Se, per il Concerto di Natale, Rai 2 preferisce Max Giusti a Lorena Bianchetti

Cara Lorena Bianchetti, nella eterna lotta per la conduzione del Concerto di Natale del 24 dicembre in prima serata su Rai 2, continui a perdere e stavolta non l’hai presa bene. Dopo le tue conduzioni del 2011 e del 2012, lo scorso anno Rai 2 ha preferito farlo condurre a Caterina Balivo.

E chi sarà il conduttore della importante serata “vaticana” nel 2014? Max Giusti! Si, il comico ora in servizio permanente effettivo come flopman su Rai 2.

Così, mentre (forse) lo scorso anno hai digerito la sostituta (forse), quest’anno a Rai 2 non gliele mandi a dire e hai tirato fuori il tuo dentino avvelenato. Lo hai fatto lunedì scorso nel programma Techetechemé di Mariano Sabatini su RTR99 Radio Ti Ricordi.  A Sabatini che ti chiedeva se fossi rimasta male di essere stata sostituita da Max Giusti al Concerto di Natale hai risposto di no, così:

“Quelli condotti da me sono andati benissimo, abbiamo raggiunto il 12% di share. E forse il fatto di avere un programma su Rai1 è incompatibile anche solo con un one shot su un’altra rete. Che dire? Forse è meglio così. E ora mi chiedo loro quanto faranno” (da ilvelino.it del 24/11/14).

E se ci rimanevi male che rispondevi? Bip! Bip! Bip!? Stavolta però devo darti ragione. Per me che ti avrei visto bene al posto di Nicola Savino come conduttore dell’ultima edizione dell’Isola dei Famosi su Rai 2, sapere che Rai 2 non ti considera più nemmeno come conduttrice per una notte così nelle tue corde di conduttrice, è la conferma che il direttore Angelo Teodoli non ha più alcuna possibilità di redimersi ai miei occhi. Ma tu sei combattiva e credi ancora di essere una risorsa per la Rai. Infatti Rai 1 ha appena annunciato tutte le novità di A Sua Immagine e ti ha messa ancora una volta al centro del progetto. A chi pensa che sia una retrocessione il tuo ritorno al timone della trasmissione di cui per anni sei stata il volto di punta, rispondi con il rilancio di questa conduzione anche perché ti ha dato soddisfazioni uniche:

“Di papi ne ho conosciuti tre. L’ultima volta che l’ho incontrato, faccio un po’ la fanatica, Benedetto XVI mi ha detto che mi segue in tv, che guarda A sua immagine” (da Techetechemé di Mariano Sabatini su RTR99 Radio Ti Ricordi del 24/11/14).

Cara Lorena Bianchetti, chi dice che puoi contare su occhi benevoli in alto loco (diciamo ancora più in alto di dove si trova adesso l’astronauta Samantha Cristoforetti), deve ammettere che se fossi così tanto “raccomandata” non saresti stata messa da parte per far posto a Caterina Balivo e a Max Giusti per la conduzione del Concerto di Natale. E anche chi non ti attribuisce la dote dell’umiltà deve ricredersi. Cercare di mantenere il proprio livello di popolarità televisiva andando a fare l’ospite alla Vita in diretta è al tempo stesso un grande atto di umiltà e una severa penitenza.

Annunci
Contrassegnato da tag , , , ,

lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: