Italia’s got talent su Sky Uno: Vanessa Incontrada non sa fare Belen ma non è l’unico limite del programma

Cara Vanessa Incontrada, un contratto con Sky non si rifiuta mai anche se ti chiede di fare le faccette dietro le quinte durante le esibizioni dei concorrenti di Italia’s got talent. E’ questo principalmente il ruolo di quello che viene ancora chiamato conduttore, un ruolo che ad Italia’s got talent e in molti altri talent show non esiste.

Quasi tutti i talent sono autogestiti dalla giuria vip e quello che viene chiamato conduttore fa la figura del robottino al servizio della rigidità dei format.

Nelle prime due edizioni andate in onda su Canale 5 i conduttori erano due Simone Annichiarico e Geppi Cucciari, che però era portata a prendersi troppi spazi rispetto ai vincoli del format e costringeva la produzione ad inserirli nei montaggi delle puntate. Il format invece prevede ritmi più serrati e quindi il quasi annullamento dei conduttori. Così nelle successive tre edizioni andate in onda su Canale 5, hanno affiancato al disciplinato ma spento Annichiarico la consistenza di Belen. Una consistenza fatta di corpo, di faccette e di frasi smozzicate ma che Belen interpretava perfettamente rispetto al contesto del format. Accompagnare un tizio strambo al centro del palcoscenico come lo faceva Belen non è facile. Bisogna percorrere quei pochi metri dalle quinte alla stellina del palco, ammiccando, ondulando e smozzicando neologismi. Cosa che tu non sai fare e infatti resti ben al riparo dietro le quinte. Questo lo potrai fare fino a che non ci sarà la fase in diretta con il televoto che ti costringerà a prendere possesso del palcoscenico da conduttrice classica ma senza avere accanto a te Claudio Bisio a sostenerti. I costumisti non potranno sbizzarrirsi come con Belen e il regista non potrà puntare tutto sul tuo splendido primo piano. Sarà in quel momento che emergerà in tutta la sua spietatezza l’errore che hai fatto ad accettare di fare la conduttrice di Italia’s got talent. Ma non preoccuparti, non sei il solo problema di questa prima edizione Sky del programma. Il primo problema è la ripetitività dei generi di talenti presentati. Acrobati, musicisti, crew, cantanti, maghi, personaggi più o meno strambi e umanità varia, o a livelli di eccellenza in modo da creare stupore e ammirazione o scarsissimi in modo da creare l’effetto Corrida di Corrado. Il secondo grande limite di Italia’s got talent 2015 sono i due giudici giovani Frank Matano e Nina Zilli. Il primo nei panni del presunto comico che ride in modo forzato e sguaiato ogni volta che sul palco c’è una esibizione trash. Nina Zilli nei panni della diva del muto che però purtroppo parla con due soli stili: o fa complimenti usando tre aggettivi su quattro parole oppure ha la presunzione di spiegare la personalità di un concorrente dopo averlo visto per 100 secondi. Claudio Bisio e Luciana Littizzetto si salvano con l’esperienza che consiglia loro di calibrare i giudizi e offrire spunti che possano essere valorizzati dal montaggio, unico punto di forza assoluto del format. Cara Vanessa Incontrada, presumo che tu abbia accettato questo ruolo a Italia’s got talent in previsione di nuove interessanti proposte di Sky come attrice e conduttrice vera di un programma non così limitante per te. Fossi in te il prossimo anno non ripeterei l’errore di fare “la conduttrice” di Italia’s got talent. Aver perso il confronto con Belen dovrebbe averti insegnato che a Sky si può dire di no.

Annunci

One thought on “Italia’s got talent su Sky Uno: Vanessa Incontrada non sa fare Belen ma non è l’unico limite del programma

  1. carla 5 giugno 2015 / 11:04

    La Incontrada è una professionista e fa bene a non spendersi…Belen è una caricatura e può anche farlo….tanto cos’ altro può fare? ….

lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...