Ma quale Ilary, per far resuscitare il Grande Fratello ci vuole Belen

Cara Alessia Marcuzzi, vederti solo negli spot col bifidus ti restituisce una dimensione casalinga più concreta rispetto a quella di padrona di casa del Grande Fratello 12. In un solo vasetto dello yogurt che pubblicizzi c’è molta più sostanza che in 9 mesi di Grande Fratello (ed ha anche una funzione socialmente più utile). E’ stata una stagione televisiva difficile per te. Ti eri preparata a guidare quella che credevi essere la solita formula 1 della tv generalista e invece ti sei ritrovata a lottare per la seconda fila. Ora si fanno insistenti le voci che vorrebbero mettere in discussione il pilota anziché il costruttore, la macchina, gli ingegneri ed i meccanici. Si parla di una tua sostituzione alla guida del Grande Fratello 13. Tu hai dichiarato che Mediaset ti ha chiesto di condurlo anche se è presto per parlarne perché il vice presidente di Mediaset Pier Silvio Berlusconi ha detto che il programma ha bisogno di un po’ di riposo (potrebbe anche trattarsi di un riposo eterno e quindi il problema della conduzione non si porrebbe proprio). Cara Alessia Marcuzzi, le indiscrezioni dicono che Ilary Blasi è in pole position tra le tue possibili sostitute. Pare che, nel valzer delle conduttrici, lascerebbe a Belen Rodriguez il posto alle Iene per piazzarsi come nuova padrona di casa al GF. Non credo che Ilary Blasi sia in grado di reggere il confronto con te alla conduzione del GF ma se si vuole dare una scossa ad un programma cotto e stracotto allora è proprio Belen Rodriguez la soluzione. Come conduttrice non è più brava né di te né di Ilary Blasi ma sta vivendo l’apice di una popolarità che presto potrebbe svanire e allora buttarla tra le braccia avide del Grande Fratello farebbe bene ad entrambi. Belen, affiancata dall’ombra di Alfonso Signorini a farle da Vladimir Luxuria, sarebbe in grado di gestire i meccanismi standardizzati del format nei quali autori e produzione la ingabbierebbero. Ma potrebbe anche dare una vera svolta al GF rivoluzionandone la conduzione. Vedo una Belen che non sta ferma in studio ma che interagisce con la casa, che entra ed esce dalla porta rossa per parlare direttamente nella stanza delle sorprese con il concorrente tradito e consolarlo. Vedo una Belen che insieme al corpo di ballo dei professionisti di Amici di Maria De Filippi si lancia insieme ai concorrenti nel balletto-prova ricompensa. Vedo una Belen che non si limita alla conduzione della diretta ma va a condurre tutti gli spazi dedicati al Grande Fratello in tutte le trasmissioni Mediaset, da Domenica Cinque a Mattino Cinque, da Pomeriggio Cinque a Verissimo, senza stare a delegare alle varie Panicucci, D’Urso e Toffanin l’incombenza di tenere aggiornato quotidianamente il pubblico. Cara Alessia Marcuzzi, ecco, se proprio devono sostituirti, devono farlo con una overdose di Belen Rodriguez. Solo Belen può fare la respirazione bocca a bocca al GF moribondo. Si lo so che Belen è già stata confermata anche per la co-conduzione della prossima edizione di Italia’s got talent ma la ragazza ha energia da vendere e può andare in onda tutti i giorni, a tutte le ore, in tutti i programmi, su tutte le reti. E poi cara Alessia, ti confesso che non vedo altro modo per liberarci di Belen se non di inflazionarla al punto che anche chi continua a sopportarla sarà costretto a dire “Non se ne può più di questa Belen in tv”. In questo caso il Grande Fratello sarebbe utile almeno quanto il tuo yogurt al bifidus.

6 risposte a "Ma quale Ilary, per far resuscitare il Grande Fratello ci vuole Belen"

  1. Conte Max 16 aprile 2012 / 19:03

    C’è chi fidus, chi bifidus, chi perfidus………… 🙂

  2. franca 16 aprile 2012 / 10:54

    apprezzo sempre più la sottile ironia di queste lettere.
    purtroppo o per fortuna non vedo il grande fratello – ho visto solo qualche puntata della 1° edizione. Grazie per tenermi aggiornta.
    Kneff

    • akio 16 aprile 2012 / 11:18

      che bello rivedere la vecchia firma kneff!!!

    • akio 16 aprile 2012 / 11:19

      come cause sono tre belle cause! c’è da dirlo

lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.