Andrea Delogu, la conduttrice Rai slinguazza il marito sul red carpet dei David di Donatello a favore della telecamera di Stracult Live: ma sì, tanto ormai in tv vale tutto

Caro amministratore delegato Rai Fabrizio Salini, ieri ho messo mi piace e ritwittato il tweet con cui Andrea Delogu invitava il pubblico di Rai 2 a seguire “Stracult Live” che andava in onda alle ore 23 dopo un lungo periodo in cui è andato in onda ben oltre la mezzanotte. Con il massimo dell’entusiasmo ho atteso le ore 23 per seguire il programma. Non lo avessi mai fatto! Il primo servizio è stato gestito da due intervistatori “tipo Pio e Amedeo” che sul red carpet dei David di Donatello cercavano di fare i “simpatici” con gli attori candidati chiedendo loro i pronostici per poter andare a giocare la puntata al centro scommesse.

Al momento di fare il giochino con l’attore Francesco Montanari, alle sue spalle si è materializzata la moglie Andrea Delogu, conduttrice di importanti programmi di Rai 2 e dello stesso programma “Stracult Live”.

Visto che la telecamera e gli intervistatori erano del “suo” programma, Andrea Delogu ha pensato bene di fare questo: afferrare per il mento il marito aprendogli la bocca quel tanto che serviva per infilarci un suo slinguazzamento. Questo “simpatico” video è stato trasmesso nella puntata del 28 marzo 2019. Caro amministratore delegato Rai Fabrizio Salini, la signora Delogu vive un momento professionale d’oro, in grandissima parte dovuto al suo essere una conduttrice Rai su Radio 2 e su Rai 2 con programmi di prima serata come “Guarda stupisci” di Renzo Arbore, del mega flop “B come sabato” e, appunto, co-conduttrice di “Stracult Live”. È portatissima dalla grande stampa e da molti critici tv professionisti. È comprensibile dunque che possa avere degli eccessi di euforia. Però, da conduttrice della seconda rete Rai, dovrebbe, a mio avviso, contenere la sua euforia e di certo non rappresentarla “slinguazzando” il marito a favore della telecamera. Nemmeno il fatto che quella telecamera fosse del “suo” programma “Stracult Live”, che ha come mission quella di mitizzare il cinema trash, a mio modo di vedere può giustificare quello che a me da telespettatore Rai è sembrato un eccesso fastidioso. Premesso che ognuno è libero di gestire la propria immagine come è nel proprio stile e come crede, penso che una conduttrice Rai importante come è oggi la signora Delogu, dovrebbe essere leggermente più sobria nel proporsi al pubblico anche quando è al di fuori degli ambiti in cui è ufficialmente un volto della Rai. Certo, faticherei a tacciare di pignoleria chi affermasse che, slinguazzare il marito sul red carpet dei David di Donatello (evento in onda in diretta su Rai 1) davanti alla telecamera di un programma Rai da lei co-condotto, è comunque da considerare un ambito Rai. Caro amministratore delegato Rai Fabrizio Salini, per me oggi Andrea Delogu è una conduttrice Rai; è un volto Rai. Per quanto moderna, spiritosa e dinamica, credo che una conduttrice Rai, un volto Rai, debba sempre avere davanti ad una telecamera un comportamento
non dico ingessato ma di certo non slinguazzante in questo modo. È un mio sentire. Con l’occasione tranquillizzo anche i tanti fan della signora Andrea Delogu che mi hanno fatto notare le troppo frequenti critiche che faccio alla loro beniamina. Tranquilli e tranquille. Dopo questo slinguazzamento a favore di telecamera Rai, credo proprio che non avrò più nulla da scrivere su Andrea Delogu.

Annunci

lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.