La Domenica Sportiva: un monumento alla tv delle origini che ha bisogno di ridare un senso pieno al suo titolo

Caro Gene Gnocchi, La Domenica Sportiva ormai va in onda solo per meriti storici in quanto trasmissione più longeva della Rai. Ci sono dei monumenti che vanno tenuti in piedi anche se non sono più indispensabili. La Domenica Sportiva oggi è quasi esclusivamente un monumento alla televisione delle origini da rimarcare con la citazione del numero di puntate andate in onda. Ad un vecchio appassionato come te farà una certa tristezza dover aspettare l’orario dei terzi classificati ad avere il diritto di mandare in onda le immagini e le interviste relative al posticipo. Fa tristezza a me che faccio zapping figuriamoci a te che sei in studio con il compito di farmi interrompere lo zapping (la tua tristezza è comunque ben retribuita). Ti farà piacere sapere che domenica scorsa sei riuscito a farmi interrompere lo zapping. Continua a leggere