Domenica in: una stanca Mara Venier lascia la trasmissione in mano a Maurizio Costanzo e Maria De Filippi

Cara Mara Venier, mancano poche puntate alla fine di quella che presumo essere la tua ultima Domenica In, visto che hai manifestato il proposito di andare in pensione e riposarti. La tua è stata una Domenica In promozionale, vecchia fin dalle prime puntate (il mio tweet: “a #domenicain Nicoletta Orsomando mostra tutta la sua modernità rispetto a tutto il resto è un personaggio della tv del futuro”).
 

E fin dalle prime puntate mi hai dato l’impressione di essere stanca:

“Caro direttore di Rai 1 Giancarlo Leone, l’aspetto meno coinvolgente della Domenica In di Mara Venier è l’entusiasmo flemmatico della conduttrice. Sembra quasi che non lo voglia fare e che preferirebbe stare su una spiaggia ai Caraibi. Mi domando perché, potendolo fare, non ha scelto di trascorrere i prossimi 7 mesi ai Caraibi anziché chiudersi in uno studio televisivo…” (carotelevip.net del 14/10/13).

Dunque ieri non mi sono meravigliato più di tanto nel vederti consegnare un intero, lunghissimo, segmento di Domenica In ai due ospiti Maurizio Costanzo (in studio) e Maria De Filippi (in collegamento telefonico). La celebrazione della carriera di Maurizio Costanzo l’hai condotta con una lentezza esasperante e non certo per adeguarti al ritmo del tartarugone Costanzo. Ad un certo punto però hai rivolto lo sguardo verso il cielo ed hai cominciato a esortare ad alta voce: “Maria! Maria! Maria! L’avvento si è materializzato nella voce di Maria De Filippi in collegamento telefonico accompagnato da gigantografia votiva sullo sfondo della scenografia. Nostra signora della televisione, senza alcun indugio, si è appropriata della trasmissione ed ha iniziato a duettare con il marito riservandogli “il trattamento” di moglie petulante e apprensiva: non devi stare seduto insaccato, devi bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno, non devi bere troppa aranciata che fa male (immagino la felicità dello sponsor di Amici!), non devi indossare un vestito per due giorni, hai tante Hogan ma indossi sempre lo stesso paio. Cara Mara Venier, la tua stanca conduzione, si è rifugiata nelle solite plateali risate alla Mara Venier, mentre nostra signora della televisione in collegamento telefonico gestiva la trasmissione. Maria De Filippi ha il prezioso dono di essere in grado di sovrastare le voci dello studio anche parlando da un collegamento telefonico. Maurizio Costanzo le ha fatto perfettamente da spalla con una serie di faccette e con delle battute tipo “mi fa spiare dalle segretarie… si fa mandare le fotografie delle bottiglie di aranciata per vedere quanta ne ho bevuta… chiedo aiuto ad Amnesty International…  se entro in un bar e ordino un cornetto, mi arrestano…”. Cara Mara Venier, l’unico contributo che hai saputo portare è stato di solidarizzare con la De Filippi dicendo di avere gli stessi problemi con tuo marito, il quale sabato sera “ha minacciato” di andarsene a dormire in albergo. Ma anche in questo caso, il lentissimo Costanzo ti ha soffiato l’effetto battuta appropriandosene e rilanciando: “Andiamo insieme all’Hotel Bernini da cui si vede via del Tritone, così se andiamo in due ci fanno lo sconto”. Anche Maria De Filippi, da ospite premurosa, ti è venuta incontro rilanciando per l’ennesima volta l’idea/desiderio (appellandosi al direttore di Rai 1 Giancarlo Leone) di uno scambio di ospitate; tu in un suo programma e lei in un tuo. Beh, vista la tua scarsa voglia di continuare a condurre programmi televisivi, o Leone vi dà subito l’autorizzazione per le prossime puntate di Domenica In, o il desiderio della De Filippi si realizzerà a metà, solo nella parte in cui tu vai ospite in un suo programma come avevo ipotizzato in questo tweet del 16/2/14: “Mara Venier ha fatto il suo tempo come conduttrice televisiva. Al massimo può fare la giurata del serale di Amici #Rai1 #domenicain”.

lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.