Licia Colò, l’Expo e l’immagine del Sud Italia nel mondo, ancora legata all’immondizia

Cara Licia Colò, ieri sei stata ospite di Michele Santoro a Servizio Pubblico (su La7, il giovedì alle 21.10) in una puntata intitolata La terra dei cachi roventi che, prendendo spunto da quello che il governo ha fatto e non ha fatto per mettere in sicurezza la Terra dei fuochi, ha parlato della situazione rifiuti, tossici e non, in tutta Italia.

Il tuo intervento è stato particolarmente accorato e si è concluso con una affermazione molto forte:

“L’Expo serve per promuovere l’immagine dell’Italia nel mondo però noi sappiamo quanto è breve la nostra memoria. Allora, per quanto tempo si parlerà dell’Expo. Per un anno? Due? Sicuramente non di più. Qual è l’immagine che noi diamo del nostro Paese, della tutela del nostro territorio nel mondo? Io che viaggio molto, all’estero purtroppo arriva sempre il problema dell’immondizia dell’Italia. Noi non siamo visti come un paese pulito. La gente ha diminuito ad andare addirittura a fare la vacanza nel sud, gli stranieri, perché c’è la Campania che è sporca. Quindi io dico, noi stiamo investendo nell’Expo milioni di euro, li togliamo alla Terra dei fuochi, però non voglio concentrarmi adesso solo sulla Terra dei fuochi perché il problema che stiamo dicendo della Lombardia…”.

A questo punto Santoro ha chiosato: “Però quanto mettiamo per promuovere l’immagine buona dell’Italia ma ripulendo l’Italia?” e tu hai messo una pietra sopra l’Expo: “Esatto, ripuliamo l’Italia perché l’Expo è fuffa alla fine” (da Servizio Pubblico La7, 12/2/15).

Cara Licia Colò, “ripuliamo l’Italia perché l’Expo è fuffa alla fine”; a me ha fatto un certo effetto sentirti dire queste parole seduta nello spazio “sfogatoio” di Servizio Pubblico. E’ una dichiarazione che se fossi stata ancora un volto di Rai 3 avrebbe fatto scintille e invece al massimo hai incassato qualche commento negativo sulla pagina Facebook di Servizio Pubblico (in maggioranza commenti positivi). Una dichiarazione che è andata in onda mentre metà dell’Italia guardava il Festival di Sanremo dei record di ascolto di Carlo Conti (terza puntata, 49% di share) e l’altra metà non guardava certo La7 (4% di share). Di certo non punti ad avere Expo 2015 come sponsor del tuo programma Il mondo insieme (su Tv 2000, la domenica alle ore 15). Non riesco invece ad immaginare quante puntate del Kilimangiaro (Rai 3) Camila Raznovic dedicherà a magnificare l’eccellenza di Expo 2015. Anche se il risultato sarà lo stesso che hai ottenuto tu: se ne accorgeranno in pochi (6% di share).

Annunci
Contrassegnato da tag , ,

lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: