collegamento con i manifestanti No Tav in Val di Susa. Si, va bene, ad un certo punto ciascuno di voi si è giocato le proprie carte. Tu, caro Corrado, hai buttato l’asso di una intervista che Alessandro Sortino aveva fatto all’attivista Luca Abbà, qualche giorno prima che cadesse dal traliccio dell’alta tensione. Tu, caro Michele, hai presentato il tuo super asso in diretta al microfono di Ruotolo: l’attivista Marco, quello che ha provocato faccia a faccia il carabiniere nel filmato in cui gli dava della “pecorella”. Cari Michele Santoro e Corrado Formigli, non può essere considerata una differenza tra le due trasmissioni, la polemica tra Bersani e l’attivista No Tav e la polemica scatenata da Cicchitto sulle spiegazioni riportate da Sortino del perché è stata aggredita la troupe di Corriere Tv. Chissà quante persone interessate come me ad entrambe le vostre trasmissioni hanno imprecato perché le avete costrette a fare lo zapping compulsivo alla ricerca dell’attimo migliore; quello differente. E, se uno di voi due ha detto qualcosa di più o di diverso dall’altro, nel marasma del cambio di canale me lo devo essere perso. Ieri, invece di ostinarmi a provare a seguirvi, avrei dovuto vedere l’Isola dei famosi sulla vostra ex rete Rai 2, e probabilmente sarei andato a dormire con meno confusione in testa. Cari Michele Santoro e Corrado Formigli, nessuna diatriba personale, o peggio, nessuna ragione di concorrenza, giustifica una sovrapposizione come quella che si è verificata ieri sera: due importanti trasmissioni informative, identiche, sullo stesso tema. Voi mi direte, ma in studio avevamo ospiti diversi. Sarà, ma a me Debora Serracchiani sembra il clone di Pierluigi Bersani. Cari Michele Santoro e Corrado Formigli, mettete da parte eventuali ruggini e per il bene del pubblico accordatevi: quando decidete di trattare lo stesso tema, a turno, uno tra Piazzapulita e Servizio Pubblico cambia giorno di messa in onda. Oppure, se proprio non potete fare a meno del giovedì, fate una fusione calda e riunitevi in un’unica trasmissione PiazzaServizioPulitaPubblico.

4 risposte a "Piazzapulita e Servizio Pubblico: stesso tema? Stessa trasmissione. Stesso giorno, stessa ora."

  1. viga1976 2 marzo 2012 / 08:53

    tanta informazione ,nessuna informazione

    • akio 2 marzo 2012 / 13:56

      gli spot però li vendono entrambi…

lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.