Rosario Fiorello, nei panni di Babbo Natale, si faccia un regalo: meno spot televisivi.

Caro Rosario Fiorello, negli spot natalizi della compagnia telefonica di cui sei testimonial, indossi i panni di Babbo Natale. La tua spalla artistica Marco Baldini, interpreta il ruolo della renna che ti porta nelle valli innevate a distribuire l’offerta all inclusive. Dopo un primo spot, girato in una baita-ristorante, in cui lo hai informato su quale sarebbe stato il suo ruolo, nel secondo spot, siete passati alla interpretazione vera a propria con tanto di costumi e location glaciale. Baldini indossa il costume da renna con tanto di corna. Lo avete legato al carretto di Babbo Natale e corre; corre sotto i tuoi colpi di frusta verso la destinazione: una famiglia che aspetta il pacchetto all inclusive. Non è tra i tuoi spot più riusciti come un po’ tutta la nuova serie matrimoniale.

Continua a leggere